6 anni fa 26/07/2016 09:39

Uomo armato di coltello fermato da due rugbisti

Sabato sera in gelateria ad Asti un folle viene fermato da due giocatori del Monferrato

Sabato sera ad Asti un folle armato di coltello è entrato in una gelateria di corso Alessandria minacciando i presenti “Vi uccido tutti”. In gelateria, di proprietà del presidente del Monferrato Rugby Enea Gaggino, lavoravano due dipendenti ma anche due rugbisti Giuseppe Sciacca (terza linea) e Hamid Enaur (centro), i due sono intervenuti bloccando l’uomo che impugnava un grosso coltello da cucina consegnandolo poco dopo ai carabinieri.
L’uomo è stato successivamente denunciato per minaccia e porto abusivo di coltello.

Giuseppe Sciacca (foto) ex terza linea dei Crociati e Lyons Piacenza: “Aveva un coltello lunghissimo, lo abbiamo affrontato con un bastone e una sedia e lo abbiamo fermato.”

 

Foto Ornella De Nes

notizie correlate

Razzismo contro Cherif Traorè: sospeso giocatore del Benetton Rugby

Razzismo contro Cherif Traorè: sospeso giocatore del Benetton Rugby

Il secret santa diventa un caso meditato, aperta un’indagine
Giorgio ha passato la palla a soli 15 anni

Giorgio ha passato la palla a soli 15 anni

Rugby San Donà in lutto per il suo giovane giocatore
Addio a Doddie Weir, leggenda scozzese

Addio a Doddie Weir, leggenda scozzese

Era malato di SLA dal 2017, in carriera due mete agli All Blacks
Rugby: Mauro non ce l’ha fatta, aveva 12 anni

Rugby: Mauro non ce l’ha fatta, aveva 12 anni

Scomparso il piccolo rugbista del IV Circolo Benevento Rugby
Scomparso l’ex Presidente Fir Alfredo Gavazzi

Scomparso l’ex Presidente Fir Alfredo Gavazzi

Il rugby italiano piange la morte dell’ex presidente di Calvisano e Federugby
La sagoma alta 5 metri di Richie McCaw

La sagoma alta 5 metri di Richie McCaw

A Kurow, cittadina che ha visto crescere 5 grandi All Blacks

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi