4 anni fa 26/07/2016 09:39

Uomo armato di coltello fermato da due rugbisti

Sabato sera in gelateria ad Asti un folle viene fermato da due giocatori del Monferrato

Sabato sera ad Asti un folle armato di coltello è entrato in una gelateria di corso Alessandria minacciando i presenti “Vi uccido tutti”. In gelateria, di proprietà del presidente del Monferrato Rugby Enea Gaggino, lavoravano due dipendenti ma anche due rugbisti Giuseppe Sciacca (terza linea) e Hamid Enaur (centro), i due sono intervenuti bloccando l’uomo che impugnava un grosso coltello da cucina consegnandolo poco dopo ai carabinieri.
L’uomo è stato successivamente denunciato per minaccia e porto abusivo di coltello.

Giuseppe Sciacca (foto) ex terza linea dei Crociati e Lyons Piacenza: “Aveva un coltello lunghissimo, lo abbiamo affrontato con un bastone e una sedia e lo abbiamo fermato.”

 

Foto Ornella De Nes

notizie correlate

La storia di Serghei Vitali e di come il rugby ha cambiato la sua vita [VIDEO]

La storia di Serghei Vitali e di come il rugby ha cambiato la sua vita [VIDEO]

“Rugby oltre le Sbarre” fa un altro importante passo in avanti
Christophe Dominici accusato di furto e violenza

Christophe Dominici accusato di furto e violenza

L’ex ala della Francia è stato escluso dalle trattative tra Béziers e gli Emirati Arabi
Rugbysta salva ex sindaco da aggressione

Rugbysta salva ex sindaco da aggressione

Paco Ogert dell’Alghero Rugby è intervenuto in soccorso dell’uomo
Muore giovane pilone del Pau, aveva 21 anni

Muore giovane pilone del Pau, aveva 21 anni

Franck Lascassies aveva un passato nel Bayonne e attualmente era in forza al Pau

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi