3 anni fa 21/07/2018 14:16

Eccellenza cambia il nome in Top12

Il massimo campionato italiano cambia nome su decisione del Consiglio FIR

La decisione è stata presa ieri in occasione del Consiglio Federale FIR tenutosi a Bologna, durante il quale è stato presentato il programma della prossima stagione del campionato italiano.

Accogliendo la richiesta delle Società partecipanti il prossimo Campionato di prima divisione cambierà il suo nome in Eccellenza a Top12. La decisione è stata presa in seguito all'ampliamento del campionato con la promozione di Verona e Valsugana Rugby.

La stagione regolare qualificherà alle semifinali le prime quattro classificate che si affronteranno in gare di andata (4/5 maggio) e ritorno (11/12 maggio) secondo il seguente schema:

4° classificata v 1° classificata
3° classificata v 2° classificata

Le vincenti del doppio turno di semifinale si affronteranno in gara unica, sabato 18 maggio 2019, nella Finale che assegnerà il titolo di Campione d’Italia 2018/2019 in casa della finalista meglio classificata al termine della stagione regolare. 

Retrocederanno direttamente nella Serie A 2019/2020 le squadre classificate al dodicesimo e undicesimo posto della stagione regolare.

Ecco le squadre che parteciperanno al Top12

Petrarca Padova (Campione d’Italia)
Patarò Calvisano
Femi-CZ Rovigo
Fiamme Oro Rugby
Lafert San Donà
Rugby Viadana 1970
Conad Valorugby Emilia (sostituisce Rugby Reggio ai sensi art. 4 Reg. Organico)
Toscana Aeroporti I Medicei
Lazio Rugby 1927
Mogliano Rugby 1969 (sostituisce Mogliano Rugby ai sensi art. 4 Reg. Organico)
Verona Rugby (neopromossa)
Valsugana Rugby Padova (neopromossa)

 

Foto Twitter @Federugby

notizie correlate

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie.
Rugby Serie B: i calendari e i gironi del campionato 2021/22

Rugby Serie B: i calendari e i gironi del campionato 2021/22

Sono 46 le squadre che si sfideranno per quattro posti in Serie A
Rugby Serie A: i calendari e i gironi del campionato 2021/22

Rugby Serie A: i calendari e i gironi del campionato 2021/22

Sono 28 le squadre che si sfideranno per l’unico posto in Top10
Rugby: allarme campi sintetici, serve l’omologazione

Rugby: allarme campi sintetici, serve l’omologazione

Molti club dovranno affrontare spese extra per poter giocare
Rugby: modifiche al regolamento, tempo fermo prima delle mischie

Rugby: modifiche al regolamento, tempo fermo prima delle mischie

Ecco le 5 novità nel regolamento della stagione 2021/22
Serie B: le 46 squadre della stagione 2021/22

Serie B: le 46 squadre della stagione 2021/22

Campionato di Serie B diviso in quattro gironi territoriali
Serie A: le 28 squadre della stagione 2021/22

Serie A: le 28 squadre della stagione 2021/22

Campionato cadetto diviso in tre gironi

ultime notizie di Eccellenza

notizie più cliccate di Eccellenza