1 mese fa|1 mesi fa 30/03/2019 18:01

Coppa Italia: Il Valorugby fa suo il trofeo, Valsugana battuto 32-10

I padovani ora dovranno prepararsi al meglio per lo scontro salvezza di sabato, dove ospiteranno il Verona

Ad aprire le marcature ci ha pensato il Valorugby Emilia con il piazzato realizzato da Gennari all’8’. Dopo solo due minuti è lo stesso Gennari a segnare, questa volta con la marcatura pesante, su una buona giocata al largo conclusa con un side-step che ha mandato in difficoltà la difesa dei padovani, al 10’ 8-0. Accorcia le distanze Benetti al 34’ portando il parziale sull’8-3 sempre a favore dei reggiani.

A tempo scaduto Gennari va ancora a segno portando il XV di Manghi a distanza di sicurezza, all’intervallo 11-3. Al 53’ accorcia nuovamente le distanze il Valsugana con la meta della terza linea subentrata Giraldi, dall’angolo sinistro trasforma Benetti, 11-10. Dopo vari pick and go ripetuti il Valorugby, al 63’, ritorna sopra break con Amenta che schiaccia in posizione quasi centrale, trasforma senza difficoltà Gennari, 18-10. Solo 3’ dopo il Valorugby chiude la partita con la marcatura di Fusco dopo il gran break di Amenta su un assist al bacio di Rodriguez. Tutto facile per Gennari che trasforma e porta il XV padovano a 15 punti di distanza. C’è tempo anche per la seconda meta di Amenta che dopo aver creato l’ennesimo break è andato a concludere in mezzo ai pali. Risultato finale 32-10.

 

Tabellino: 8’ p.t. Gennari (3-0); 10’ m. Gennari (8-0); 33’ cp. Benetti (8-3); 41’ cp. Gennari (11-3), 51’ m. Girardi tr. Benetti (11-10); 61’ m. Amenta tr. Gennari (18-10); 64’ m. Fusco tr. Gennari (25-10); 73’ m. Amenta tr. Gennari (32-10)
Valorugby Emilia: Farolini (cap); Costella, Paletta, Vaega, Gennari; Rodriguez, Panunzi (8’ st. Fusco E.); Amenta, Mordacci (36’ st. Festuccia), Rimpelli (12’ st. Messori); Dell’Acqua, Balsemin (31’ st. Favaro); Bordonaro (38’ pt. Du Plessis), Gatti (38’ pt. Manghi), Muccignat (22’ st. Quaranta)
all.Manghi
Valsugana Rugby Padova: Sartor; Rigutti (28’ st. Paluello), Beraldin, Kurimudu, Dell’Antonio A. (24’ st. Giacon); Citton, Benetti (26’ st. Roden); Girardi, Sironi, Baldelli (31’ st. Giulian); Albertario (34’ st. Scapin), Ferraresi (33’ st. Maso); Swanepoel (8’ st. Paparone), Pivetta (cap), Sanavia (22’ st. Barducci)
all.Roux
 

Stadio Lanfranchi, Parma
Arbitro: Boraso (Rovigo)

Man of the Match: Mirko Amenta (Valorugby Emilia)
Calciatori: Gennari (ValoRugby Emilia) 5/6;  Benetti (Valsugana Rugby Padova) 2/2

 

Foto Twitter @Federugby

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Marco Gennari si infortuna calciando l’uovo di Pasqua [VIDEO]

Marco Gennari si infortuna calciando l’uovo di Pasqua [VIDEO]

L’infortunio più insolito mai capitano su un campo da rugby
Roberto Manghi "Solo un cioccolatino, fra due mesi avremo la torta"

Roberto Manghi "Solo un cioccolatino, fra due mesi avremo la torta"

Le dichiarazioni degli uomini del Valorugby al termine della finale di Coppa Italia vinta contro il Valsugana
Tredici partite in onda nel fine settimana ovale

Tredici partite in onda nel fine settimana ovale

Nel menu la finale di Coppa Italia e i quarti di finale di Champions e Challenge Cup
Per la prima volta Valorugby e Valsugana in finale di Coppa Italia

Per la prima volta Valorugby e Valsugana in finale di Coppa Italia

Sabato a Parma una delle due squadre alzerà il primo trofeo dello sua storia
Coppa Italia, la finale sarà Valsugana-Valorugby

Coppa Italia, la finale sarà Valsugana-Valorugby

Il Valorugby supera il Viadana per 24-19 e aggancia la finale
Tommaso Allan: "Stiamo crescendo, come Benetton e come Italia"

Tommaso Allan: "Stiamo crescendo, come Benetton e come Italia"

Le dichiarazioni di Zebre e Benetton nel post-partita dell'ultima giornata di Pro14
Benetton azzanna le Zebre e vola ai playoff di Pro14!

Benetton azzanna le Zebre e vola ai playoff di Pro14!

Al Lanfranchi Treviso vince con bonus per 11-25 ottenendo la qualificazione ai playoff

Rugby Win

ultime notizie di Coppa Italia

notizie più cliccate di Coppa Italia