3 mesi fa 16/12/2019 13:27

Benetton - Lione: Bortolami “abbiamo scalato una montagna”

Luca Morisi “sono stato fuori parecchio, questa vittoria fa bene al morale”

Benetton Rugby finalmente sorride dopo la prima e tanto attesa vittoria in Champions Cup. I Leoni trevigiani al Monigo hanno battuto il Lione 25-22, squadra francese capolista e miglior difesa del campionato di Top14.

La vittoria del Benetton è arrivata dopo un buon primo tempo con due mete marcate da Leo Sarto e Monty Ioane (12-0 dopo 14 minuti), poi il ritorno del Lione che ha risposto con l’australiano Gill da maul e con il sontuoso Rudy Wulf chiudendo il primo tempo 12-14. Nella seconda frazione la meta di Marco Lazzaroni sotto i pali a 7 minuti dalla fine ha di fatto chiuso la partita anche se non sono certo mancati i brividi nel finale.

L’allenatore della touche del Benetton Marco Bortolami dalla conferenza stampa post partita: “Era ora, dopo le sconfitte subite a Dublino e Northampton. Stavolta non ci siamo persi d'animo, direi che i ragazzi hanno meritato, non hanno mai mollato anche quando la situazione si è complicata: ho visto la capacità di stare aggrappati alla gara con una bella continuità difensiva, i trequarti si sono sacrificati con il lavoro "sporco" di Morisi e Sarto, ed una recuperata disciplina. Abbiamo lavorato duro quasi per scalare una montagna. E non dimentichiamo che loro sono la capolista del Top 14.”

Il migliore in campo è stato Luca Morisi, il milanese vince un MVP meritatissimo. “Uno dei successi più importanti della stagione, una bella soddisfazione - dichiara Morisi dalla Tribuna di Treviso -. Sono stato fuori parecchio ma qui con la concorrenza che c'è se non lavori duro stai fuori. Vittoria che fa bene al morale”

Buona la partita dell’ala Leonardo Sarto, lo spostamento di Ratuva a secondo centro ha lasciato spazio al padovano per il match con Lione: “è stato bello, chiaro: noi trequarti abbiamo dovuto fare qualche ruck in più, il Lione è squadra parecchio fisica, contrastano ogni palla: in casa loro siamo stati sorpresi dal loro gioco al piede, ma in casa nostra è stato diverso, ora occorre maggiore concentrazione nelle trasferte” ha ammesso Sarto dalla Tribuna di Treviso.

Nota negativa l’infortunio per concussion a Monty Ioane, nei minuti finali l’ala è rimasta a terra scosso dopo un placcaggio anche se ha tentato subito di rialzarsi. Ioane dovrà saltare la prossima gara, il derby di Parma con le Zebre. Potrebbe comunque essere disponibile per il  successivo derby d'Italia a Monigo.

 

 

Risultati e classifiche di Champions Cup

Foto Alfio Guarise

 

 

 

notizie correlate

Benetton Rugby: staff tecnico confermato sino al 2022

Benetton Rugby: staff tecnico confermato sino al 2022

Marco Bortolami, Ezio Galon, Marius Goosen e Fabio Ongaro a Treviso per altre due stagioni
Benetton Rugby: nuovo contratto per Simone Ferrari e Nicola Quaglio

Benetton Rugby: nuovo contratto per Simone Ferrari e Nicola Quaglio

Ferrari “Sto passando sicuramente una stagione difficile”
Guinness PRO14 sospeso sino a nuovo ordine

Guinness PRO14 sospeso sino a nuovo ordine

Il board del Torneo intercontinentale ha preso la decisione di sospendere totalmente il campionato
Sei match di Benetton e Zebre Rugby rinviati

Sei match di Benetton e Zebre Rugby rinviati

E’ sotto esame la riprogrammazione degli incontri
Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

“Il sistema irlandese funziona perché i giocatori sono pronti prima ancora di arrivare in Accademia”
Tutte le mete di Dragons-Benetton 25-37 [VIDEO]

Tutte le mete di Dragons-Benetton 25-37 [VIDEO]

Gli highlights della vittoria al Rodney Parade dei Leoni
Michael Fatialofa ha ricominciato a camminare

Michael Fatialofa ha ricominciato a camminare

La moglie “è un miracolo che nemmeno i medici possono spiegare”
Pieter-Steph du Toit ha rischiato l’amputazione della gamba

Pieter-Steph du Toit ha rischiato l’amputazione della gamba

Sembrava un normale infortunio quello del terza linea Springboks

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Champions Cup

notizie più cliccate di Champions Cup