11 mesi fa 17/12/2021 22:54

Pioggia di mete a Gloucester, Benetton battuto 54 a 25

Tre mete per i Leoni, ma gli inglesi segnano a più riprese nella gara d'esordio in Challenge Cup

Esordio ufficiale di Benetton in Challenge Cup, con la sfida in casa Gloucester. Gli inglesi lasciano in panchina l'oriundo Stephen Varney, per i Leoni spazio a Lorenzo Pani come estremo.

Inizio eccellente per gli ospiti, con Rhyno Smith che trova due piazzati, uno dei quali dalla bellezza di quasi 60 metri. Al 13' si va sullo 0 a 6. Al 20' Gloucester si fa pericoloso e trova la meta con Jack Singleton (5-6). Calo del Benetton, che ora subisce la pressione del Gloucester e al 25' c'è la meta di Ben Meehan (12-6). Al 31' Gloucester sembra prendere il largo, la meta di Jordy Reid da una spinta decisiva ai padroni di casa che vanno sul 19 a 6. Non è finita! I Leoni rialzano la testa, e Rhyno Smith trova la meta che riapre il match: 19-13. Sul finire del primo tempo Benetton torna sul pezzo, grazie alla meta di Sebastian Negri: 19-18.

Ripresa che parte male per gli ospiti, con Matias Alemanno che firma la marcatura del bonus: 26-18. Troppi erorri da parte di Treviso, al 50' arriva la meta tecnica che vale il 33 a 18. Difesa troppo aperta e stavolta a punirci è proprio il neo entrato Stephen Varney: 40-18 al 59'. Luca Morisi dimezza lo svantaggio al 63': 40-25. Non c'è partita ormai: Jonny May marca il 47 a 25 al 69'. Al 76' ancora Gloucester, che va a segno con Jack Clement: 54-25, risultato con cui si chiude l'incontro.

 

Tabellino: 9' cp. Smith (0-3), 13' cp. Smith (0-6), 20' meta Singleton (5-6), 25' meta Meehan tr. Hastings (12-6), 31' meta Reid tr. Hastings (19-6), 36' meta Smith tr. Smith (19-13), 39' meta Negri (19-18), 42' meta Alemanno tr. Hastings (26-18), 50' meta tecnica Gloucester (33-18), 59' meta Varney tr. Hastings (40-18), 63' meta Morisi tr. Smith (40-25), 69' meta May tr. Evans (47-25), 76' meta Clement tr. Evan (54-25)
Calciatori: 4/5 Adam Hastings (Gloucester), 2/2 Lloyd Evans (Gloucester), 4/5 Rhyno Smith (Benetton)
 

Gloucester:15 Lloyd Evans, 14 Louis Rees-Zammit, 13 Chris Harris, 12 Billy Twelvetrees, 11 Jonny May, 10 Adam Hastings, 9 Ben Meehan, 8 Ruan Ackermann, 7 Lewis Ludlow (c), 6 Jordy Reid, 5 Matías Alemanno, 4 Freddie Clarke, 3 Kirill Gotovtsev, 2 Jack Singleton, 1 Val Rapava Ruskin
A disposizione: 16 Henry Walker, 17 Jamal Ford-Robinson, 18 Fraser Balmain, 19 Andrew Davidson, 20 Jack Clement, 21 Steve Varney, 22 Giorgi Kveseladze, 23 Kyle Moyle

Benetton: 15 Lorenzo Pani, 14 Edoardo Padovani, 13 Tommaso Menoncello, 12 Joaquin Andres Riera, 11 Monty Ioane, 10 Rhyno Smith, 9 Callum Braley, 8 Michele Lamaro (c), 7 Manuel Zuliani, 6 Seb Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Ira Herbst, 3 Tiziano Pasquali, 2 Gianmarco Lucchesi, 1 Thomas Augustin Gallo
A disposizione: 16 Corniel Els, 17 Cherif Traore, 18 Ivan Nemer, 19 Niccolò Cannone, 20 Braam Steyn, 21 Alessandro Garbisi, 22 Dewaldt Duvenage, 23 Luca Morisi

Arbitro: Ludovic Cayre (Francia)
Assistenti: Sebastien Minery (Francia), Vincent Blasco Baqué (Francia)
TMO: Eric Briquet-Campin (Francia)

 

 

 

 

 

 

Foto BenettonRugby Twitter

 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Rosso a Minozzi ma Benetton vince lo stesso

Rosso a Minozzi ma Benetton vince lo stesso

Con Edinburgh i Leoni vanno in quattordici per settanta minuti
Tornano in campo Zebre e Benetton, le formazioni

Tornano in campo Zebre e Benetton, le formazioni

Zebre a Belfast questa sera, Benetton al Monigo con Edimburgo
URC: nuovi acquisti per Benetton e Zebre

URC: nuovi acquisti per Benetton e Zebre

Tre nuovi giocatori dall’estero per le franchigie di URC
Matteo Minozzi al Benetton Rugby

Matteo Minozzi al Benetton Rugby

“Wasps? Mi sono ritrovato in una situazione che non avrei mai pensato di vivere nella mia carriera”

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup