5 mesi fa 12/01/2020 12:39

Massimo Brunello: "La rosa non consente altro, ma siamo stati determinati"

Il commento del coach di Calvisano al termine della sfida di Challenge Cup con Pau

La sconfitta per 19-47 rimediata al PataStadium contro Pau è stata la quinta rimediata in Challenge Cup. Calvisano al momento può fregiarsi di due risultati modesti: contro Leicester (sconfitta per 13-20) e Cardiff (sconfitta per 16-38).

La coperta della squadra bresciana è corta, e affrontare club inglesi e francesi non è cosa di tutti i giorni; resta pur sempre l'esperienza e il ritorno in una grande competizione europea dopo alcuni anni di stasi.

"Sono molto soddisfatto della prova dei ragazzi - ha detto Massimo Brunello dopo il match- Hanno disputato una buona partita all'altezza degli avversari. Purtroppo la differenza sta in alcuni errori ingenui che ha consentito almeno due facili mete al Pau; la nostra meta segnata all'80' testimonia della nostra volontà e determinazione. Purtroppo la rosa non ci consente altro, alcuni giocatori sono stanchi e meriterebbero un riposo che non possono avere. In tutti i casi abbiamo dimostrato una determinazione da grande squadra"

 

Foto Alfio Guarise

Risultati e classifiche di Challenge Cup

Scopri la nuova liena di palloni RM

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Tomas De Torquemada  5 mesi fa

ma francamente si pensa che il Top 12 possa presentare una sola compagine che ben figuri in campo internazionale? Ma inventiamoci qualcosa e piuttosto si "formi una franchigia che giochi nelle coppe

notizie correlate

Zebre Rugby: i cinque Permit Player per la stagione 2020/21

Zebre Rugby: i cinque Permit Player per la stagione 2020/21

Gli esordienti Stoian, Fusco e Trulla a caccia del primo cap con le Zebre
Lorenzo Cittadini appende le scarpe al chiodo

Lorenzo Cittadini appende le scarpe al chiodo

L’ex pilone della Nazionale allenerà a Calvisano “dovrò dimostrare di aver la capacità di insegnare e trasferire le mie conoscenze tecniche”
Ufficiale: Nicolò D’Amico nuovo pilone del Rugby Calvisano

Ufficiale: Nicolò D’Amico nuovo pilone del Rugby Calvisano

“Credo che Calvisano sia la squadra ideale per poter esprimere il mio potenziale”
Stefan Basson ingaggiato dallo staff di Mogliano

Stefan Basson ingaggiato dallo staff di Mogliano

L'ex estremo, dopo il ritiro, andrà in panchina nello staff dei veneti
Andrea Zambonin nuovo ingaggio del Calvisano

Andrea Zambonin nuovo ingaggio del Calvisano

Nel club bresciano c'è il gran ritorno di Zambonin
Federico Conforti nuovo acquisto di Valorugby, a Calvisano arriva Angelo Maurizi

Federico Conforti nuovo acquisto di Valorugby, a Calvisano arriva Angelo Maurizi

Gli ultimi approdi a Reggio Emilia e in casa Kawasaki Calvisano
Beffa per le Zebre all'80°, con Bristol si chiude sul 7 a 7

Beffa per le Zebre all'80°, con Bristol si chiude sul 7 a 7

Gran partita delle Zebre, capaci di contrastare gli inglesi con un uomo in meno

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup