1 mese fa|5 mesi fa 07/12/2018 17:46

Benetton Rugby e un taglio di capelli generale che non passerà inosservato [VIDEO]

Rugby è sostegno, rugby è amicizia, rugby è stare vicino con un gesto simbolico a un compagno malato.

Non solo tutti i giocatori ma anche lo staff del Benetton Rugby ha aderito all’iniziativa lanciata dal tallonatore neozelandese Hame Faiva. Tutta la rosa del Benetton Rugby si è rasata a zero i capelli per stare vicino al compagno Nasi Manu malato di tumore.

I leoni trevigiani sfoggeranno il nuovo look sabato 8 dicembre alle ore 15.00 in occasione del big match di Challenge Cup tra Benetton e Harlequins, incontro in cui sarà inaugurata la nuova copertura della tribuna est dello Stadio Monigo.

 

 

Questo il messaggio del Benetton Rugby:

Ti supportiamo fino in fondo! E’ questo il messaggio che il Benetton Rugby manda al Leone Nasi Manu operato lo scorso 31 agosto, dall’equipe del reparto di urologia dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso, a causa di una neoformazione all’apparato uro-genitale. L’operazione è perfettamente riuscita ed il giocatore era stato così dimesso lo scorso 4 settembre dopo aver osservato un periodo di convalescenza post-chirurgica. Successivamente, nel mese di ottobre, ulteriori esami ematici hanno evidenziato la necessità di cominciare cicli di chemioterapia.

Così staff e giocatori biancoverdi, dopo un periodo che ha visto il gruppo di atleti diviso tra coloro che erano impegnati con la Nazionale Maggiore Italiana, quelli che hanno preso parte alla trasferta in Sudafrica per le due gare di Guinness PRO14 e gli infortunati rimasti a Treviso, si sono ritrovati mercoledì pomeriggio. Decidendo quindi con un semplice gesto ma significativo, quello della rasatura dei capelli, di dimostrare al compagno di squadra l’assoluta vicinanza in questo delicato momento di vita che sta attraversando.

Augurando una pronta guarigione al nostro Leone Nasi, vi lasciamo con la visione del video.

In ogni spogliatoio di rugby prima una partita si parla di amicizia, famiglia e sostegno. Questo gesto è per non lasciare che queste siano solo retorica, ma per dimostrarti che noi siamo con te.

 

 

Classifiche, risultati e calendario di Challenge Cup

notizie correlate

Tutti i vincitori del Torneo di Mini Rugby “Città di Treviso” 2019

Tutti i vincitori del Torneo di Mini Rugby “Città di Treviso” 2019

Si è giocato nel weekend il 41° torneo di Minirugby a Treviso
Salvatore Garozzo si ritira: “voglio che i giovani vivano le emozioni che io ho già vissuto”

Salvatore Garozzo si ritira: “voglio che i giovani vivano le emozioni che io ho già vissuto”

Treviso è stato il mio sogno, ora vorrei continuare sul campo come allenatore
Munster - Benetton Rugby 15-13 [VIDEO]

Munster - Benetton Rugby 15-13 [VIDEO]

Le video sintesi dei Quarti di finale di Pro14
Pro 14: Kieran Crowley miglior allenatore, Monty Ioane terzo miglior giocatore

Pro 14: Kieran Crowley miglior allenatore, Monty Ioane terzo miglior giocatore

“Deve essere un punto di partenza per ciò che faremo in futuro”
Amerino Zatta "Ci abbiamo creduto, fino a quando Owens non ha fischiato la fine"

Amerino Zatta "Ci abbiamo creduto, fino a quando Owens non ha fischiato la fine"

Le dichiarazioni di Crowley, Pavanello e Zatta alla fine del match. A Treviso 500 tifosi davanti al maxi-schermo
Munster vince immeritatamente, Benetton calciato via dalle semifinali

Munster vince immeritatamente, Benetton calciato via dalle semifinali

I Leoni vengono sconfitti 15-13, Hanrahan mette a segno il piazzato vincente da oltre 50 metri
La Rochelle - Clermont 16-36 [VIDEO]

La Rochelle - Clermont 16-36 [VIDEO]

Gli Highlights della finale di Challenge Cup

Rugby Win

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup