1 anno fa 21/01/2022 22:47

Benetton cede a Lione solo con l’uomo in meno

Bianconeri sconfitti 25-10, punteggio pesante rispetto a quanto visto in campo

Non ce la fa Benetton a Lione nell’ultimo turno di Challenge Cup. I Biancoverdi giocano una partita alla pari della forte squadra di Top14 rimanendo sempre attaccati nel punteggio, sono al 73’ quando su un dubbio fallo fischiato a Lucchesi l’arbitro Ian Tempest lascia in 14 gli uomini di Bortolami. A quel punto Sopoaga da calcio di punizione e Mignot in meta nel finale distaccano Benetton chiudendo la partita sul 25-10. A nulla sono servite le mete di Brex, bravo a rompere il placcaggio e sfondare la linea, e i calci di un ottimo Marin.

Francesi sicuramente dominanti sul punto d’incontro dove hanno rubato un paio di palloni e hanno guadagnato qualcosa come 5 calci di punizione a favore. Battaglia fisica in equilibrio.

 

Marcatori: 14′ meta Kaabéche tr. Berdeu (7-0), 18′ meta Brex p. Marin (7-7), 25′ p. Berdeu (10-7), 30′ meta Dumortier (15-7), 38′ p. Marin (15-10); 73′ p. Sopoaga (18-10), 75′ meta Mignot tr. Doussain (25-10).

Lione: 15 Clement Laporte (68′ Toby Arnold), 14 Xavier Mignot, 13 Thibaut Regard, 12 Charlie Ngatai, 11 Éthan Dumortier, 10 Léo Berdeu (62′ Lima Sopoaga), 9 Jean-Marc Doussain (61′ Jonathan Pélissié), 8 Jordan Taufua (c), 7 Patrick Sobela (68′ Colby Fainga’a), 6 Dylan Cretin, 5 Temo Mayanavanua, 4 Mickael Guillard (70′ Ugo Vignolles), 3 Hamza Kaabèche (52′ Francisco Gomez Kodela), 2 Yanis Charcosset (52′ Joe Taufete’e), 1 Vivien Devisme (52′ Jerome Rey).

Head Coach: Pierre Mignoni.

 

Benetton: 15 Edoardo Padovani, 14 Tommaso Benvenuti (46′ Tomas Albornoz), 13 Nacho Brex, 12 Luca Morisi (51′ Marco Zanon), 11 Monty Ioane (58′ Tommaso Benvenuti), 10 Leonardo Marin, 9 Callum Braley (56′ Alessandro Garbisi), 8 Braam Steyn (46′ Toa Halafihi), 7 Manuel Zuliani, 6 Sebastian Negri (c), 5 Federico Ruzza (61′ Marco Lazzaroni), 4 Niccolò Cannone, 3 Tiziano Pasquali (46′ Nahuel Tetaz), 2 Giacomo Nicotera (51′ Gianmarco Lucchesi), 1 Cherif Traoré (51′ Federico Zani).

Head Coach: Marco Bortolami.

 

Note: 73′ cartellino giallo a Gianmarco Lucchesi (BEN). Trasformazioni: Lyon Rugby 2/3 (Berdeu 1/2, Sopoaga 1/1); Benetton Rugby 1/1 (Marin 1/1). Punizioni: Lyon Rugby 2/3 (Berdeu 1/1, Sopoaga 1/2); Benetton Rugby: 1/1 (Marin 1/1). Man of the match: Doussain (LYO).

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Il XV di Benetton per affrontare Munster

Il XV di Benetton per affrontare Munster

Dopo la Challenge i Leoni tornano a giocare in URC
Zebre Parma: Matteo Moscardi torna a Rovigo dopo 6 mesi

Zebre Parma: Matteo Moscardi torna a Rovigo dopo 6 mesi

Bautista Bernasconi ingaggiato da Benetton Rugby
Razzismo: Ivan Nemer squalificato fino a fine stagione

Razzismo: Ivan Nemer squalificato fino a fine stagione

Il pilone del Benetton aveva regalato una banana al compagno Cherif Traorè
Altro successo per Benetton, Stade Français battuto 35 a 32

Altro successo per Benetton, Stade Français battuto 35 a 32

Terza vittoria per i Leoni in questa Challenge Cup, adesso ci sono gli ottavi
Zebre e Benetton in campo per la 4° di Challenge Cup

Zebre e Benetton in campo per la 4° di Challenge Cup

100 caps Day a Treviso, Parisse capitano del Tolone
Pessimo spettacolo al Mayol, Zebre battute da Tolone 14-5 [VIDEO]

Pessimo spettacolo al Mayol, Zebre battute da Tolone 14-5 [VIDEO]

Le Zebre abbandonano la qualificazione in Challenge con una deludete prestazione

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup