x

x

Alun Wyn Jones vuole spodestare sua maestà Richie McCaw, non in un periodo felice, ma un traguardo è sempre un traguardo nella vita. 148 caps internazionali, con la possibilità di raggiungere le 149 presenze la prossima settimana, stabilendo un nuovo primato mondiale.

Allo Stade de France Francia e Galles si affrontano nei preparativi ai match di Autumn Nations Cup, oltre che per l'ultima giornata di Sei Nazioni 2020. Inizio a favore dei gallesi, in meta con Leigh Halfpenny dopo pochissimi secondi di gioco: 0-7. Successivamente c'è l'allungo grazie a due piazzati di Biggar. La Francia accorcia le distanze al 12' con Baille, poi sorpasso di Dupont al 30': 14-13. Al 34' c'è la seconda marcatura di Dupont che vale il 21-13.

Nei primi minuti della ripresa alcuni calci tattici tra i pali portano il punteggio sul 24-16. Al 61' e 65' due pesanti errori di Biggar dalla piazzola gettano al vento sei punti.

Meta spettacolare per la Francia: al 66' ottimo recupero di Antoine Dupont, che vede un varco nella difesa gallese, come un felino accelera tra le maglie avversarie trovando spazio davanti, palla per Ollivon che vola in mezzo ai pali: 31-16. Il match entra nel vivo: Galles si riporta a ridosso dell'area di meta francese, serie di pick and go e alla fine arriva la spinta vincente di Nicky Smith che schiaccia in meta, 31-21. Terzo piazzato sbagliato da Biggar.

Magia di Teddy Thomas al 73': offload di François Cros per l'ala francese, che calcia a scavalcare, recupera il pallone e schiaccia in meta per il 38-21. 

 

Tabellino: 1' meta Halfpenny tr. Biggar (0-7), 7' cp. Biggar (0-10), 12' meta Baille tr. Ntamack (7-10), 17' cp. Biggar (7-13), 30' meta Dupont tr. Ntamack (14-13), 34' meta Dupont tr. Ntamack (21-13), 43' cp. Biggar (21-16), 48' cp. Ntamack (24-16), 66' meta Ollivon tr. Ntamack (31-16), 70' meta Smith (31-21), 73' meta Thomas tr. Ntamack (38-21)
 

Francia:15 Anthony Bouthier; 14 Teddy Thomas, 13 Vrimi Vakatawa, 12 Gael Fickou, 11 Vincent Rattez; 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont; 1 Cyril Baille, 2 Julien Marchand, 3 Mohamed Haouas; 4 Bernard Le Roux, 5 Damien Willemse; 6 François Cros, 7 Charles Ollivon (capt), 8 Gregory Aldritt.
A disposizione: 16 Camille Chat, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Demba Bamba, 19 Romain Taofifenua, 20 Dylan Cretin, 21 Baptiste Serin, 22 Arthur Vincent, 23 Thomas Ramos.

Galles: 15 Leigh Halfpenny; 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Nick Tompkins, 11 Josh Adams; 10 Dan Biggar, 9 Rhys Webb; 1 Rhys Carre, 2 Ryan Elias, 3 Samson Lee, 4 Cory Hill, 5 Alun Wyn Jones (capt), 6 Aaron Wainwright, 7 Justin Tipuric, 8 Taulupe Faletau
A disposizione: 16 Sam Parry, 17 Nicky Smith, 18 Dillon Lewis, 19 Seb Davies, 20 James Davies, 21 Gareth Davies, 22 Rhys Patchell, 23 Louis Rees-Zammit

Stade de France, Saint-Denis
Arbitro: Karl Dickson (Inghilterra)
Assistenti: Frank Murphy (Irlanda), Ian Tempest (Inghilterra)
TMO: Brian MacNeice (Irlanda)

 

Foto Twitter @FranceRugby

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi