x

x

Foto USAP
Foto USAP

Il 2023 e l'11ª giornata chiudono nel migliore dei modi per gli azzurri nel Top 14 francese. Nel posticipo Tommaso Allan e Pietro Ceccarelli con il Perpignan, penultimo in classifica, fanno il botto di capodanno andando a vincere sul campo del Castres, in zona play-off. Meta del sorpasso decisivo al 2' di recupero con Tavita Veredamu, dopo aver resistito in inferiorità al tentativo di colpo di grazia dei rivali per i cartellini gialli a Xavier Chiocci (48') e Jeronimo de la Fuente (59').

SETTE PUNTI - Allan schierato apertura ha giocato tutti gli 80' segnando le trasformazioni delle due mete e un calcio per complessivi 7 punti. Ceccarelli è entrato al 50' al posto del pilone destro Nemo Roelofse. Con questa vittoria il Perpignan allunga a +5 sull'ultimo posto del Montpellier che significa retrocessione diretta. La 13ª in classifica spareggia invece con la 2ª di ProD2.

AZZURRI IN CODA - Dall'analisi della classifica all'11ª giornata si nota come le squadre dove giocano nazionali italiani sono tutte nelle posizioni di coda: 9ª Clermont (Mey), 10ª Aviron Bayonneise (Mori), 11ª Oyonnax (Odiase), 12ª Lyon (Page Relo, Ioane), 13ª Perpignan (Allan e Ceccarelli), 14ª Montpellier (Garbisi). Unica eccezione lo Stade Toulosain (Capuozzo) 7° e ancora fuori dalla zona play-off, ma destinato a rientrarci. I meglio piazzati sono gli assistenti allenatori Andrea Masi e Sergio Parisse, al 3° posto con Tolone.

 

La classifica di Top14:

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi