x

x

Dean Greyling: l’indimenticabile pilone Springboks [VIDEO]

Scritto da Daniele Goegan  | 

Era il 15 settembre 2012 e a Dunedin si stava giocando All Blacks - Sudafrica di Rugby Championship. L’allora allenatore Heyneke Meyer decide di sostituire il già famoso pilone “The Beast” Mtawarira per il giovane Dean Greyling (1,85 m x 128 kg). Il 26enne arrivava dai Bulls e sino a quel giorno aveva fatto solo due presenze con gli Springboks. Siamo al 50° e il risultato è di 5-8 in favore dei sudafricani. Da quel momento Greyling commette il primo fallo che costa subito 3 punti ai suoi, al 64° minuto prende un cartellino giallo per entrata in ruck irregolare su Richie McCaw (gomitata in volto) e, nei minuti finali del match, appena rientrato, commette un altro inutile fallo in ruck che costa il punto di bonus difensivo al Sudafrica, il match terminerà 21-11 per gli All Blacks che poi vinceranno il torneo. Dal quel giorno in poi Greyling non fu più chiamato con gli Springboks.

Oggi Dean Greyling ha 32 anni e gioca ad Oyonnax in Francia.