4 mesi fa 12/06/2019 09:41

La deludente stagione dello Stade e i dubbi su Sergio Parisse

Parisse e compagni non hanno rispettato le aspettative del club finendo ottavi

L’obiettivo stagionale dello Stade Francais era quello di arrivare ai playoff di Top14 ma i parigini hanno trovato diverse difficoltà durante l’anno e sono rimasti tagliati fuori dalle prime sei chiudendo all’ottavo posto a 6 punti di distanza da Montpellier, qualificata. Il momento più felice della stagione è stato quello della vittoria con Agen in 13 contro 15 per 23-25 dove anche coach Meyer si era lasciato andare dichiarando che era stata la partita più incredibile della sua carriera da allenatore.

La morte del giovane Nicholas Chauvin può avere coinciso con la pessima stagione del club parigino, perché da quel giorno in poi sono arrivate 7 sconfitte in 12 partite. La sconfitta chiave è stata quella subita da Tolosa, in casa, per 9-28, sconfitta che ha tagliato le gambe a Parisse e compagni quando si trovavano al sesto posto, cioè qualificati per i barrage per le semifinali.

Nonostante questo c’è da sottolineare l’ottima prima stagione di Gael Fickou. Il centro della nazionale francese proveniente dal Tolosa ha segnato 9 mete in 15 partite, l’acquisto di punta della campagna parigina non è però bastato per raggiungere l’obiettivo.

 

Per quanto riguarda Sergio Parisse è ancora in dubbio il suo futuro. Da indiscrezioni le Zebre gli avrebbero offerto un contratto ma il 36enne non avrebbe accettato. La via più probabile sarà quindi quella del ritiro post RWC 2019, il suo quindi Mondiale. Nel post carriera del capitano dell’Italia la strada più quotata dopo il ritiro lo vede all’interno dello staff tecnico del suo Stade, anche se i rapporti con Meyer non sono dei migliori visto che il capitano azzurro in questa stagione non ha assolutamente brillato a livello di minutaggio, soprattutto dopo il 6 Nazioni.

 

Aosta - 26 Giugno 2019 ore 18.00

 

Aosta - 27 Giugno 2019 ore 18.00

notizie correlate

Sudafrica - Italia: Sergio Parisse “la pressione sarà tutta su di loro”

Sudafrica - Italia: Sergio Parisse “la pressione sarà tutta su di loro”

Il CT Conor O’Shea: “Dobbiamo giocare come se fosse l’ultima partita”
Conor O'Shea "Il nostro obiettivo sono le partite con Namibia e Canada"

Conor O'Shea "Il nostro obiettivo sono le partite con Namibia e Canada"

Gli Azzurri hanno ricevuto il cap Mondiale che contraddistingue l'inizio della Rugby World Cup
Francia - Italia: Parisse: “abbiamo sofferto nei duelli fisici”

Francia - Italia: Parisse: “abbiamo sofferto nei duelli fisici”

O’Shea: “la meta tecnica ha cambiato l’equilibrio dell’incontro”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top14

notizie più cliccate di Top14