3 mesi fa 26/04/2019 00:58

Sabato l’ultima partita di Stefan Basson

“E' tempo di sdebitarsi con questo “pazzo” e stupendo sport e spero di farlo nel migliore dei modi”

Si ritira dal rugby giocato l’estremo de I Medicei Rugby Stefan Basson. Il sudafricano è alla sua seconda stagione a Firenze dove ha agito nel doppio ruolo di giocatore /allenatore dei trequarti affiancando l’head coach Pasquale Presutti. A 38 anni appende definitivamente gli scarpini al chiodo il “folletto di Ceres”, così amava soprannominarlo Andrea Trombini nelle tante telecronache del Rugby Rovigo, si perché a Rovigo Basson è diventato una bandiera nei suoi 10 anni in maglia rosso blu. In carriera, lo specialista del rugby seven e ottimo calciatore, ha vestito le maglie dei Bulls e Western Provence in Currie Cup, dei Blitz Bokke (la nazionale sudafricana Sevens), del Rovigo e dei Medicei.

Quella di sabato contro Mogliano sarà la sua ultima partita, per lui la strada è spianata per un ruolo dello staff tecnico dei Medicei Rugby come allenatore “full time”.

Queste le parole del Campione d’Italia con il Rovigo nel 2016:

“Ogni viaggio ha la sua fine e non puoi giocare a rugby per sempre.. C' è sempre quel dubbio nella tua mente di giocatore di rugby che ti dice 1 anno in più… L'ho ascoltato un po' di volte ma ora 38 anni è il momento di appendere gli scarpini.... il rugby mi ha dato tanti ricordi, amicizie, lezioni di vita e tanto altro ancora.. Ho avuto la fortuna di giocare per la migliore scuola di rugby sudafricana, i Boland.. Ho giocato la Currie Cup con i Western Provence e i Bulls, per 6 anni ho rappresentano il mio paese con immenso orgoglio con gli Springboks Sevens... E poi l'Italia dove ho giocato per Rovigo 10 anni fantastici anni, città che ora chiamo casa mia.. Poi a Firenze per 2 anni e per chiudere la mia carriera non potevo chiedere niente di meglio. Il mio ringraziamento finale va alla mia famiglia, a tutti i miei compagni di squadra e a tutti quelli che hanno creduto in me. Sabato sarà la mia ultima partita a Firenze!!!”

“Ora è tempo di sdebitarsi con questo “pazzo” e stupendo sport e spero di farlo nei prossimi anni nel migliore dei modi.”

 

Risultati e classifica della 21° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Elena Barbini

 

 

 

notizie correlate

Rugbymeet Player Academy: Andrea Marcato su calcio piazzato e gioco al piede

Rugbymeet Player Academy: Andrea Marcato su calcio piazzato e gioco al piede

Lo stage specializzato per mediani di apertura ed estremi
Israel Dagg costretto al ritiro

Israel Dagg costretto al ritiro

L’ex estremo All Blacks non potrà più giocare a causa di un infortunio
Israel Folau “voglio più palloni dal cielo”

Israel Folau “voglio più palloni dal cielo”

Folau raggiunge Doug Howlett nella classifica metaman “All Time” del Super Rugby
Si ritira Mathew Tait, l’utility back inglese [VIDEO]

Si ritira Mathew Tait, l’utility back inglese [VIDEO]

Mathew Tait costretto al ritiro, i Tigers perdono un ottimo giocatore
I Wasps accolgono così Matteo Minozzi [VIDEO]

I Wasps accolgono così Matteo Minozzi [VIDEO]

Il meglio di Matteo Minozzi, neo acquisto dei Wasps
Si ritira Jaque Fourie, il fulmine Springboks [VIDEO]

Si ritira Jaque Fourie, il fulmine Springboks [VIDEO]

Una leggenda del Sudafrica appende le scarpette al chiodo

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12