1 mese fa|2 mesi fa 05/01/2019 17:05

La Lazio vince lo scontro salvezza a tempo scaduto, Petrarca campione d’Inverno, Calvisano batte il Valorugby

Succede di tutto nel finale a Calvisano dove i bresciani la spuntano sul Valorugby

Si sono appena conclusi i tre match della 11° giornata di Top12, l’ultima del girone di andata. La Lazio batte in extra time il Valsugana nella sfida salvezza e sale al 10° posto a 14 punti. Il Petrarca vince a Padova con le Fiamme Oro riprendendo il primo posto in classifica e consacrandosi Campione d’Inverno. Succede di tutto nel finale a Calvisano dove i bresciani la spuntano sul Valorugby in un match concitato.

Risultati e classifica della 11° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Lazio Rugby - Valsugana Rugby Padova 22-21

Match combattutissimo al Centro Olimpico Giulio Onesti di Roma dove Lazio e Valsugana danno vita a una vera e propria finale salvezza. Alla meta iniziale degli ospiti marcata da Girardi risponde Ercolani da maul, si va al riposo sul 7-7 in equilibrio assoluto. Nel secondo tempo la mischia ordinata del Valsugana inizia ad avere il sopravvento su quella bianco celeste guadagnando un calcio di punizione dopo l’altro, Borzone porta avanti i laziali nel punteggio ma nell’ultimo quarto di gara prima il pilone Swanepoel e poi il seconda linea Sironi mettono una seria ipoteca sulla sfida, 17-21 il parziale a 5 minuti dal termine. La Lazio non molla e con l’ultima azione di attacco entra in meta da maul con il trequarti Coronel, vittoria dei padroni di casa all’85esimo, finisce 22-21.

 

Rugby Calvisano - Valorugby Emilia 23-18

Partono bene i padroni di casa nel big match di giornata chiudendo e dominando una prima frazione di gioco per 13-0 (meta di Fischetti e due calci di Pescetto), non è contento il coach del Valorugby Roberto Manghi che nel secondo tempo manda in campo gli esperti Lucio Rodriguez e Matteo Muccignat. I bresciani continuano a macinare punti con la meta di Balocchi, rispondono gli emiliani con il giovane Mordacci e il neozelandese Ngaulafe.

A metà del secondo tempo scontro in mezzo al campo tra Mirko Amenta e Mike Van Vuren, ha la peggio il sudafricano del Calvisano che deve abbandonare il campo prematuramente.

I minuti finali sono ad alta tensione con il Valorugby che attacca ripetutamente da touche, a tempo scaduto succede l’incredibile: Calvisano guadagna calcio di punizione ma Semenzato invece di calciare fuori oltre la liena di meta prende incredibilmente la traversa, la palla rimbalza in campo e il Valorugby ha di nuovo una possibilità, sul susseguirsi dell’azione gli emiliani commettono in avanti e il match termina 23-18.

Calvisano vince una partita concitata, Man of the match l’apertura dei bresciani Paolo Pescetto che non ha fatto rimpiangere Sam Lane. Mirko Amenta il migliore del Valorugby.

 

Petrarca Rugby - Fiamme Oro 18-10

Poche emozioni alla Guizza di Padova nella sfida tra i campioni d’Italia del Petrarca e le Fiamme Oro. Due le mete per parte con l’ala patavina Coppo ad aprire le marcature, 8-0 il parziale dopo 40 minuti in favore dei padroni di casa. Nel secondo tempo segnano Zago e D’Onofrio per le Fiamme Oro Rugby ma Ambrosini non centra i pali. A tre minuti dalla fine Coppo sigla la sua doppietta personale con la meta finale su palla ricevuta da cross kick, trasforma Fadalti, finisce 18-10 per il Petrarca.

 

Risultati e classifica della 11° giornata di Top12 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Daniel Cau

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

Alessandro Filomeni  1 mese fa|2 mesi fa

In casa della Lazio non si passa, vittoria di cuore ma l'ultima di campionato saranno a Valsugana... se vogliono salvarsi devono arrivarci almeno a +6 in classifica

Alessandro Filomeni  1 mese fa|2 mesi fa

Calvisano ha rischiato troppo nel finale rovinando una buona partita. Van Zyl non ha brillato come al solit, ottima partita di Casilio e Fischetti

notizie correlate

Rugby Calvisano e Rovigo assieme per la Challenge Cup?

Rugby Calvisano e Rovigo assieme per la Challenge Cup?

Smentite le voci di un probabile passaggio di Brunello alle Zebre
Le dichiarazioni dai campi di Brunello, Properzi, Cavinato e Frati

Le dichiarazioni dai campi di Brunello, Properzi, Cavinato e Frati

Gli allenatori di Top12 dicono la loro al termine della 17° giornata
La presentazione della 17° giornata di Top12

La presentazione della 17° giornata di Top12

Tutte le formazioni delle partite in scena domenica sui campi d'Italia
Mogliano vince di misura, Valorugby ringrazia Amenta

Mogliano vince di misura, Valorugby ringrazia Amenta

A Calvisano basta un tempo, i risultati dei posticipi domenicali della 16° giornata
Serafin Bordoli è il nuovo numero 10 del Rugby Calvisano

Serafin Bordoli è il nuovo numero 10 del Rugby Calvisano

L’ex Zebra “questo mio inserimento è una grossa opportunità di crescita”

Rugby Win

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12