2 mesi fa 02/10/2022 20:16

Viadana batte Rovigo, Colorno la spunta nel derby

Le Fiamme Oro segnano 75 punti alla matricola Cus Torino

Si chiude la prima giornata di Peroni Top10 con i tre posticipi domenicali, le Fiamme Oro infliggono una dura sconfitta alla matricola Cus Torino, il Viadana a sorpresa batte allo Zaffanella i vice campioni d’Italia del Rovigo e Colorno dopo nove anni espugna il Beltrametti di Piacenza nel derby emiliano.

Resiste solo un tempo il Cus Torino contro le Fiamme Oro trascinate da Carlo Canna, saranno ben 75 i punti marcati dai cremisi di coach Castagna, per i piemontesi la consolazione del punto di bonus frutto delle 4 mete. Allo Zaffanella l’ala viadanese Ciardullo nel finale mette al sicuro il combattuto match con il Rovigo, in campo nei Bersaglieri tanti ex ma è il Viadana a sorridere per 26-20. Al Beltrametti di Piacenza, nel derby emiliano della prima giornata, è il Colorno a spuntarla al temine di una sfida molto nervosa. In meta per i padroni di casa l’ex Luca Buondonno e il capitano Lorenzo Bruno, per il Colorno da segnalare la marcatura pesante di Angelo Leaupepe e la meta della vittoria arrivata da maul avanzate (da quasi 50 metri ndr), l’arbitro Angelucci assegna così la meta di punizione per il 16-24 finale.

 

 

 

Peroni TOP10 - I giornata
01.10.22
Petrarca Rugby v Mogliano Veneto Rugby 54-6 (5-0)

Transvecta Calvisano v Valorugby Emilia 30-30 (2-2)

02.10.22 
Sitav Lyons v HBS Colorno 16-24 (0-4)

Fiamme Oro Rugby v Cus Torino 75-26 (5-1)

Rugby Viadana 1970 v Femi-CZ Rovigo 26-20 (4-1)

 

Classifica: 
5 Fiamme Oro
5 Petrarca Rugby
4 HBS Colorno
4 Rugby Viadana 
2 Transvecta Calvisano 
2 Valorugby Emilia 
1 Femi-CZ Rovigo 
1 Cus Torino 
0 Sitav Lyons 
0 Mogliano Veneto 

 

Prossimo turno - II giornata
08.10.22
ore 12.30
HBS Colorno v Fiamme Oro Rugby

ore 16.00
Cus Torino v Rugby Viadana 1970

ore 20.30
Femi-CZ Rovigo v Sitav Lyons

09.10.22 - ore 16.00
Valorugby Emilia v Petrarca Rugby

Mogliano Veneto v Transvecta Calvisano

 

 

TABELLINI
 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – domenica 2 ottobre 2022, ore 16.00
Peroni TOP10, I giornata
Fiamme Oro Rugby v Cus Torino Rugby (35-14) 75-26
Marcatorip.t. 6’ cp. Canna (3-0); 8’ cp. Canna (6-0); 13’ m. Sangiorgi tr. Reeves (9-7); 16’ cp. Canna (9-7); 16’ m. Guardiano tr. Canna (16-7); 30’ m. Angelini tr. Canna (23-7); 33’ m. Guardiano (28-7); 39’ m. Sangiorgi tr. Reeves (28-14); 40’ m. D’Onofrio G. tr. Canna (35-14) s.t. 41’ m. D’Onofrio U. (40-14); 45’ m. Forcucci tr Canna (47-14); 54’ m. Cornelli S. tr Canna (54-14); 59’ m. Pais (54-19); 67’ m. Vaccari tr. Di Marco (61-19); 71’ m. Barbotti tr. Reeves (61-26); 77 m. Angelone tr. Di Marco (68-26); 80’ m. Tomaselli tr. Di Marco (75-26)
Fiamme Oro Rugby: Cornelli S.; D’Onofrio G., Forcucci (63’ Vaccari), Angelini, Guardiano; Canna (55’ Di Marco), Marinaro (cap.) (60’ Tomaselli); Angelone, Marucchini, Chianucci (41’ Cornelli); D’Onofrio U., Stoian; Mancini-Parri (63’ Vannozzi), Moriconi (41’ Kudin), Barducci (41’ Zago)
all. Alessandro Castagna
Cus Torino Rugby: Monfrino; Caiazzo (41’ Vaccaro); Modena; Reeves (Cap); Civita; Roger; Loro (41’ Cruciani); Ursache; Pedicini; Piacenza (41’ Spinelli); Dreyer (53’ De Biaggio); Lavorenti; Jeffery (41’  Barbotti); Sangiorgi (58’ Pais); De Lise (41’ Valleise)
all. Lucas D’Angelo
Arb. Dante D’Elia (Bari)
AA1 Franco Rosella (Roma), AA2 Matteo Franco (Pordenone)
Quarto uomo:  Orazio Di Maio (Roma)
TMO: Emanuele Tomò (Roma)
Cartellini: 69’ giallo a Ludovico Vaccari (Fiamme Oro)
Calciatori: Canna (Fiamme Oro) 8/10; Di Marco (Fiamme Oro) 3/3; Reeves (Cus Torino) 3/4
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5 – Cus Torino Rugby 1
Peroni Player of the match: Simone Cornelli (Fiamme Oro)
Note: Giornata soleggiata, temperatura 24°, spettatori 650 ca

 

Viadana, Stadio “L.  Zaffanella” –  Domenica 2 Ottobre 2022
Peroni TOP10, I giornata
Rugby Viadana 1970 v FEMI-CZ Rovigo 26-20 (13-8)
Marcatori: p.t. 3’ m. Montilla tr. Rojas (7-0), 11’ c.p. Van Reenen (7-3), 29’ c.p. Rojas (10-3), 32’ c.p. Rojas (13-0), 34’ m. Stavile (13-8); s.t. 47’ c.p. Van Reenen (13-11), 58’ c.p. Van Reenen (13-14), 62’ c.p Van Reenen (13-17), 69’ c.p. Rojas (16-17), 74’ c.p. Rojas (19-17), 80’ m. Ciardullo tr. Rojas (26-17), 81’ Van Reenen (26-20)
Rugby Viadana 1970: Morosini, Ciardullo, Orellana, Dogliani, Sauze, Rojas, Gregorio Paolucci, Locatelli (cap.) (63’ Zottola), Romanini, Caila (67’ Schinchirimini), Ruiz, Mignucci (’74 Molina), Montilla (69’ Grippo), Fiorentini (74 Denti Ant.)
All. Bernardo Urdaneta
FEMI-CZ Rovigo: Borin, Lertora, Uncini, Ferrario, Ciofani, Van Reenen, Chillon (63’ Visentin), Casado Sandri (54’ Cosi), Lubian (80’ Bacchetti), Stavile, Steolo (45’ Lindsay), Ferro (cap.), Swanepoel (45’ Ciccioli), Cadorini (63’ Giulian), Quaglio (’69 Lugato)
all. Allister Coetzee
arb.: Federico Vedovelli (Sondrio)
AA1 Dario Merli (Ancona), AA2 Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto Uomo: Mirco Sergi (Bologna)
TMO: Stefano Roscini (Milano)
Cartellini: 40’ giallo Lertora (FEMI-CZ Rovigo), 47’ giallo Adolfo Caila (Rugby Viadana 1970), 74’ giallo Giulian (FEMI-CZ Rovigo)
Calciatori: Javier Rojas (Rugby Viadana 1970)  6/7; Van Reenen (FEMI-CZ Rovigo) 4/6
Note: giornata mite e soleggiata, circa 23°, campo in perfette condizioni. Spettatori 1200 circa.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 4 - FEMI-CZ Rovigo 1
Peroni Player of the Match: Javier Rojas (Rugby Viadana 1970)

 

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti 
Peroni TOP10, I Giornata 
Sitav Rugby Lyons v HBS Colorno 16-24 (3-11)
Marcatorip.t.  3’ cp Ledesma (3-0), 9’ cp Ceballos (3-3), 17’ cp Ceballos (3-6), 21’ m Leaupepe (3-11) s.t. 42’ cp Ledesma (6-11), 44’ cp Ceballos (6-14), 49’ m Buondonno L. (11-14), 57’ cp Ceballos (11-17), 78’ m tecnica HBS Colorno (11-24), 79’ m Bruno (16-24).
Sitav Rugby Lyons: Biffi, Cuminetti, Paz, Zaridze, Bruno (cap), Ledesma, Via A (70’ Cuoghi), Portillo, Petillo (58’ Moretto), Bance (41’ Van Rensburg, 70’ Via G.), Salvetti, Lekic (70’ Cemicetti), Salerno (47’ Minervino), Cocchiaro (47’ Buondonno L.), Acosta (50’ Morosi).
all. Orlandi
HBS Colorno: Cozzi (70’ Van Tonder), Batista (70’ Augello), Ceballos, Pavese, Leaupepe, Antl, Del Prete, Mbanda, Koffi, Adorni (61’ Broglia), Butturini (58’ Ciotoli), Gutierrez, Galliano (60’ Franceschetto), Fabiani (Cap) (67’ Singh), Lovotti (67’ Ferrara).
all. Casellato
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Filippo Russo (Treviso), AA2 Aex Frasson (Treviso)
Quarto uomo: Santi Carrubba (Torino)
TMO: Stefano Pennè (Milano)
Cartellini: 20’ giallo a Lekic (Sitav Rugby Lyons), 30’ giallo a Salerno (Sitav Rugby Lyons), 51’ giallo a Fabiani (HBS  Colorno), 74’ giallo a Gutierrez (HBS Colorno).
Calciatori: Ledesma 2/4 (Sitav Rugby Lyons), Ceballos 4/5 (HBS Colorno)
Note: Giornata soleggiata, terreno in perfette condizioni.
Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 0 ; HBS Colorno  4
Peroni Player of the Match: Andrea Lovotti (HBS Colorno)

 

 

Foto Martina Sofo

notizie correlate

Incredibile al Plebiscito, Colorno batte Petrarca
 per la prima volta

Incredibile al Plebiscito, Colorno batte Petrarca
 per la prima volta

Vittorie per Calvisano e Fiamme Oro, risultati e classifica
Zebre e Colorno: doppia sfida al Lanfranchi di Parma

Zebre e Colorno: doppia sfida al Lanfranchi di Parma

Sabato 8 ottobre una lunga giornata con Peroni top10, URC e Terzo Tempo
TOP10: pretendenti al titolo e sfavorite

TOP10: pretendenti al titolo e sfavorite

La presentazione del massimo campionato italiano di rugby
Netto successo di Calvisano su Mogliano in Coppa Italia

Netto successo di Calvisano su Mogliano in Coppa Italia

Vittoria di Rovigo e Valorugby nella prima giornata del trofeo italiano
Fiamme Oro Rugby: tre nuovi giocatori arruolati più due esterni

Fiamme Oro Rugby: tre nuovi giocatori arruolati più due esterni

Fine carriera per Capitan Emiliano Caffini e George Iacob
Successo roboante di Colorno e Petrarca in Coppa Italia

Successo roboante di Colorno e Petrarca in Coppa Italia

I risultati della seconda giornata del trofeo italiano
Borse di Studio Filippo Cantoni: ecco i vincitori 2022

Borse di Studio Filippo Cantoni: ecco i vincitori 2022

La rugbista Ilenia Marchegiani e lo studente Luca Di Biase i vincitori di questa edizione

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10