2 anni fa 26/08/2017 10:23

Incredibile rimonta All Blacks, battono 35 a 29 l'Australia

Due mete e 5 trasformazioni per Beauden Barrett

Il secondo round della Bledisloe Cup va ancora a favore degli All Blacks con il risultato di 35 a 29 nella seconda giornata del The Rugby Championship 2017.

Kick off ritardato per entrambe le squadre di 15 minuti ma gli All Blacks rimangono con la testa negli spogliatoi per altrettanti minuti permettendo così all'Australia di andare in meta ben tre volte nei minuti iniziali. Prima intercetta Folau, poi capitan Hooper esce indisturbato con la palla in mano da un raggruppamento e per concludere Foley mette il sigillo ad una bella azione al largo. Il numero 10 Wallabies non è preciso e realizza un solo piazzato sui tre a disposizione per il parziale di 17 a 0. Da segnalare i quattro errori consecutivi di handling di Sonny Bill Williams nei minuti iniziali.

La Nuova Zelanda prova a reagire, Aaron Smith da mischia chiusa sui 5 metri serve all'interno Ioane che rompe il placcaggio di McMahon per il 7 a 17. Sullo scadere della prima frazione di gioco sono ancora i neozelandesi ad avere l'introduzione in mischia chiusa sui 5 metri e questa volta Aaron Smith raccoglie palla, elude il placcaggio di Hooper e varca la linea di meta. Barrett trasforma per il parziale di 14 a 17.

Negli spogliatoi Steve Hansen scuote i suoi All Blacks che tornano in campo con maggior convinzione e poco dopo il calcio d'inizio Retallick varca la linea di meta ma Owens chiede conferma al TMO che annulla. La meta del sorpasso arriva al 61' minuto di gioco con Barrett servito, ancora una volta dal metronomo Smith per il 21 a 17. Reazione istantanea dei Wallabies, Genia raccoglie da mischia, finta il passaggio e trafigge la difesa dei Neri. L'Australia torna in vantaggio, ma anche questa volta il risultato rimane fermo per pochi istanti, Ben Smith realizza la meta numero 4 per gli All Blacks, parziale 28 a 22.

Mancano una manciata di minuti quando Beale trova il varco e, sanguinante in volto, riesce a portare i Wallabies nuovamente in vantaggio ma quando tutto sembra finito i campioni del mondo in carica mettono in atto un'azione da manuale con Barrett che conclude oltre la linea di meta per il definitivo 35 a 29. Gli All Blacks ancora una volta difendono l'imbattibilità casalinga.

 

Formazioni, tabellino e statistiche del match All Blacks - Australia

Risultati e classifica del Rugby Championship

notizie correlate

La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

Il focus sulla performance di Ardie Savea contro i Wallabies
Bledisloe Cup: All Blacks, rivincita servita! Australia battuta 36-0

Bledisloe Cup: All Blacks, rivincita servita! Australia battuta 36-0

Unica nota negativa l’infortunio alla spalla di Richie Mo’unga
All Blacks allarme rosso! L'Australia vince 47-26

All Blacks allarme rosso! L'Australia vince 47-26

I Wallabies partono bene, poi il rosso a Scott Barrett taglia le gambe alla Nuova Zelanda, che subisce una delle peggiori sconfitte della storia
Australia e All Blacks per l’ultima del Rugby Championship

Australia e All Blacks per l’ultima del Rugby Championship

Bledisloe Cup di scena a Perth, James O’Connor in campo dal primo minuto, le formazioni
Gli All Blacks battono l'Australia 37-20 in Giappone

Gli All Blacks battono l'Australia 37-20 in Giappone

A Yokohama la Nuova Zelanda vince il terzo atto della Bledisloe Cup
All Blacks - Australia: preview e formazioni di Yokohama

All Blacks - Australia: preview e formazioni di Yokohama

Sonny Bill Williams fa 50, Folau spostato secondo centro
Sonny Bill Williams non scenderà in campo con l’Australia

Sonny Bill Williams non scenderà in campo con l’Australia

Hansen: “Gli avevamo chiesto di giocare ma senza farsi male. Lo ha fatto”

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship