8 anni fa 11/03/2013 16:59

Orgoglio Airasca

Partita dura e campo pessimo a fare da cornice alla vittoria dell'Airasca

Grande prova d’orgoglio dei ragazzi di Coach Gravant, che, dopo la brutta prestazione di Moncalieri, si riscattano con una partita maschia, su un campo ai limiti della praticabilità.Il Vallé impone subito il suo ritmo e, nonostante la maggiore preponderanza fisica degli avversari, dopo aver trasformato subito un calcio di punizione, va in meta con una bella azione alla mano, conclusa dal giovane Bottigliengo.
Il primo tempo termina sull’8 a 0 per gli airaschesi, che riescono ad arginare la reazione avversaria e vanno per altre due volte vicini alla meta.
Il Vallé continua con la stessa caparbietà e, nella seconda frazione di gioco, controlla il match, per poi andare in meta con il Capitano Guido Zanon, autore di una prestazione magistrale.

Chiude i conti una punizione trasformata, che fissa il risultato sul 16 a 0 per i biancorossi. A nulla vale la meta dei padroni di casa, siglata a 5 minuti dalla fine della partita.
 

Da segnalare l’ottimo esordio da titolare di Marabeti in prima linea.
 

Prossima partita il 17 marzo, per il recupero del match fuoricasa contro l’ostico Gavi, secondo in classifica.

Vallé Rugby Airasca: Bop Da, Parlatano (Pinna), Bottigliengo, Aleotti, Andreazzoli L., Giordano, Landi, Bertagnoli, Bogetti, Zanon (Frattianni), Giansante, Coggiola, Marabeti (Anastasia), Andreazzoli I., Desserafino P.

Mete Airasca: Bottigliengo, Zanon.
Coach: Roberto Gravant.
Punteggio finale: La Drola Rugby 7 – Vallé Rugby Airasca 16

Segui la classifica

notizie correlate

Fir - protocollo aggiornato: cade l’obbligo del tampone per la ripresa delle attività

Fir - protocollo aggiornato: cade l’obbligo del tampone per la ripresa delle attività

La versione aggiornata e semplificata del Protocollo per Allenamenti e Partite
I giocatori di rugby più sottovalutati degli ultimi anni [VIDEO]

I giocatori di rugby più sottovalutati degli ultimi anni [VIDEO]

Dal neozelandese Andre Taylor a Marco Barbini, ecco chi avrebbe meritato di più
Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Super Green Pass per le attività sportive di squadra a partire dal 10 gennaio 2022
Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Proseguiranno in gennaio solo Top10 e Coppa Italia
Rugby: il 2021 in numeri

Rugby: il 2021 in numeri

Uno sguardo al meglio e al peggio del 2021
Fir e Fiamme Oro per rilanciare il rugby al sud Italia

Fir e Fiamme Oro per rilanciare il rugby al sud Italia

Sette città del Sud per gli “open day”
Rugby e calcio: firmato lo storico accordo dai presidenti Innocenti e Gravina

Rugby e calcio: firmato lo storico accordo dai presidenti Innocenti e Gravina

FIR e FIGC insieme per condivisione di metologie, promozione di progetti, educazione e formazione

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C