4 anni fa 24/02/2016 15:41

Salvezza: prima vittoria stagionale per Bologna 1928, pareggio in pool 2 tra Partenope e Reggio Calabria

La Partenope rugby ripropone con successo gli esperimenti di Nick Mallett

Si è conclusa la seconda giornata del campionato italiano di rugby serie b girone salvezza. Nella Pool 1 la rugby Bologna 1928 conquista la prima vittoria stagionale mentre nella pool 2 la Partenope strappa un ottimo pareggio a Reggio Calabria.

 

SERIE B SALVEZZA POOL 1

 

RUGBY BOLOGNA 1928 - FLORENTIA RUGBY 35-3

Prima vittoria stagionale per il Rugby Bologna che fa suo un match dominato dall’inizio alla fine. Florentia rugby mantiene costante l’andamento incostante della stagione, capace di grandi vittorie contro squadre più titolate e di cadute pesanti come in questo caso. Bologna dopo la sofferta prima fase a gironi trova finalmente la vittoria.

 

FIRENZE RUGBY 1931 - MODENA RUGBY 12-33

2 su 2 per Modena, dopo lo smacco della pool salvezza i modenesi sono intenzionati a fare bene e la seconda vittoria abbinata al primo posto in classifica ne è la conferma. Inizio difficile con il risultato che si sblocca solo a fine primo tempo con la meta di Vignoli per Firenze, risponde Esposito dalla piazzola. Il secondo tempo regala più punti con Modena che insegue i padroni di casa e solo a 5 minuti dalla fine va in meta due volte e chiude la gara.

 

UNION RUGBY TIRRENO - RENO BOLOGNA 21-19

Bella partita a Piombino tra l’Union Tirreno e Reno Bologna. Avvincente e punto a punto per tutta la partita che di fatto si chiude al 18’ minuto del secondo tempo sulla meta non trasformata degli ospiti che rimangono a meno 2. 

 

SERIE B SALVEZZA POOL 2

 

RUGBY REGGIO CALABRIA - PARTENOPE RUGBY 28-28

Dopo l’inizio di stagione difficile dovuto alle penalità, la rugby Reggio Calabria ha continuato a macinare del buon gioco ed ora, con la Capitolina a riposo, sale in testa alla classifica della pool 2 di salvezza. La Partenope dal canto suo porta a casa due importanti punti in un campo ostico con non pochi problemi di organico. Scherzando sull’episodio possiamo dire che Nick Mallett, il tecnico sud africano dell’Italia dal 2007 al 2011, ha dato probabilmente ripetizioni al tecnico partenopeo Ezio Fallarino che, in assenza del numero 9 titolare, ha schierato in quella posizione i flanker Termini e Sebastiano che a detta di tutti hanno giocato meglio del buon mediano di mischia Mauro Bergamasco.

 

AVEZZANO RUGBY - CUS CATANIA RUGBY 26-17

Finisce con 3 mete a testa tra Avezzano e Cus Catania, partita equilibrata decretado però la vittoria alla squadra che meglio ha saputo gestire la disciplina. Troppi i falli concessi dai siciliani e troppi i cartellini gialli estratti dal giudice di gara che hanno di fatto compromesso un ottimo primo tempo degli ospiti.

 

Foto Elena Barbini

 

Risultati e classifica Serie B Salvezza

notizie correlate

Rugby: posticipato l’inizio dei campionati

Rugby: posticipato l’inizio dei campionati

Slittano di una settimana i campionati minori
Rugby: rinviate quasi la metà delle partite del primo weekend

Rugby: rinviate quasi la metà delle partite del primo weekend

Il covid ha rallentato la ripartenza ufficiale del rugby italiano, il bollettino
Il nuovo Dpcm non ferma il rugby

Il nuovo Dpcm non ferma il rugby

Stop solo al rugby amatoriale
Serie B: il calendario del campionato 2020/21

Serie B: il calendario del campionato 2020/21

Quarantasei squadre divise in 4 giorni al via il 15 novembre
Serie A: il calendario della stagione 2020/21

Serie A: il calendario della stagione 2020/21

Parte la corsa all’unico posto disponibile per il TOP10
Fir: Alfredo Gavazzi e i numeri della ripartenza del rugby italiano

Fir: Alfredo Gavazzi e i numeri della ripartenza del rugby italiano

Problemi di salute per il presidente Gavazzi: “ora sto bene, deciderò se ricandidarmi”

ultime notizie di Serie B

notizie più cliccate di Serie B