2 mesi fa 01/08/2019 15:15

Italia: i 38 convocati per i 4 test match di preparazione al mondiale

Esclusi Marco Fuser, Cherif Traorè, Marcello Violi, Leonardo Ghiraldini e Giosuè Zilocchi

La Nazionale italiana di Rugby entra ora nella fase cruciale della preparazione alla Rugby World Cup in Giappone. Dopo il primo periodo di allenamenti in ritiro a Pergine Valsugana gli azzurri si preparano ad affrontare ben quattro test-match in cinque settimane, con tre trasferte in Irlanda, Francia e Inghilterra.

Capitan Sergio Parisse e compagni sfideranno sabato 10 all’Aviva Stadium di Dublino l’Irlanda (16-26 per gli irlandesi nell’ultima sfida diretta), match difficile contro una squadra che è quotata per l’accesso alle semifinali mondiali. La settimana successiva, sabato 17 agosto alle 18.25, l’Italia sfiderà la Russia allo stadio “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto, l’ultimo scontro diretto tra le due nazionali risale alla fase a gironi del Mondiale 2011 quando gli azzurri si imposero con un netto 53-17. Dopodiché Francia e Inghilterra saranno gli ultimi test di prova prima della partenza per il Giappone.

Il gruppo dei 38 convocati si radunerà domenica sera a Limerick, dove si alleneranno sino all’8 di agosto per poi raggiungere la capitale irlandese.

Non sono riusciti ad entrare nel gruppo dei 38 convocati Marco Fuser, Cherif Traorè, Marcello Violi, Leonardo Ghiraldini e Giosuè Zilocchi, questi continueranno ad allenarsi comunque con il proprio club.

“C’è moltissimo rugby da giocare nel corso di questo mese per far sì che tutti i giocatori coinvolti nella preparazione estiva possano essere pronti per essere chiamati in caso di necessità. I ragazzi hanno lavorato incredibilmente duro in estate ed adesso sono pronti ad entrare in modalità partita” ha dichiarato il CT dell’Italia, Conor O’Shea da Federugby.

 

I 38 convocati dell’Italia per i Test Match Pre Mondiale 2019:

 

Piloni
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 22 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 34 caps)*
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 18 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 9 caps)
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, esordiente)*
Federico ZANI (Benetton Rugby 7 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 19 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 7 caps)
Engjel MAKELARA (Benetton Rugby, esordiente)*

Seconde Linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 20 caps)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 3 caps)*
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 12 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 5 caps)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 111 caps)

Flanker/n.8
Renato GIAMMARIOLI (Zebre Rugby Club, 3 caps)*
Giovanni LICATA (Zebre Rugby Club, 7 caps)*
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 16 caps)*
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 16 caps)
Sergio PARISSE (Tolone, 138 caps) – capitano
Jake POLLEDRI (Gloucester, 8 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 30 caps)
Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 3 caps)

Mediani di mischia
Callum BRALEY (Gloucester, esordiente)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 31 caps)
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 32 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 48 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 32 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 8 caps)

Centri
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 56 caps)*
Michele CAMPAGNARO (Harlequins, 42 caps)*
Luca MORISI (Benetton Rugby, 25 caps)*
Marco ZANON (Benetton Rugby, 1 cap)*

Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 17 caps)*
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 20 caps)*
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 17 caps)
Matteo MINOZZI (Wasps, 10 caps)*
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 20 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

non considerati per infortunio: Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 20 caps), Marco FUSER (Benetton Rugby, 33 caps), Leonardo GHIRALDINI (svincolato,  104 caps), Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps), Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 15 caps), Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 2 caps)

 

 

Questo il programma completo della Nazionale Italiana Rugby per i prossimi mesi:

Test Match Pre-Mondiali:

Irlanda v Italia, 10 agosto. Dublino ore 14 locali (15 ITA), diretta Rai 2

Italia v Russia, 17 agosto, San Benedetto del Tronto ore 18.25, diretta Rai 2

Domenica 18 agosto annuncio 31 convocati per la Rugby World Cup 2019

Francia v Italia, 30 Agosto. Parigi ore 21.10, diretta Rai 2

Inghilterra v Italia, 6 settembre. Newcastle ore 19.45 locali (20.45 ITA)

 

Match Rugby World Cup, Giappone 2019

Italia v Namibia, 22 settembre. Osaka, 14.15 locali (7.15 ITA)

Italia v Canada, 26 settembre. Fukuoka, 16.45 locali (9.45 ITA)

Sudafrica v Italia, 4 ottobre. Shizuoka, 18.45 locali (11.45 ITA)

Nuova Zelanda v Italia, 12 ottobre. Toyota City, 13.45 locali (6.45 ITA)

 

I gironi e il calendario partite della Rugby World Cup 2019

Clicca qui per i prezzi dei biglietti della RWC2019

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

Tomas De Torquemada  2 mesi fa

Se qualcuno ha la risposta (tecnicamente seria) mi scriva perché: continua a dimenticare Trussardi e convocare Palazzani? Quale può essere l'utilizzo di McKinley con Padovani e Hayward che possono giocare con il 10? Tuivaitu, oltre a COS che non è marginale, a chi ha dimostrato di valere un mondiale in azzurro? Puo non andare in Giappone Lazzaroni vero uomo da Coppa del Mondo giocando indifferentemente con la maglia dal 4 fino al 8, Mbanda e Giammarioli, ottimi giocatori, ma non hanno questa caratteristica? Perché siamo l'unica (unica!) nazionale alla Coppa del Mondo non contaminata dal XIII?

notizie correlate

Marco Riccioni sul mondiale giapponese e su quell’infortunio con il Sudafrica

Marco Riccioni sul mondiale giapponese e su quell’infortunio con il Sudafrica

“Con gli Springboks è successo tutto quello che non doveva succedere”
Conor O'Shea parla al termine del Mondiale: "C'è speranza per il futuro"

Conor O'Shea parla al termine del Mondiale: "C'è speranza per il futuro"

Il coach della Nazionale dice la sua sulla squadra al termine della Rugby World Cup
Gavazzi: “con il Sudafrica abbiamo sbagliato tattica”

Gavazzi: “con il Sudafrica abbiamo sbagliato tattica”

In arrivo una trentina di milioni di euro nelle casse federali da parte di Pro14 e 6 Nazioni
Il tifone Hagibis, la considerazione di World Rugby per il movimento italiano

Il tifone Hagibis, la considerazione di World Rugby per il movimento italiano

Dopo quest uragano World Rugby e la FIR dovranno riflettere. Per non parlare degli organizzatori giapponesi
Italia: il dopo O’Shea potrebbe chiamarsi Vern Cotter

Italia: il dopo O’Shea potrebbe chiamarsi Vern Cotter

Vern Cotter, Dave Rennie e Rob Howley in corsa per la panchina azzurra
Mondiale Rugby: annullate All Blacks - Italia e Inghilterra - Francia

Mondiale Rugby: annullate All Blacks - Italia e Inghilterra - Francia

Cancellate due partite di Rugby World Cup per l’arrivo del tifone Hagibis, a rischio anche Giappone - Scozia
De Carli: “il nostro pacchetto sarebbe stato all’altezza nella sfida in mischia”

De Carli: “il nostro pacchetto sarebbe stato all’altezza nella sfida in mischia”

Sudafrica - Italia: l’infortunio a Riccioni è stata una mossa voluta?

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup