10 mesi fa 20/09/2019 01:59

Gli stemmi della RWC 2019: storia dello scudetto tricolore dell’Italia

Il primo simbolo era il fascio littorio affiancato dallo stemma di Casa Savoia

La nazionale di rugby italiana fece il suo esordio ufficiale in campo internazionale in un test match con la Spagna il 20 maggio del 1929, vale a dire nel pieno del Governo Mussolini.

Foto della prima maglia dell'Italia Rugby custodita al Museo del Rugby

 

In tale periodo storico tutte le rappresentative sportive del Regno d’Italia vestivano una divisa bianca, e il simbolo era il fascio littorio affiancato dallo stemma di Casa Savoia. Con il passare del tempo la divisa acquistò il colore azzurro (blu Savoia) che caratterizzerà tutte le divise delle rappresentative sportive italiane.

Lo stemma di Casa Savoia e il fascio littorio vennero adottati anche dalla Nazionale di rugby, e fu usato fino al 1945. Caduto il governo fascista, il simbolo della Nazionale fu lo stemma di Casa Savoia, che resistette appena un anno. Dopo il referendum del 1946 e la successiva proclamazione della Repubblica Italiana, le rappresentative sportive nazionali inserirono uno scudo con il tricolore come simbolo, dal momento che, a differenza di altre Nazioni, in Italia il legame simbolico più stretto tra il popolo era visto nella bandiera.

Fino al 1998 il simbolo era uno scudetto con il tricolore, sormontato dalla scritta F.I.R. Tra il 1998 e il 2001 venne introdotto temporaneamente un ovale formato da delle linee diagonali, di cui tre rappresentavano il tricolore, affiancato dalla scritta “ITALIA RUGBY”. Dal 2001 lo stemma è tornato ad essere uno scudo con il tricolore, sormontato dalla scritta “ITALIA”, due file di foglie d’orate e la scritta “FIR”. Nel 2012 lo stemma dell’Italia ha subito un nuovo restyling: la scritta F.I.R è tornata a sormontare il tricolore, le due file di foglie d’orate sono più chiare, e la scritta “ITALIA” è stata posta sul fondo dello scudetto.

 

 

I gironi e il calendario partite della Rugby World Cup 2019

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

notizie correlate

Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

La Commissione Tecnica di Alto Livello FIR ha individuato due cicli per i migliori giovani italiani
I Medicei: incertezze da Firenze, Top12 a rischio?

I Medicei: incertezze da Firenze, Top12 a rischio?

I fiorentini potrebbero fare un passo indietro
Accademia U20: i 37 selezionati per la stagione 2020/21

Accademia U20: i 37 selezionati per la stagione 2020/21

Mattia Dolcetto e Roberto Santamaria gli allenatori dell’Accademia Fir U20
Consiglio Federale: sul tavolo questione tesserati e ripartenza dei campionati

Consiglio Federale: sul tavolo questione tesserati e ripartenza dei campionati

Nel pomeriggio il Consiglio FIR presieduto da Alfredo Gavazzi ha presentato le proposte per la prossima stagione 2020/2021
Rugby San Donà a rischio iscrizione

Rugby San Donà a rischio iscrizione

Campionato 2020/21 a 11 squadre?
Quarto giocatore straniero in TOP12, venerdì la decisione definitiva per Rovigo

Quarto giocatore straniero in TOP12, venerdì la decisione definitiva per Rovigo

Il consiglio federale si esprimerà sulla stagione 2020/21
FIR: i 114 giovani scelti per i Centri di formazione U18

FIR: i 114 giovani scelti per i Centri di formazione U18

Continua il progetto giovanile d’elite su 4 Accademie
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup