2 mesi fa 24/05/2020 01:04

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby

Riviviamo una dopo l’altra tutte le finali della Rugby World Cup, il terzo evento sportivo al mondo dopo il Mondiale di calcio e le Olimpiadi.

Nel 2011 Rugby World Cup torna in Nuova Zelanda dopo la prima edizione datata 1987. Il settimo appuntamento della rassegna iridata vedrà tornare finalmente alla vittoria gli All Blacks, divenuti negli anni un mito del rugby che però durante i grandi appuntamenti dei Mondiali non aveva mai più saputo vincere.

In semifinale la Francia batte la rivelazione del torneo, il Galles del giovane capitano Sam Warburton, fu propio il terza linea il protagonista dell’episodio chiave del match quando venne espulso per placcaggio pericoloso sull’ala Vincent Clerc. I Galletti la spuntarono però solo di un punto (8-9) nonostante avessero giocato con un uomo in più per buona parte del match. Nella seconda semifinale la Nuova Zelanda passa 6-20 sopra gli eterni rivali australiani.

 

Sembra davvero giunto il momento degli All Blacks, i super favoriti alla vigilia però hanno perso la loro stella Dan Carter durante un infortunio in allenamento. Al suo posto vengono chiamati al dovere prima Colin Slade (infortunatosi in semifinale), poi il giovanissimo Aaron Cruden e, in finale, il datato Stephen Donald. Il numero 10 dei Chiefs ricevette la convocazione per la partita più importante qualche giorno prima mentre si trovata a pescare.

 

Gli All Blacks in finale ci arrivano forti del risultato maturato durante la fase a gironi proprio contro la Francia (37-17). La prima meta dell’incontro la segna il pilone Tony Woodcock da giocata in touche, replica l’immenso capitano francese Thierry Dusautoir, il match lo decide Sthepen Donald centrando i pali per il 7-8 finale. Gli All Blacks e il capitano Richie McCaw alzano per la seconda volta la Webb Ellis Cup all’Eden Park di Auckland davanti a 61.079 spettatori. Per la prima volta un italiano ha fatto parte della finalissima di Rugby World Cup, si tratta dell’arbitro romano Giulio De Santis, per l’occasione nel ruolo di TMO (mai chiamato in causa durante gli 80 minuti ndr).
 


Giulio de Santis il primo da sx
 

RWC2011:

Morné Steyn miglior marcatore (62)

Metaman Vincent Clerc, Chris Ashton (6)

 

23 ottobre 2011, Eden Park di Auckland (61.079 spettatori)

Le formazioni:

 

2011 Rugby World Cup Final - Extended Highlights:

 

2011 Rugby World Cup Final - Full Match (first half):

 

2011 Rugby World Cup Final - Full Match (second half):

 

 

notizie correlate

Aaron Cruden e Ben Smith volano in Top League

Aaron Cruden e Ben Smith volano in Top League

I due ex All Blacks andranno in Giappone a partire dalla prossima stagione
Rugby Championship: in arrivo un nuovo format rivoluzionario

Rugby Championship: in arrivo un nuovo format rivoluzionario

Il “Quattro nazioni” potrebbe essere disputato in Nuova Zelanda
Il meglio di Rieko Ioane con la Auckland Grammar School [VIDEO]

Il meglio di Rieko Ioane con la Auckland Grammar School [VIDEO]

Solo tre anni più tardi sarebbe diventato un All Black
Beauden Barrett: prossima destinazione Giappone

Beauden Barrett: prossima destinazione Giappone

Il talento All Blacks giocherà in Top League con i Suntory Sungoliath
Nord contro Sud: in Nuova Zelanda torna una antica sfida

Nord contro Sud: in Nuova Zelanda torna una antica sfida

Le selezioni dell’isola del nord e quella del sud si sfideranno a Auckland
Il debutto di Jonah Lomu con gli All Blacks [VIDEO]

Il debutto di Jonah Lomu con gli All Blacks [VIDEO]

Pessima prestazione del giovane debuttante Jonah Lomu

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup