1 anno fa 25/04/2019 18:02

Zebre - Benetton Rugby: intervista doppia a Padovani e Allan “sarà come una finale”

Occhi puntati sul derby tra Zebre Rugby e Benetton Treviso

Mancano due giorni al derby di Pro14, una partita importante sia per il Benetton Rugby che per le Zebre, due squadre che però, a questo punto della stagione hanno due obbiettivi molto diversi.

Le Zebre Rugby vorranno vincere per chiudere in positivo una stagione deludente, l’ultima vittoria in campionato dei bianco neri infatti risale all’ottobre 2018, ben 6 mesi fa.
Benetton invece è in corsa per uno storico passaggio ai Playoff di Guinness Pro14, i Leoni per essere sicuri di chiudere al terzo posto la Conference B, posizione che garantisce la qualificazione ai playoff, dovranno vincere con bonus. Benetton ha 52 punti in classifica davanti all’Edinburgh (51) e agli Scarlets (50).

Sabato al Lanfranchi scenderanno in campo molti Azzurri, in tribuna Conor O’Shea e il suo staff tecnico che avranno modo di valutare con i propri occhi i giocatori più in forma in vista della convocazione alla Rugby World Cup.

Presentano il derby tra Zebre Rugby e Benetton Rugby il trequarti delle Zebre Edoardo Padovani e il mediano di apertura del Benetton Rugby Tommaso Allan intervistati dal sito federale.

 

Come affronterete il derby?

Edoardo Padovani
“Abbiamo preparato la partita come se fosse una finale. Non abbiamo nulla da perdere e daremo il massimo in campo. Spero che sarà una grande giornata per gli appassionati di rugby”.

“Questa stagione non siamo stati costanti nei risultati. Abbiamo subito tanti infortuni che ci hanno privato di giocatori importanti durante il corso della stagione. Forze con una maggiore attenzione ai particolari avremmo potuto raccogliere qualche punto in più”.

Tommaso Allan
“Ci stiamo preparando al meglio per il derby di sabato prossimo. Per noi vale come una finale. Sappiamo che il nostro destino è nelle nostre mani e abbiamo il focus puntato su di noi: giocando il nostro miglior rugby possiamo portare a casa la vittoria”.

 

 

Come si affrontano i compagni di squadra e rivali per un posto in Nazionale?

Edoardo Padovani
“E’ strano avere di fronte giocatori con cui sei abituato a giocare e allenarti in Nazionale. Sotto alcuni punti di vista possono esserci vantaggi, sotto altri no: è il rovescio della medaglia quando ci conosciamo reciprocamente.”

Tommaso Allan
“Ogni volta che affronto le Zebre è strano. Da ambo le parti conosciamo le rispettive caratteristiche, ma l’imprevedibilità c’è sempre. E’ una sfida nella sfida dove bisogna andare oltre per provare a sorprendere un avversario che conosce il tuo modo di giocare. Se dovessi togliere un giocatore alle Zebre? Scelta difficile. E’ un’ottima squadra che nei trequarti ha tanta qualità”.

 

Il derby della 21° giornata di Guinness Pro 14 tra Zebre Rugby e Benetton Rugby è in programma sabato 27 aprile alle 18 allo Stadio Lanfranchi di Parma, match che verrà trasmesso in diretta su DAZN con telecronaca affidata a Federico Meda. Domani l’annuncio delle formazioni.

Giovedì 2 maggio la lista dei 31 nazionali convocati ai primi raduni di preparazione alla Rugby World Cup.

 

 

Risultati della 20° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet


notizie correlate

Marco Fuser verso la Premiership

Marco Fuser verso la Premiership

Il seconda linea del Benetton starebbe per iniziare una nuova avventura nel campionato inglese
Benetton Rugby: tre Permit Player in prestito dal TOP12

Benetton Rugby: tre Permit Player in prestito dal TOP12

Si aggiungono tre nuovi giocatori alla rosa del Benetton Rugby
Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Il calendario della ripartenza per Benetton e Zebre, prima partita il 22 agosto
Alessandro Zanni dice addio al rugby giocato

Alessandro Zanni dice addio al rugby giocato

Zanni vanta il record di 58 partite consecutive per la Nazionale tra il 2008 e il 2014
Dean Budd dice addio al rugby internazionale

Dean Budd dice addio al rugby internazionale

L’equiparato neozelandese è stato capitano del Benetton per due stagioni
Dean Budd, Ian McKinley e Nasi Manu lasciano Benetton e tornano a casa

Dean Budd, Ian McKinley e Nasi Manu lasciano Benetton e tornano a casa

Ecco tutte le partenze dal Benetton Treviso. Zanni entrerà a far parte dello staff
Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Alberto Sgarbi: "Adesso viviamo alla giornata, ma è già un grande passo avanti"

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14