1 anno fa 21/02/2020 22:30

Pro14: il rosso di Bruno condiziona le Zebre che cedono a Munster 0-28

La prima giornata del Milano Rugby Week vede la disfatta del XV di Bradley

Il XV di Bradley ospita, nella Milano Rugby Week, Munster nella prima delle due “trasferte” che avverranno in questa seconda parte di stagione. Entrambe le franchigie saranno rimaneggiate visto la presenza del Sei Nazioni, il racconto della partita:

Le Zebre non riescono a smuovere il punteggio dopo 5’ con l’errore di Bruno dalla piazzola. Dopo pochi minuti arriva il fattaccio che cambierà del tutto la partita, l’espulsione dello stesso Pierre Bruno dopo aver tirato una gomitata alla terza linea Cloete. Al 16’ passano gli irlandesi con Nash sfruttando una disattenzione di Renton e Laloifi. Arriva anche la trasforma JJ Hanrahan, 7-0. La franchigia italiana prova e riprova a segnare, ma la rimessa laterale non è un alleato lo dimostrano le tante occasioni sprecate. Il primo tempo si chiude 0-7 con le Zebre che stanno tenendo la testa altissima e concedendo pochissimo agli irlandesi. 

Il secondo tempo riparte con la marcatura pesante dell’apertura JJ Hanrahan sfruttando un buon abbrivio, lo stesso segnerà anche la trasformazione, 014. Al 59’ passeggia Munster nei 22 delle Zebre e ad Hanrahan basta saltare l’uomo e far arrivare il pallone a Rory Scannell da solo all’ala dove riceve e va a schiacciare. Nonostante l’angolazione Hanrahan si sente in fiducia e centra ancora i pali, 0-21. Al 75' arriva la meta che porta al punto di bonus per il XV di Limerick grazie alla seconda meta di Rory Scennell che riceve all'ala e batte il diretto avversario, JJ Hanrahan corona la sua perentuale perfetta al piede con l'ultima trasformazione, 0-28. La franchigia parmigiana ci prova più volte nel finale a segnare la meta della bandiera, ma il tenetativo reta vano, vince allora Munster senza subire punti. Man of the match l'apertura di Munster JJ Hanrahan. 

 

Tabellino: 16’ m. Nash tr. Hanrahan (0-7); 53’ m. Hanrahan tr. Hanrahan, (0-14) 59’ m. R. Scannell tr. Hanrahan (0-21), 75' m. Scannell tr. Hanrahan (0-28) 

Zebre: 15 Junior Laloifi, 14 Paula Balekana, 13 Jamie Elliott, 12 Tommaso Boni (c), 11 Pierre Bruno, 10 Francois Brummer, 9 Joshua Renton, 8 Renato Giammarioli, 7 Jimmy Tuivaiti, 6 Maxime Mbandà, 5 Ian Nagle, 4 Mick Kearney, 3 Eduardo Bello, 2 Massimo Ceciliani, 1 Daniele Rimepelli
Panchina: 16 Matteo Luccardi, 17 Riccardo Burgnara, 18 Matteo Nocera, 19 Leonard Krumov, 20 George Biagi, 21 Nicolò Casilio, 22 Pescetto Paolo, 23 Enrico Lucchin
All. Michael Bradley e Alessandro Troncon

Munster: 15 Mike Haley, 14 Calvin Nash, 13 Sammy Arnold, 12 Rory Scannell, 11 Shane Daly, 10 JJ Hanrahan, 9 Craig Casey, 8 Jack O’Sullivan, 7 Chris Cloete, 6 Arno Botha, 5 Darren O’Shea, 4 Fineen Wycherley, 3 John Ryan, 2 Niall Scannell (c), 1 James Cronin
Panchina: 16 Kevin O’Byrne, 17 Jeremy Loughman, 18 Stephen Archer, 19 Gavin Coombes, 20 Tommy O’Donnell, 21 Neil Cronin, 22 Dan Goggin, 23 Darren Sweetnam
All. Johann van Graan e Stephen Larkaham

Arbitro: Dan Jones (Wales)
Assistenti: Manuel Bottino (Italy), Rhys Jones (Wales)
TMO: Sean Brickell (Wales)

 

 

Risultati del Guinness Pro14

Foto Elena di Falco

Riccardo Pidalà  1 anno fa

Purtroppo gli arbitraggi condizionano sempre il percorso delle italiane! Non mi riferisco solo al cartellino rosso (a parti invertite sarebbe stato un giallo al massimo) purtroppo la FIR non ha nessun potere politico a livello internazionale. Una domanda su tutte: come mai non ci sono arbitri italiani? non ditemi che non solo all'altezza!

notizie correlate

Duvenage e Lamaro nuovi capitani di Benetton

Duvenage e Lamaro nuovi capitani di Benetton

Nomina a sorpresa di Marco Bortolami, che rinnova la leadership della squadra
Allrugby numero 159: "a quiet man", per la Nazionale arriva l'usato sicuro Kieran Crowley

Allrugby numero 159: "a quiet man", per la Nazionale arriva l'usato sicuro Kieran Crowley

Con interviste a Ian Madigan (Ulster), Michele Dalai (Zebre), Andrea Di Giandomenico (Nazionale Femminile)
Benetton Rugby ai saluti con 10 giocatori

Benetton Rugby ai saluti con 10 giocatori

Dopo 15 stagioni Alberto Sgarbi non vestirà più il bianco verde
Gli otto giocatori che dicono addio alle Zebre

Gli otto giocatori che dicono addio alle Zebre

Tutti in scadenza di contratto, tra loro anche Josh Renton
Tommaso Allan agli Harlequins

Tommaso Allan agli Harlequins

“Giocare per gli Harlequins è un sogno che si avvera”
Primo Torneo minirugby “Zebre Family”

Primo Torneo minirugby “Zebre Family”

Aperte le iscrizioni al grande appuntamento dedicato al minirugby lombardo

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14