1 mese fa 20/09/2019 22:03

Le Zebre pareggiano in rimonta, con Benetton finisce 24-24

Finale al cardiopalma, con i bianco-neri che inseguono e acciuffano i Leoni

Al Lanfranchi di Parma si gioca il secondo match amichevole tra Zebre e Benetton. La settimana scorsa i bianco-neri hanno espugnato Monigo vincendo per 12-19.

All'8° minuto i padroni di casa trovano la prima marcatura dell'incontro con Massimo Ceciliani, grazie ad una maul: 5-0. Al 15' arriva il pareggio di Benetton con Tavuyara che concretizza lo spunto di Riera: 5-5. Al 25' giallo per Giosuè Zilocchi. Al 27' vantaggio del Benetton che va in meta con Sgarbi su assist di Esposito: 5-12. Treviso sembra aver trovato il piglio giusto, e al 30' trova la terza marcatura con Toa Halafihi: 5-17. Al 40' le Zebre si portano nuovamente sul -7 con la seconda meta di Ceciliani, Biondelli mancal a trasformazione: 10-17.

Nella ripresa Benetton trova la strada dell'allungo, al 44' meta di Pettinelli: 10-24. Al 54' arriva il secondo giallo dell'incontro, stavolta per Niccolò Cannone. Un minuto dopo arriva la meta delle Zebre con Tauyavuca: 17-24 con la trasformazione di Walker. Nel finale di gara le Zebre riescono a trovare la meta del pareggio dopo un lunghissimo multifase: 24-24 con la trasformazione di Cioffi.

 

Tabellino: 8' meta Ceciliani (5-0), 15' meta Tavuyara (5-5), 27' meta Sgarbi tr. Keatley (5-12), 30' meta Halafihi (5-17), 40' meta Ceciliani (10-17), 44' meta Pettinelli tr. Keatley (10-24), 55' meta Tauyavuca tr. Walker (17-24), 80' meta (24-24)
Calciatori: 0/2 Michelangelo Biondelli (Zebre), 1/1 Charlie Walker (Zebre), 1/1 Massimo Cioffi (Zebre), 2/4 Ian Keatley (Benetton)
Cartellini: 25' giallo a Giosuè Zilocchi (Zebre), 55' giallo a Niccolò Cannone (Benetton)

Zebre: 15 Francois Brummer, 14 Charlie Walker, 13 Ludovico Vaccari, 12 Enrico Lucchin, 11 Jamie Elliott, 10 Michelangelo Biondelli, 9 Josh Renton, 8 Giovanni Licata, 7 Johan Meyer, 6 Iacopo Bianchi, 5 Ian Nagle, 4 Mick Kearney, 3 Giosuè Zilocchi, 2 Massimo Ceciliani, 1 Daniele Rimpelli 
A disposizione: 16 Marco Manfredi, 17 Paolo Buonfiglio, 18 Eduardo Bello, 19 Alexandru Tarus, 20 Roberto Tenga, 21 Niccolò Casilio, 22 Giovanbattista Venditti, 23 George Biagi, Samuele Ortis, Apisai Tauyavuca, Massimo Cioffi, Paula Balekana, Pierre Bruno, Federico Mori, Davide Ruggeri

Benetton Treviso: 15 Angelo Esposito, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Joaquin Riera, 12 Alberto Sgarbi, 11 Monty Ioane, 10 Ian Keatley, 9 Charly Trussardi, 8 Toa Halafihi, 7 Marco Lazzaroni, 6 Marco Barbini, 5 Niccolò Cannone, 4 Eli Snyman, 3 Filippo Alongi, 2 Tomas Baravalle, 1 Damiano Borean
A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Derrick Appiah, 18 Giuseppe Di Stefano, 19 Marco Fuser, 20 Giovanni Pettinelli, 22 Antonio Rizzi, 23 Marco Zanon, Engjel Makelara, Cherif Traorè, Michele Mancini Parri, Luca Petrozzi, Leonardo Sarto

Stadio Sergio Lanfranchi, Parma
Arbitro: Andrea Piardi
Assistenti: Clara Munarini, Lorenzo Imbriaco

 

Foto Alfio Guarise

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Parlano Kieran Crowley e Massimo Brunello dopo l'esordio nelle Coppe Europee

Parlano Kieran Crowley e Massimo Brunello dopo l'esordio nelle Coppe Europee

Crowley "Una prova che ci ha reso orgogliosi", Brunello "Un atteggiamento da leoni"
Leinster vince 33-19 ma Benetton è spettacolare!

Leinster vince 33-19 ma Benetton è spettacolare!

Ottimo esordio per i Leoni contro i vice campioni della Champions Cup
Le formazioni di Leinster-Benetton Treviso

Le formazioni di Leinster-Benetton Treviso

Domani scenderà in campo anche Benetton, esordio europeo con Leinster
Benetton bene nel primo tempo, ma gli Scarlets vincono 20-17

Benetton bene nel primo tempo, ma gli Scarlets vincono 20-17

I trevigiani partono bene, nella ripresa subiscono la pressione dei gallesi, che alla fine li beffano con un piazzato di Dan Jones all'80'
Benetton, Nasi Manu nel XV che sfiderà gli Scarlets

Benetton, Nasi Manu nel XV che sfiderà gli Scarlets

Il terza linea centro torna in Pro14 dopo un anno e mezzo di assenza, in campo anche Marco Riccioni dopo l'infortunio in Giappone
Stangata Zebre: squalificato Meyer per 2 settimane

Stangata Zebre: squalificato Meyer per 2 settimane

Il flanker di origine sudafricana punito per una pulizia al limite del regolamento

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14