15 giorni fa 02/01/2021 15:48

Le Zebre espugnano Treviso, con Benetton finisce 15-24

Bene Rizzi dalla piazzola, gran match di David Sisi e Fischetti in questo derby di Pro14

Una prima fase dei campionati è andata, di certo non nel migliore dei modi. Dopo il rinvio del match d'andata, programmato per il 26 dicembre, Benetton e Zebre si affronano nel primo derby di Pro14, tradizionale incontro delle festività natalizie.

Dopo un primo quarto d'ora di gioco, arriva un giallo a Giovanni Pettinelli a causa di un (discutibile) placcaggio alto su Nicolò Casilio. Le Zebre sfruttano l'occasione, vanno in touche, e dal drive successivo trovano la meta del vantaggio con Luca Bigi: 0-5. I Leoni reagiscono, ma da un'azione successiva a ridosso dei 22 avversari tutto viene vanificato da un in avanti. Al 23' raddoppio delle Zebre, con una meta fotocopia della precedente, ancora una volta ad opera di Luca Bigi: 0-12. Benetton in difficoltà, causa anche l'inferiorità numerica. Al 33' ecco una punizione per i padroni di casa, che vanno dalla piazzola con Allan: 3-12. Nel finale di primo tempo ottimo gioco difensivo delle Zebre, con Fischetti che recupera un pallone importantissimo.

A inizio ripresa Treviso sale subito in cattedra, ottiene due punizioni nella metà campo avversaria; poi gioco multifase fino al pick and go vincente di Callum Braley che va a schiacciare vicino ai pali: 10-12. Due piazzati di Canna e Rizzi portano i bianco-neri sul 10-18 al 60'.

Benetton reagisce allo svantaggio, ottima palla di Monty Ioane verso Nacho Brex, calcio a scavalcare per il centro in favore di Hayward, ma Rizzi in area di meta riesce a recuperare e annullare la meta. Lunghissimo multifase nella metà campo delle Zebre, con i Leoni in continuo possesso di palla, poi palla veloce da Zuliani verso Hayward, in un'ottima situazione di superiorità numerica a largo; palla lunga per Monty Ioane che vola in meta: al 71' è 15-18 e partita riaperta. Al 77' altra punizione per le Zebre, e Rizzi dalla piazzola non sbaglia: 15-21. Al 79' chiusura di Antonio Rizzi, con una piazzato da posizione angolata: 15-24.

Il match si chiude con la vittoria delle Zebre, primo successo per i bianco neri in questo 2021 ovale. L'ultimo successo in Pro14 con Treviso risaliva all'aprile 2018.

 

 

Tabellino: 15' meta Bigi (0-5), 24' meta Bigi tr. Canna (0-12), 33' cp. Allan (3-12), 45' meta Braley tr. Allan (10-12), 50' cp. Canna (10-15), 60' cp. Rizzi (10-18), 71' meta Ioane (15-18), 77' cp. Rizzi (15-21), 79' cp. Rizzi (15-24)
Calciatori: 2/2 Tommaso Allan (Benetton), 0/1 Paolo Garbisi (Benetton), 2/3 Carlo Canna (Zebre), 3/3 Antonio Rizzi (Zebre)
Cartellini: 15' giallo a Giovanni Pettinelli (Benetton)

Man of the match: David Sisi (Zebre)

 

Benetton Rugby: 15. Jayden Hayward, 14. Luca Sperandio, 13. Ignacio Brex, 12. Tommaso Benvenuti, 11. Monty Ioane, 10. Tommaso Allan (Cap), 9. Callum Braley, 8. Marco Barbini, 7. Manuel Zuliani, 6. Giovanni Pettinelli, 5. Niccolò Cannone, 4. Marco Lazzaroni, 3. Simone Ferrari, 2. Gianmarco Lucchesi, 1. Ivan Nemer
A disposizione: 16. Thomas Gallo, 17. Cherif Traoré, 18. Filippo Alongi, 19. Riccardo Favretto, 20. Sebastian Negri, 21. Alberto Sgarbi, 22. Luca Petrozzi, 23. Paolo Garbisi

Zebre Rugby Club: 15 Junior Laloifi, 14 Pierre Bruno, 13 Federico Mori, 12 Tommaso Boni, 11 Mattia Bellini, 10 Carlo Canna, 9 Nicolò Casilio, 8 Renato Giammarioli, 7 Maxime Mbandà, 6 Jimmy Tuivaiti, 5 Leonard Krumov, 4 David Sisi (C), 3 Giosuè Zilocchi, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti
A disposizione: 16 Marco Manfredi, 17 Daniele Rimpelli, 18 Eduardo Bello, 19 Mick Kearney, 20 Johan Meyer, 21 Joshua Renton, 22 Antonio Rizzi, 23 Michelangelo Biondelli

Arbitro: Andrea Piardi (Federazione Italiana Rugby)
Assistenti: Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby) e Manuel Bottino (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Stefano Roscini (Federazione Italiana Rugby)

 

 

Risultati di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino formazioni e statistiche 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Benetton Rugby e Italia: lungo stop per Simone Ferrari

Benetton Rugby e Italia: lungo stop per Simone Ferrari

Il pilone destro milanese si è infortunato al ginocchio
Benetton Rugby esonera Kieran Crowley con un anno di anticipo

Benetton Rugby esonera Kieran Crowley con un anno di anticipo

A fine stagione il tecnico neozelandese lascerà Treviso
Rugby: Coppe Europee sospese

Rugby: Coppe Europee sospese

La decisione dell’EPCR e della Lega dei club di Francia
Benetton Rugby in emergenza, ingaggiato Corniel Wilhelmus Els

Benetton Rugby in emergenza, ingaggiato Corniel Wilhelmus Els

“Amo questo sport e dimostrerò tutta la mia passione”
Zebre Rugby - Benetton Rugby 22-18 [VIDEO]

Zebre Rugby - Benetton Rugby 22-18 [VIDEO]

Le Zebre fanno due su due, non accadeva da 5 anni
Nuovo successo per le Zebre, Benetton battuto 22 a 18

Nuovo successo per le Zebre, Benetton battuto 22 a 18

Bianco neri superiori ancora una volta, al Lanfranchi arriva il secondo successo
Le parole di Paolo Garbisi su Zebre-Benetton

Le parole di Paolo Garbisi su Zebre-Benetton

Il mediano azzurro dice la sua sul match d'andata e presenta la sfida del Lanfranchi

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14