4 mesi fa 30/11/2019 19:58

Dopo un anno le Zebre tornano a vincere! Dragons battuti 12-39

La squadra di Michael Bradley torna a vincere in Pro14 dopo mesi difficili

Le Zebre giocheranno questo match senza George Biagi, che è stato impegnato a Cardiff con i Barbarians del coach Warren Gatland.

I bianco-neri commettono alcuni errori, ma trovano il vantaggio al 10' dopo un'ottima giocata di Maxime Mbandà, grubber di Carlo Canna per Jamie Elliott che riesce a toccare il pallone in area di meta: 0-7. Al 18' ottimo incrocio con Dixon da parte di Robson, offload per Keddie che va in meta: 7-7. Le Zebre riescono ad impostare un buon gioco difensivo, oltre ad avanzare in attacco, pur mancando il movimento decisivo. Al 28' Canna porta i suoi sul 7-10, poi al 36' è 7-13 con un altro piazzato sempre di Canna. Nel finale di primo tempo un fuorigioco di Kearney consente ai Dragons di andare in touche nei 22 avversari, ma i bianco-neri recuperano l'ovale e calciano in touche.

Ottimo inizio di secono tempo per la squadra di Bradley, con Zilocchi e Mbandà che guadagnano metri nella metà campo avversaria, poi palla a Elliott che trova un offload perfetto per Edoardo Padovani. L'estremo evita un placcaggio e va a segno in mezzoai pali: al 43' è 7-20. Ancora azione magistrale delle Zebre al 52': Bisegni trova il break e naviga tra le maglie avversarie, palla a Violi, offload per Tommaso Boni che si invola in meta, 7-27. Al 57' ottimo avanzamento dei bianco-neri, Canna mette un grubber per la possibilie quarta meta, ma Talbot-Davies riesce ad annulare, pur sbattendo contro un muretto in cemento. Le Zebre stanno giocando la miglior partita degli ultimi mesi. Al 70' sugli sviluppi di una touche passaggio lunghissimo di Canna per Charlie Walker che va in meta: 7-32. Al 74' i Dragons riescono a trovare la marcatura con Basham, dopo un errore al calcio delle Zebre: 12-32. Ma al 76' Maxime Mbandà sorprende la difesa dei gallesi in modo straordinario, partendo dalla ruck cavalca nel campo avversario fino alla meta, il miglior regalo per Mbandà dopo gli insulti ricevuti: 12-39.

Dopo un anno di sofferenze le Zebre tornano a vincere in Pro14.

 

Tabellino: 10' meta Elliott tr. Canna (0-7), 18' meta Keddie tr. Robson (7-7), 28' cp. Canna (7-10), 36' cp. Canna (7-13), 43' meta Padovani tr. Canna (7-20), 52' meta Boni tr. Canna (7-27), 70' meta Walker (7-32), 74' meta Basham (12-32), 77' meta Mbandà tr. Biondelli (12-39)
Calciatori: 1/2 Arwel Robson (Dragons), 0/1 Jacob Botica (Dragons), 5/7 Carlo Canna (Zebre), 1/1 Michelangelo Biondelli (Zebre)

Man of the match: Carlo Canna (Zebre)

 

Dragons: 15 Will Talbot-Davies, 14 Dafydd Howells, 13 Adam Warren, 12 Jack Dixon, 11 Owen Jenkins, 10 Arwel Robson, 9 Tavis Knoyle, 8 Harrison Keddie, 7 Taine Basham, 6 Huw Taylor, 5 Matthew Screech, 4 Joe Davies, 3 Lloyd Fairbrother, 2 Richard Hibbard (c), 1 Brok Harris
Panchina: 16 Ellis Shipp, 17 Josh Reynolds, 18 Aaron Jarvis, 19 Max Williams, 20 Ben Fry, 21 Rhodri Williams, 22 Jacob Botica, 23 Tyler Morgan

Zebre: 15 Edoardo Padovani, 14 Charlie Walker, 13 Giulio Bisegni (c), 12 Tommaso Boni, 11 Jamie Elliott, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Renato Giammarioli, 7 Giovanni Licata, 6 Maxime Mbandà, 5 Ian Nagle, 4 Mick Kearney, 3 Giosuè Zilocchi, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti
Panchina: 16 Oliviero Fabiani, 17 Andrea Lovotti, 18 Eduardo Bello, 19 David Sisi, 20 Johan Meyer, 21 Joshua Renton, 22 Michelangelo Biondelli, 23 Pierre Bruno

Rodney Parade, Newport
Arbitro: George Clancy (Ireland)
Assistenti: Simon Rees (Wales), Mark Patton (Ireland)
TMO: Colin Stanley (Ireland)

 

 

Risultati della 7° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Zebre Rugby

 

Le cover ufficiali di Zebre e Benetton le trovi nel nostro Shop

 

notizie correlate

Riccardo Brugnara vicino alla firma con le Zebre Rugby

Riccardo Brugnara vicino alla firma con le Zebre Rugby

Il 26enne potrebbe essere pronto per il salto di categoria
Benetton Rugby: staff tecnico confermato sino al 2022

Benetton Rugby: staff tecnico confermato sino al 2022

Marco Bortolami, Ezio Galon, Marius Goosen e Fabio Ongaro a Treviso per altre due stagioni
Benetton Rugby: nuovo contratto per Simone Ferrari e Nicola Quaglio

Benetton Rugby: nuovo contratto per Simone Ferrari e Nicola Quaglio

Ferrari “Sto passando sicuramente una stagione difficile”
Quando Nigel Owens diede il giallo al ball boy [VIDEO]

Quando Nigel Owens diede il giallo al ball boy [VIDEO]

Il ragazzo lo colpì con una pallonata... e Owen fu intransigente
Guinness PRO14 sospeso sino a nuovo ordine

Guinness PRO14 sospeso sino a nuovo ordine

Il board del Torneo intercontinentale ha preso la decisione di sospendere totalmente il campionato
Sei match di Benetton e Zebre Rugby rinviati

Sei match di Benetton e Zebre Rugby rinviati

E’ sotto esame la riprogrammazione degli incontri
Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

“Il sistema irlandese funziona perché i giocatori sono pronti prima ancora di arrivare in Accademia”
Rugby: arrestati giocatori scappati dalla quarantena

Rugby: arrestati giocatori scappati dalla quarantena

In arrivo ulteriori sanzioni a livello sportivo

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14