1 giorno fa|28 giorni fa 22/03/2019 21:01

Benetton Rugby in affanno, vince Connacht 29 a 14

Niente bonus per i Leoni, ottima prestazione di Marco Riccioni

A Galway la prestazione dei Leoni è altalenante e, dopo un buon recupero nel primo tempo, cadono sul finale. La gara finisce con il risultato di 29 a 14.

Parte forte Benetton Rugby che nei primi 10 minuti di gioco assedia i padroni del Connacht nella propria metà campo consumando grandi energie purtroppo senza andare a punti. Purtroppo la difesa bianco verde non è prestante quanto l'attacco, ne approfitta così Blade che, in assenza di guardie, riparte dalla ruck e vola sotto i pali per il 7 a 0.

La squadra irlandese continua a spingere sull'acceleratore mettendo in seria difficoltà le maglie difensive dei Leoni costretti più volte a placcaggi in recupero. Al 30' minuto di gioco si fa insistente il pick and go sui 5 metri di Treviso finalizzato (dopo il controllo del TMO) con la meta dell'ala Matt Healy. Godwin trasforma per il parziale di 14 a 0.

Sul finale dei primi 40 minuti di gioco Rizzi trova il giusto angolo di corsa e riporta Treviso in partita siglando interamente i primi 7 punti bianco verdi. Parziale a fine primo tempo 14 a 7.

Nella ripresa dopo una prima fase di studio una bella azione alla mano e un ottimo offload di Barbini permettono di mandare in meta Duvenage. Rizzi trasforma per il pareggio 14 a 14, siamo al 55' minuto di gioco.

Passano altri 10 minuti ed il neo entrato Carty piazza un calcio di punizione da notevole distanza riportanto Connacht in vantaggio 17 a 14. Purtroppo nel finale finisce la benzina dei Leoni e i padroni di casa mandano a segno prima Healy e allo scadere, per un risultato fin troppo severo, Carty con il definitivo 29 a 14.

 

Tabellino: 17' meta  Blade tr Godwin (7-0), 30' meta Healy tr Godwin (14-0), 38' meta Rizzi tr Rizzi (14-7), 55' meta Duvenage tr Rizzi (14-14), 64' cp Carty (17-14), 70' meta Healy (22-14), 80' meta Carty tr Carty (29-14)

 

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Darragh Leader, 13 Tom Farrell, 12 Peter Robb, 11 Matt Healy, 10 Kyle Godwin, 9 Caolin Blade, 8 Jarrad Butler (c), 7 Colby Fainga’a, 6 Eoin McKeon, 5 James Cannon, 4 Ultan Dillane, 3 Finlay Bealham, 2 Shane Delahunt, 1 Denis Buckley
Panchina: 16 Tom McCartney, 17 Peter McCabe, 18 Conor Carey, 19 Gavin Thornbury, 20 Eoghan Masterson, 21 Kieran Marmion, 22 Jack Carty, 23 Stephen Fitzgerald

 

Benetton: 15 Luca Sperandio, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Alberto Sgarbi (cc), 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley (cc), 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Giovanni Pettinelli, 6 Marco Lazzaroni, 5 Alessandro Zanni, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Hame Faiva, 1 Nicola Quaglio
Panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Derrick Appiah, 18 Tiziano Pasquali, 19 Marco Barbini, 20 Robert Barbieri, 21 Giorgio Bronzini, 22 Antonio Rizzi, 23 Tommaso Iannone

 

Arbitro: Mike Adamson (Scotland)
Assistenti: Sam Grove-White (Scotland), Graeme Ormiston (Scotland)
TMO: Andrew McMenemy (Scotland)

 

Risultati della 17° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Alfio Guarise

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet


notizie correlate

Benetton Rugby: Tommaso Benvenuti squalificato per due settimane

Benetton Rugby: Tommaso Benvenuti squalificato per due settimane

Benvenuti salterà il derby con le Zebre per placcaggio pericoloso
Benetton Rugby: salutano Gori, De Marchi e Barbieri, in arrivo Trussardy

Benetton Rugby: salutano Gori, De Marchi e Barbieri, in arrivo Trussardy

Grandi partenze e arrivi nel mercato del Benetton Rugby
Benetton Rugby - Munster 28-37 [VIDEO]

Benetton Rugby - Munster 28-37 [VIDEO]

La video sintesi del match perso a Monigo
Tommaso Benvenuti "Vedendo la classifica i giochi non sono ancora chiusi"

Tommaso Benvenuti "Vedendo la classifica i giochi non sono ancora chiusi"

Le parole dei protagonisti del match tra Benetton e Munster
Munster rimonta nella ripresa e batte Benetton 28-37

Munster rimonta nella ripresa e batte Benetton 28-37

Saltano gli schemi dei Leoni nella ripresa, arbitraggio imbarazzante del gallese Whitehouse

Rugby Win

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14