5 anni fa 03/12/2016 19:10

Pro12: Troppo Connacht per la Benetton Treviso

Errori e distrazioni hanno inciso sulla netta sconfitta

È sempre una brutta frase da dire, soprattutto se si parla di una squadra italiana, ma non c’è proprio stata partita quest’oggi tra Connacht e Treviso.

I padroni di casa partivano già con la forza del pronostico favorevole, ma la Benetton non è riuscita in alcun modo a scalfire la difesa della squadra allenata da Pat Lam, non riuscendo al contempo a contrastare la loro grande forza offensiva.

In realtà gli ospiti all’inizio dell’incontro avevano dato una buona impressione a tutti gli spettatori essendo partiti con una buona concentrazione e determinazione, ma una serie di errori banali - ma importanti - hanno iniziato a far calare il morale dei ragazzi trevigiani, che lentamente hanno visto il Connacht prendere sempre più piede sul campo.

Delle buone azioni d’attacco terminate per colpa di alcune scelte rivedibili da parte della Benetton hanno permesso ai padroni di casa di incrementare il proprio vantaggio col passare dei minuti, riuscendo in questo modo a conquistare una netta vittoria per 47 a 8 al termine dell’incontro.

Una sconfitta pesante che però farà riflettere Marius Goosen, siccome le buone giocate da parte della Benetton ci sono state, ma contornate da un gran numero di errori che hanno inciso drasticamente sull’esito dell’incontro.

Tabellino statistiche e formazioni di Connacht - Treviso

 

Il calendario e i risultati di questa giornata di Pro12 - Clicca sulla partita per tabellini formazioni e statistiche

 

 

notizie correlate

Nigel Owens: il trentunesimo uomo

Nigel Owens: il trentunesimo uomo

Il fischietto più famoso del rugby.
L’Italia dall’ingresso nel 6 Nazioni ad oggi

L’Italia dall’ingresso nel 6 Nazioni ad oggi

Talenti emigrati, sistema Accademie e ingresso nel Pro12
Nicola Belardo lascia il rugby per diventare skipper professionista

Nicola Belardo lascia il rugby per diventare skipper professionista

“Sono come sono perché sono stato un uomo di rugby”
Caos Zebre, giocatori con stipendi arretrati e senza assicurazione

Caos Zebre, giocatori con stipendi arretrati e senza assicurazione

Una situazione kafkiana quella in cui versa la franchigia di Parma, mercoledì l'incontro con Gavazzi
Il rugby italiano ha bisogno di restare in Pro12?

Il rugby italiano ha bisogno di restare in Pro12?

Una riflessione sui mezzi a disposizione del rugby di casa nostra
I video highlights di Challenge Cup di Benetton e Zebre [VIDEO]

I video highlights di Challenge Cup di Benetton e Zebre [VIDEO]

Le video sintesi di Zebre v Worcester e Lione v Benetton

ultime notizie di Pro12

notizie più cliccate di Pro12