3 mesi fa 16/08/2019 00:46

Un “piccolo Galles” in Toscana?

Rugby in Toscana: intervista al Presidente del Comitato Toscano Riccardo Bonaccorsi

La Toscana ambisce da tempo a competere con le Regioni italiane rugbistiche per eccellenza. Con I Medicei in Top12, i rinnovati Cavalieri di Prato che scalpitano in serie A e molti giovani interessanti in giro per l’Italia, l’obiettivo sembra avvicinarsi. Abbiamo incontrato Riccardo Bonaccorsi, Presidente del Comitato Toscano che, oltre a farci il punto della situazione, ci ha descritto uno scenario che fino a pochi anni fa poteva essere solo da fantascienza: la Toscana come “piccolo Galles”.

“Con il Sindaco di Firenze, Nardella, da poco rieletto, abbiamo trovato una comunione di vedute sul rugby. Visto che si parla ormai dichiaratamente di spostare lo stadio della Fiorentina fuori città, in zona Novoli, emerge la possibilità di riadattare lo stadio Artemio Franchi al rugby. Sarebbe un grosso stimolo a tutto il movimento per trasformare la Toscana in un piccolo Galles. A questo proposito, posso confermare che siamo già al lavoro per candidare Firenze e l’Artemio Franchi a ospitare i test match invernali della Nazionale maschile anche per i prossimi tre anni”

Com’è andata intanto la stagione appena passata?

“I Medicei hanno ottenuto un ottimo sesto posto, quello prefissato dalla Dirigenza, e con un po’ di fortuna avrebbero potuto anche essere piu’ in alto. I Lyons di Livorno hanno ottenuto la promozione in serie B e quest’anno daranno vita a un colorito derby con il Livorno 1931. In piu’, il Gispi Prato si è guadagnato la serie  nazionale. Dal lato del rugby femminile, vorrei segnalare la vittoria del Torneo di Treviso under 14 delle Puma di Campi Bisenzio e ricordare che abbiamo ospitato la Nazionale femminile a Prato per un test match. Abbiamo vissuto questa occasione come il riconoscimento del lavoro fatto sul settore. Poi dobbiamo ricordare le tante convocazioni nelle varie Nazionali dei nostri ragazzi delle giovanili, alcuni dei quali sono entrati nel giro di Benetton Treviso e Zebre di Parma, che giocano il Pro14”

Dal punto di vista personale, qual è stato il momento che ti ha dato piu’ soddisfazione?

“L’Etruria Piombino è una società che ha appena festeggiato i 50 anni di storia. E’ stata una serata emozionante, tra l’altro vissuta nello stesso periodo in cui si festeggiava il primo uomo sulla luna. E’ una grande soddisfazione vedere che il rugby puo’ aiutare un territorio difficile come quello di Piombino, riuscendo a mantenere e accrescere il suo appeal. Altra soddisfazione è stata quella di aver ospitato a Firenze un torneo di rappresentative regionali, per il quale abbiamo ricevuto complimenti e ringraziamenti”

Quali novità per la prossima stagione?

“Introduciamo un torneo Challenge amatoriale, con lo scopo di far giocare a rugby anche chi, per impegni di lavoro o di altro genere, non puo’ prendersi l’impegno continuativo di giocare nei campionati ufficiali. Con lo stesso obiettivo vogliamo sviluppare il touch rugby e continueremo a investire nel rugby femminile: anche quest’anno abbiamo organizzato un campus estivo per ragazze all’Isola d’Elba con una partecipazione ancora superiore rispetto allo scorso anno. Vogliamo offrire anche un sostegno alle società sulle attività di propaganda, perché’ le società riescano a sviluppare progettualità, attraverso attività formative. In piu’ vorremmo coinvolgere sempre piu’ vecchi giocatori e genitori come dirigenti. Non ci dimentichiamo il rugby sociale: il carcere di Livorno sarà dal prossimo anno in grado di organizzare una squadra che farà parte del circuito Old toscano”.

notizie correlate

Coppa Italia, Viadana con i Lyons per un posto in semifinale

Coppa Italia, Viadana con i Lyons per un posto in semifinale

Le formazioni della 3° giornata della fase a gironi di Coppa Italia
Big match Rovigo-Calvisano nel fine settimana di Top12

Big match Rovigo-Calvisano nel fine settimana di Top12

Sarà osservato un minuto di silenzio, in memoria dei tre vigili del fuoco deceduti in servizio ad Alessandria
Umberto Casellato dopo la 3° giornata: "Alcuni giocatori mi hanno deluso sul piano del carattere"

Umberto Casellato dopo la 3° giornata: "Alcuni giocatori mi hanno deluso sul piano del carattere"

Le dichiarazioni di Pasquale Presutti, Umberto Casellato e Massimo Brunello al termine della 3° giornata di Peroni Top12
Ampio successo del Petrarca nella 1° giornata di Coppa Italia

Ampio successo del Petrarca nella 1° giornata di Coppa Italia

Il Rovigo batte I Medicei a Firenze, vittoria per le Fiamme Oro nel derby della capitale con la Lazio
Pasquale Presutti: ai Medicei “coscienza e serietà”

Pasquale Presutti: ai Medicei “coscienza e serietà”

Sulla Regola 50/22 “Abbiamo una grande apertura, saremo subito pronti a sfruttare gli spazi scoperti”
Tutti i risultati delle amichevoli di Top12

Tutti i risultati delle amichevoli di Top12

Ecco come è andato il secondo giro di test pre campionato
Jacopo Sarto a Colorno per sorprendere

Jacopo Sarto a Colorno per sorprendere

“Il Rugby Colorno è una società ambiziosa”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale