4 mesi fa 13/04/2019 23:23

Sei Nazioni U18, l'Italia batte la Scozia 19-18

Ottimo esordio al Six Nations per gli Azzurrini di Dolcetto, che battono la Scozia in rimonta

Vittoria in rimonta per gli Azzurrini dell'Under 18 di Mattia Dolcetto, che a Gloucester battono nel finale la Scozia alla sfida di esorsio del Six Nations U18 Festival.

In un match dove entrambe le frazioni di gioco sono composte da trentacinque minuti, l’Italia inizia a spron battuto cercando di imporre il suo gioco e riuscendo a rompere l’equilibrio al 6’ con Di Bartolomeo: il tallonatore azzurro è abile a infilarsi tra le maglie avversarie e con la trasformazione di Ferrarin porta i suoi in vantaggio sul 7-0. La reazione scozzese arriva circa dieci minuti più tardi con Currie che sfrutta la sua fisicità per pareggiare i conti con la collaborazione della trasformazione di Patterson. Al 25’ lo stesso Patterson completa la rimonta scozzese spostando il risultato sul 12-7, parziale che fino al termine della prima frazione di gioco non cambierà.

La squadra azzurra prova la reazione, ma un giallo a Menoncello al 53’ costringe in inferiorità numerica, che viene prontamente sfruttata dal XV di Miller con il solito numero 14 che tra il 54’ e il 59’ realizza due calci piazzati che portano la Scozia a distanza di sicurezza sul 18-7. Ristabilita la parità numerica cambiano repentinamente le gerarchie in campo con l’Italia che negli ultimi minuti di gioco si tuffa in avanti riuscendo a ribaltare il risultato in 2 minuti con le mete di Pancini al 68’ e Schiabel al 70’, entrato pochi minuti prima, che valgono il definitivo 19-18.

 

Tabellino: 6’ m. Di Bartolomeo tr. Ferrarin (0-7); 15’ m. Currie tr. Patterson (7-7); 25’ m. Patterson (12-7); 54’ c.p. Patterson (15-7); 59’ c.p. Patterson (18-7); 68’ m. Pancini tr. Ferrarin (18-14); 70’ m. Schiabel (18-19)

Scozia: Sweeney (56’ Jones); Patterson, Currie, King S., Callaghan; Harley, Dobie; Muncaster, Morris (66’ Campbell), Brown; Whittaker (43’ Jakson), Samuel; Gamble (62’ Lamberton), Clelland, Mace (50’ Drummond)

Italia U18: Gruttadauria (43’ Marocchi); Pancini, Menoncello (63’ Schiabel), Drago, Gesi (62’ Bordin); Ferrarin, Ginammi (49’ Varney); Cannone, Andreani (cap.), Angelone (47’ Meggiato); Favretto (56’ Ruffato), Adorni; Neculai (36’ Sassi) (66’ Tica), Di Bartolomei, Tica (62’ Ravagnan)

 

Arb. Jonathan Cook (RFU)

Cartellini: al 53’ giallo a Menoncello (Italia U18)
Calciatori: Ferrarin (Italia U18) 2/3; Patterson (Scozia U18) 3/4

 

Foto Federugby

 

notizie correlate

World Rugby modifica il regolamento in caso di concussion

World Rugby modifica il regolamento in caso di concussion

La meta del Galles all’Inghilterra ha smosso i piani alti dell’organo internazionale
James Haskell si da al combattimento, diventerà un lottatore di MMA

James Haskell si da al combattimento, diventerà un lottatore di MMA

Nuovo capitolo della vita dell’ex nazionale inglese James Haskell
Gli stemmi della RWC 2019: l’Inghilterra e la Rosa Rossa dei Lancaster

Gli stemmi della RWC 2019: l’Inghilterra e la Rosa Rossa dei Lancaster

La rosa appare sulla maglia bianca dell’Inghilterra sin dal 1871
La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

Il focus sulla performance di Ardie Savea contro i Wallabies
Argentina: annunciata la squadra per la Rugby World Cup

Argentina: annunciata la squadra per la Rugby World Cup

Nei 31 selezionati non compaiono Santiago Cordero e Facundo Isa
Galles in testa al World Rugby Rankings per la prima volta nella storia

Galles in testa al World Rugby Rankings per la prima volta nella storia

I Dragoni superano gli All Blacks al primo posto, salgono anche Sudafrica e Francia
Italia - Russia 85-15: le pagelle

Italia - Russia 85-15: le pagelle

Bigi: Preciso nei lanci, meno positivo in mischia, dove serviva più compattezza già con i russi, figuriamoci contro quelli forti….

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile