22 giorni fa 04/05/2020 19:33

Top12: Partenze e arrivi da Calvisano

Lorenzo Cittadini nuovo allenatore della mischia?

Il RugbyCalvisano sta subendo partenze importanti nelle ultime settimane, l’head coach Massimo Brunello e il capitano Alberto Chiesa hanno ufficialmente salutato i colori giallo neri, a loro si è unito l’allenatore della mischia Beppe Mor, storica figura bresciana da anni bandiera dei campioni d’Italia in carica.

Pronti a fare le valige anche i mediani Paolo Pescetto e Nicolò Casilio, entrambi vicini a fare il salto di categoria alle Zebre Rugby, in partenza Matteo Archetti che dovrebbe però abbandonare il professionismo. Secondo il Giornale di Brescia torneranno a casa gli stranieri Adam Wessells (seconda linea, Sudafrica) e Facundo Garrido (centro, Argentina).

 

Arrivi:

Per il mercato in entrata Calvisano guarda soprattutto ai giovani, al posto di Casilio dovrebbe arrivare il talentuoso mediano di mischia della Lazio e della Nazionale U20 Manfredi Albanese, per sostituire Pescetto Calvisano guarda in casa puntando sul giovane Michele Perruzzo (fermo quasi tutta la stagione per infortunio) e sul sudafricano Shalk Hugo dal Vannes (ProD2 francese). Nei trequarti inoltre potrebbe arrivare il 23enne Andrea Bronzini, ala del Rugby San Donà che nell’ultima stagione non ha trovato sbocchi a Treviso con Benetton, sponda Calvisano potrebbe rilanciarsi con le Zebre. Manca solo l'ufficialità sull'ingaggio dell'utility back Simone Ragusi (Petrarca) e del pilone Nicolo D'Amico (Rovigo).

Sempre da Brescia Oggi vengono portate all’attenzione la trattativa con i giovanissimi giocatori di mischia Lorenzo Cannone (fratello di Niccolò ndr) e Andrea Zambonin. 

Con l’addio di Mor la guida tecnica del reparto di mischia potrebbe essere affidata a Lorenzo Cittadini, per il pilone bresciano ex Benetton, Wasps, Bayonne e Stade Français sarebbe l’esordio come allenatore degli avanti.

A guidare il Rugby Calvisano la prossima stagione sarà Gianluca Guidi, il ritorno del tecnico livornese sarà probabilmente annunciato nelle prossime settimane.

 

 

Preparazione atletica:

Non sarà semplice ripartite post pandemia, soprattutto dal punto di vista atletico. Di fatto i giocatori sono stati quasi totalmente fermi per 50 giorni a causa del lockdown.

“In precedenza - spiega il preparatore atletico del Rugby Calvisano Cristiano Durante -, non aveva senso dare indicazioni di lavoro, visto che i decreti in vigore ufficialmente non consentivano nemmeno l'allenamento individuale. In attesa di sapere come e quando riprenderanno i campionati, l'idea è dì dare a tutti un programma da svolgere già dal mese di giugno, per poi entrare successivamente nella fase collettiva della preparazione”.

Durante parla di 8/9 settimane di lavoro, non di meno, questo nell’ipotesi che da settembre si possa tornare giocare. Calvisano come tutte le squadre d’Italia sono di fronte a una situazione mai vista prima con l’ultima partita giocata il 15 febbraio e l’ultimo allenamento che risale ai primi giorni di marzo.

 

Foto Daniel Cau

 

notizie correlate

Andrea Bronzini lascia San Donà per vestire la maglia del Rugby Calvisano

Andrea Bronzini lascia San Donà per vestire la maglia del Rugby Calvisano

Il giovane trequarti insegue la possibilità di tornare in una franchigia di Pro14?
Simone Ragusi è ufficialmente un giocatore del Rugby Calvisano

Simone Ragusi è ufficialmente un giocatore del Rugby Calvisano

“Cercherò di essere più polivalente possibile”
Riccardo Brugnara: metti un Tiger nel motore

Riccardo Brugnara: metti un Tiger nel motore

Da Rovigo a Calvisano, dopo sei stagioni con i Leicester Tigers. Riccardo Brugnara fa le carte al Top12.
Rugby Calvisano: il primo innesto è Shalk Hugo

Rugby Calvisano: il primo innesto è Shalk Hugo

L’apertura sudafricana sostituirà Paolo Pescetto
Rugby Calvisano: Gianluca Guidi torna ufficialmente capo allenatore

Rugby Calvisano: Gianluca Guidi torna ufficialmente capo allenatore

“Qui è diverso… E’ Calvisano che ti sceglie”
Top12: Dan Newton lascia i Medicei, Nicolas Coronel a Rovigo

Top12: Dan Newton lascia i Medicei, Nicolas Coronel a Rovigo

Pescetto e Casilio salutano Calvisano, conferme di mercato in Top12
Lyons Piacenza di nuovo in campo per i primi allenamenti post covid-19

Lyons Piacenza di nuovo in campo per i primi allenamenti post covid-19

Il DS Nucci sulla stagione “credo che alla fine ci saremmo salvati”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato