4 mesi fa 05/07/2018 17:31

Rugby Rovigo: ufficializzati quattro nuovi acquisti

Presentati Diego Antl, Julien Nibert, Gianmarco Piva e Andrea De Masi

Noi di Rugbymeet li avevamo anticipati in precedenza e oggi la Rugby Rovigo Delta conferma le voci di mercato ufficializzando quadro nuovi acquisti. Vestiranno il rosso blu nella prossima stagione di Eccellenza l’utility back argentino Diego Antl, il seconda linea francese Julien Nibert, il mediano di mischia Gianmarco Piva e il trequarti centro ex nazionale U20 Andrea De Masi.

L'argentino Diego Antl (foto), classe 1990, 190 centimetri per 98kg, è un utility back in grado di ricoprire tutti i ruoli dei trequarti. Arrivato in Italia nel 2010 per giocare in serie A con il Brescia e poi un anno con il Piacenza, nella stagione 2014/15 ritorna nel Club lombardo ed esordisce nella Nazionale Italiana Sevens ed ha anche preso parte alla tappa di Mosca del Grand Prix Series 7's di questo maggio. Nell'ultima stagione 2017/18 ha militato nella Lazio Rugby 1927.

Dal Rugby Colorno arriva il francese Julien Nibert, nato nel 1993, alto 202 centimetri per 123kg. Nella stagione 2014/15 ha collezionato 5 presenze in EPCR Challenge Cup con lo Stade Francais contro Newport (2), Newcastle e Bucarest (2). Ha fatto anche da premit player con le Zebre in Guinnes Pro12 nel 2014/15 nella partita contro il Belfast. Dopo l'esperienza con lo Stade Francais è approdato al Colorno disputando due campionati. Julien è una seconda linea, che in caso di occorrenza può rivestire anche il ruolo di numero 8.

Classe 1999, trevigiano, il mediano di mischia Gianmarco Piva è cresciuto nel Rugby Paese per poi trasferirsi all'Under 18 del Benetton Treviso, di cui è stato il capitano nella Stagione 2016/17. È stato schierato in tutte le formazioni delle Nazionali Azzurre giovanili, vestendo in più di un'occasione la fascia di capitano. Lo scorso anno è stato fra i 36 selezionati all'Accademia Nazionale "Ivan Francescato" in cui si è distinto tanto da conquistare il ruolo di permit player con il Benetton.

Andrea De Masi, promettente trequarti centro classe 1998, è il risultato della nuova collaborazione tra la Rugby Rovigo Delta e il Benetton Treviso, Club in cui ha militato in tutte le formazioni giovanili. De Masi, infatti, si allenerà sia con i rossoblù che con la squadra di Pro14 e potrà essere utilizzato da entrambe le Società nei rispettivi Campionati. Nella scorsa stagione è stato in forza al Mogliano ed ha partecipato al Sei Nazioni Under 20; ha vestito nuovamente la maglia degli Azzurrini agli ultimi Mondiali in Francia.

notizie correlate

Calvisano travolge la Lazio, Viadana vince in extremis

Calvisano travolge la Lazio, Viadana vince in extremis

Una trasformazione sbagliata da Gennari fa esultare i tifosi dello Zaffanella
Le Fiamme superano Calvisano, vittoria di Mogliano su Viadana

Le Fiamme superano Calvisano, vittoria di Mogliano su Viadana

I risultati della quarta giornata di Top12 segnata dal maltempo
Petrarca batte Viadana 13-19 nel posticipo domenicale

Petrarca batte Viadana 13-19 nel posticipo domenicale

I campioni d'Italia si salvano da un assalto dei viadanesi nel finale di gara
Calvisano cede in casa del San Donà, Verona vince al Payanini

Calvisano cede in casa del San Donà, Verona vince al Payanini

Review e risultati della 3° giornata di Top12
Tante mete nella prima giornata di Top12

Tante mete nella prima giornata di Top12

Vincono Calvisano, Petrarca e Fiamme Oro, quattro mete per David Odiete
Viadana dilaga, Mogliano sconfitto 7-64

Viadana dilaga, Mogliano sconfitto 7-64

I ragazzi di Frati fanno festa, a segno anche l'esordiente Tupou
Exeter Chiefs: ingaggiato il fuori classe Stuart Hogg

Exeter Chiefs: ingaggiato il fuori classe Stuart Hogg

L’estremo scozzese lascia Glasgow dopo 9 stagioni

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2018/2019  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato