6 mesi fa 06/07/2018 16:04

Rugby Calvisano: nove giocatori in partenza, torna Vunisa, Pescetto nuova apertura

Calvisano perde pedine importanti per la prossima stagione di Eccellenza ma potrebbe ritrovare Samuela Vunisa

Calvisano con un comunicato ufficiale ha salutato 9 giocatori in partenza, non vestiranno più il giallo nero il terza linea Giovanni Pettinelli (Benetton), il tallonatore Lorenzo Giovanchelli (Medicei), la seconda linea Ugo D’Onofrio (Fiamme Oro), l’apertura Michele Mortali (Verona), i piloni Daniele Rimpelli, Giosuè Zilocchi, il numero 8 Jimmy Tuivaiti (Zebre), l’apertura Juan Novillo e il centro Joaquin Paz (Argentina).

I vice campioni d’Italia sono quindi al lavoro per rinforzare la rosa, sono state perse pedine importanti ma il mercato in entrata potrebbe sorprendere.
Arriverà nella provincia di Brescia direttamente da Narbonne Paolo Pescetto (1,77 m x 85 kg), mediano di apertura di 23 anni originario di Genova che nelle ultime stagioni ha giocato in ProD2.

Con la partenza di Tuivaiti i giallo neri riabbracceranno una vecchia conoscenza, si tratta di Samuela Vunisa (1,89 m x 117 kg), il figiano naturalizzato azzurro (11 caps ndr) non ha trovato fortuna nell’ultima stagione a Glasgow e tornerebbe molto volentieri.

Da San Donà approderanno a Calvisano i sudafricani MikeVan Vuuren (28 anni - 1,98 m x 108 kg)e Kyle van Zyl, (26 anni - 1,85 m x 91 kg) seconda linea e utility back di qualità.

Oltre a questi innesti di esperienza Calvisano guarda anche alla linea verde ingaggiando i giovani Antoine Koffi (terza linea), Damiano Mazza (trequarti centro) e Marco Manfredi (tallonatore), i primi due sono stati nazionali U20 alla ultima World Rugby U20 Championship, Manfredi ex azzurrino classe '97, arriva dagli espoirs del Montpellier.

Ancora aperte le trattative con Matteo Zanusso, pilone destro e sinistro ex Benetton Rugby, mentre sembra fatto l'accordo con il figliol prodigo Lorenzo Cittadini (36 anni), ex pilone destro della Nazionale in arrivo dallo Stade Français.

notizie correlate

Continental Shield, la finale sarà Calvisano-Rovigo

Continental Shield, la finale sarà Calvisano-Rovigo

I Bersaglieri demoliscono i belgi, vittoria di Calvisano sulle Fiamme Oro
La Lazio vince lo scontro salvezza a tempo scaduto, Petrarca campione d’Inverno, Calvisano batte il Valorugby

La Lazio vince lo scontro salvezza a tempo scaduto, Petrarca campione d’Inverno, Calvisano batte il Valorugby

Succede di tutto nel finale a Calvisano dove i bresciani la spuntano sul Valorugby
Top12, le dichiarazioni dai campi al termine della 10° giornata

Top12, le dichiarazioni dai campi al termine della 10° giornata

Casellato, Brunello e Frati esprimono le loro impressioni al termine della 10° giornata di campionato
Valorugby è campione d'inverno!

Valorugby è campione d'inverno!

Alle Fiamme Oro il derby della Capitale, I Medicei battono il Petrarca
Rovigo demolisce i Belgi, Tblisi supera di misura Calvisano

Rovigo demolisce i Belgi, Tblisi supera di misura Calvisano

I Bersaglieri vincono 68-12, Calvisano segna una meta nella sconfitta per 13-20 contro i georgiani
Continental Shield: Rovigo e Calvisano a caccia di punti preziosi

Continental Shield: Rovigo e Calvisano a caccia di punti preziosi

Calvisano si gioca il primato del girone, Rovigo cerca il bonus
Ampio successo del Rovigo, vittoria di misura de I Medicei

Ampio successo del Rovigo, vittoria di misura de I Medicei

Crolla di nuovo il Viadana, Verona non molla. Risultati dell'11° giornata di Top12

Rugby Win

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato