4 mesi fa 26/06/2019 15:17

Il nuovo Cus Milano targato Filippo Frati prende forma

Le novità di mercato del Cus Milano Rugby

Il nuovo Cus Milano Rugby targato Filippo Frati inizia a prendere forma con diversi innesti sia nello staff tecnico che nella rosa giocatori. I meneghini sono retrocessi in Serie B dopo un solo anno in Serie A ma hanno tutte le intenzioni di tornare in alto, ma per farlo, stavolta, vogliono partire da basi solide e da un nuovo progetto.

Al Cus è stato annunciato un nuovo organigramma e per la prima volta è stato nominato un direttore generale, Marco Ribolzi; il nuovo Direttore sportivo come già annunciato sarà Pippo Frati, un tecnico di esperienza che ha allenato diverse squadre di Top12, allenatore della mischia e dell’Under 18 sarà Mauro Vaghi che rientra dopo l'esperienza al VII Torinese, a chiudere lo staff tecnico ecco l’esperto mediano di apertura Marco Anversa che si dividerà nel doppio ruolo di giocatore e allenatore dei trequarti. Particolare attenzione sull'arrivo di Sebastiano Peri, preparatore atletico di spicco che inizierà un importante lavoro che comprenderà settore giovanile e prima squadra.

La rosa giocatori per la stagione di Serie B 2019/20 sarà implementata con gli innesti del tallonatore Cullai, del trequarti centro Matteo Panizzi oltre a dei giovani e interessanti ragazzi classe 2000 come l’apertura Alessio Cosmelli e l’estremo Riccardo Allodi proveniente dal Rugby Colorno. Capitano dovrebbe essere confermato il terza linea scuola Rugby Rovato Filippo Scalvi.

 

 

 

Foto Michael Galli

 

Aosta - 26 Giugno 2019 ore 18.00 - Ultimi posti disponibili - Prenota ora!

 

Aosta - 27 Giugno 2019 ore 18.00 - Ultimi posti disponibili - Prenota ora!

notizie correlate

Il Cus Milano riparte dalla Serie B con Filippo Frati

Il Cus Milano riparte dalla Serie B con Filippo Frati

Dopo la retrocessione i meneghini puntano su Filippo Frati per il rilancio
Luciano Leibson e il suo lungo viaggio in Volkswagen T2

Luciano Leibson e il suo lungo viaggio in Volkswagen T2

Dall’Argentina all’Alaska, un viaggio lungo un anno
Serie B: nuovo staff per il Cus Milano Rugby

Serie B: nuovo staff per il Cus Milano Rugby

Giorgio Intoppa, ex nazionale azzurro, nel ruolo di Director of Rugby e preparatore atletico
Gianni Mosconi: quando il gioco era dei duri

Gianni Mosconi: quando il gioco era dei duri

Gianni Mosconi, uno degli atleti simbolo del rugby milanese degli anni '60 e '70, ha preso parte al leggendario tour del 1965 in Inghilterra e Galles con la super squadra chiamata Old Rugby Roma.
Marco Bollesan: nel nome del rugby

Marco Bollesan: nel nome del rugby

( di Roberto Vanazzi) Marco Bollesan è il monumento del rugby italiano. Vincitore di due scudetti, con la Partenope e il Brescia, il flanker ha vestito la maglia della nazionale per dieci anni, di cui sei da capitano. Da allenatore Bollesan ha guidato g
Grant Doorey "Siamo stati poco precisi nei momenti chiave"

Grant Doorey "Siamo stati poco precisi nei momenti chiave"

Il commento del coach del Verona, di Massimo Brunello e Pippo Frati al termine dell'ultima giornata di Top12
Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 21° giornata di Top12

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato