1 mese fa 30/07/2019 10:34

Alberto Ferrarini si presenta al Rugby Viadana: “è un'occasione da non perdere”

Quattro nuovi innesti per il Rugby Viadana

Il Rugby Viadana nelle ultime settimane è andato a rinforzare la rosa con degli acquisti mirati: i giallo neri hanno ufficializzato gli ingaggi di Ignacio Ceballos (apertura, Lazio), Ulises Garziera (tallonatore, Cus Torino), Grassi (seconda linee, Sitav Lions), Donica (Utility back, Caimani) e Anello (terza linea, Caimani). L’ultimo arrivo allo Zaffanella porta il nome del giovane mediano di apertura Alberto Ferrarini.

Il classe 1997 raddoppia i Ferrarini a disposizione di coach Jimenez dopo il rinnovo di Filippo.

La giovane apertura Alberto Ferrarini (1,80m x 88kg) dopo essere stata ad un soffio dalla promozione in Top12 con il Rugby Noceto ha scelto di cambiare aria per arrivare, un po’ più maturo, a giocarsi una stagione nel massimo campionato italiano.

Nella prima giornata della stagione di Serie A, dopo aver conquistato la promozione nel 2015-16 da titolare, arrivò la rottura del crociato contro il Cus Genova che lo costrinse a vivere sugli spalti da tifoso l’intero campionato.

Nella stagione successiva, rischiando di bruciare le tappe, andò al Valorugby facendo registrare però poche presenze, decise così di tornare a casa a giocare per il Rugby Noceto dove, complice l’infortunio alla spalla dell’ex apertura francese Picardet, si è guadagnato il posto da titolare. Nell’ultima stagione disputata si è comportato egregiamente attirando verso di lui l’interesse di alcuni team di Top12, in primis il Rugby Viadana.

 

L’intervista ad Alberto Ferrarini:

Seconda esperienza in Top12, ex Eccellenza, come ti vedi per questa stagione?

“Ti posso dire che cercherò di dare il mio contributo alla squadra cercando di crescere e migliorare, avendo la possibilità di far vedere come so giocare. Questa è una occasione incredibile per me.”

 

La prima sfida sarà contro la tua ex, il Valorugby. Come li vedi? Potrebbero essere favoriti per lo scudetto?

“Sarà una sfida importante, quasi un derby nell’odierno Top12, cercheremo di dare il meglio in tutti gli 80 minuti. Loro avevano già una squadra molto forte, ma con questo mercato mirato, con acquisti del calibro di Chistolini, ma soprattutto Majstorovic che conosce bene il campionato, potrebbero non fermarsi alla Coppa Italia raggiunta lo scorso anno.”

 

Il vostro mercato è finito? Com’è avere un nove come Bronzini in squadra?

“Il nostro mercato non penso sia finito, siamo alla ricerca di un ball carrier che riesca a rompere la linea difesa come faceva Topou lo scorso anno. Il colpo più grosso ovviamente è stato Giorgio Bronzini, che viene da 3 anni di Benetton e nel curriculum vanta la vittoria di Firenze con il Sud Africa. Avere un giocatore del suo livello come compagno di reparto è qualcosa di fantastico.”

 

Come credi si comporteranno i tuoi ex compagni di squadra del Noceto?

“Non avranno vita facile perché sono stati inseriti in un Girone molto pesante per le trasferte e nell’organico hanno perso qualche pedina importante, ma la forza dei ragazzi è il gruppo e con l’aiuto di Ciccio (Marco Frati) sarà tutto più semplice. Come allenatore mi piace e con gli innesti giusti riusciranno a fare ugualmente un buon campionato.”

 

Le schede dei 4 giocatori:

 

Alberto Ferrarini

Nato a: Parma

Il: 06/02/1997

Altezza: 180 cm

Peso: 88 kg

Ruolo: mediano d'apertura/estremo

Club precedenti:

2014-16 Accademia zonale di Remedello

2017-18 Valorugby Emilia (5 mesi)

2018-19 Rugby Noceto

 

Ignacio Bernardo Ceballos

Nato a: Córdoba (ARG)

Il: 13/10/1993

Altezza: 172 cm

Peso: 80 kg

Ruolo: mediano d'apertura

Honours: Pumitas U20

Club precedenti:

2011-17 Lomas Athletic Club

2017-19 S.S. Lazio Rugby 1927

 

Ulises Ezequiel Garziera

Nato a: Firmat (ARG)

Il: 17/10/1987

Altezza: 178 cm

Peso: 107 kg

Ruolo: tallonatore

Club precedenti:

2008-2011 ASD Atletico Argentina

2011-2018 Old Resian de Rosario

2018-2019 (5 mesi) CUS Torino Rugby

 

Alberto Grassi

Nato a: Roma

Il: 27/08/1996

Altezza: 207 cm

Peso: 127 kg

Ruolo: seconda linea

Club precedenti:

2016-2017 Aquila Rugby Club

2017-2018 S.S. Lazio Rugby 1927

2018-2019 Rugby Lyons Piacenza 1963

 

 

Foto Rugby Noceto

notizie correlate

Salvatore Costanzo e gli obbiettivi del suo Mogliano Rugby

Salvatore Costanzo e gli obbiettivi del suo Mogliano Rugby

“Chi riuscirà ad adattare al meglio il proprio gioco alle nuove regole riuscirà ad andare più avanti delle altre.”
Rugby Viadana: coach Victor Jimenez sulle nuove regole

Rugby Viadana: coach Victor Jimenez sulle nuove regole

“Non abbiamo grandi aspettative, ma non ci poniamo limiti”
Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

L’intervista all’ex terza linea con 39 caps in maglia azzurra
Nick Scott su Nazionale e Rugby World Cup

Nick Scott su Nazionale e Rugby World Cup

“Oggi gli All Blacks sono più vulnerabili”
Stretta analisi del rugby italiano con Nick Scott

Stretta analisi del rugby italiano con Nick Scott

“Il rugby italiano non potrà mai crescere finché non si smette di cercare scuse o alibi”.
Tre giovanissimi alla Lazio Rugby

Tre giovanissimi alla Lazio Rugby

Francesco Cozzi, Umberto Marocchi e Giuseppe Sigilló in bianco celeste

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato