1 anno fa 30/01/2018 13:06

Rugby League: a Ospitaletto la finale scudetto tra XIII del Ducato e Spartans Catania

Si assegna il titolo italiano FIRL

I campioni in carica del XIII del Ducato si preparano a difendere il titolo contro gli Spartans XIII Catania, la finalissima del campionato italiano di Rugby League è in programma domenica 4 febbraio a Ospitaletto (BS) con calcio d’inizio alle ore 13.30.

Scenderanno in campo diversi giocatori già nel giro della Nazionale e la finale, oltre ad assegnare l'agognato titolo di campioni d'Italia, sarà un'importante test anche in prospettiva azzurra in vista di un 2018 ricco di impegni internazionali a più livelli (Test Match e nuova competizione europea).

Il Ducato, club campione in carica guidato dal coach piacentino e italo-neozelandese Kelly Rolleston, ha vinto il gruppo Nord e si prepara a bissare il successo dello scorso anno.

Dall'altra parte gli Spartans Catania, fiore all'occhiello dell'attività del rugby league nel Sud Italia, reduci dall'exploit nel campionato Sud. In attesa dei prossimi sviluppi e di un ulteriore allargamento della base, quella degli Spartans è un'esperienza che fa da traino alle altre realtà siciliane (Enna, Palermo, vedi recente Stage FIRL a Caltanissetta).

Guida il XIII etneo il duo formato da Salvatore Pezzano e Massimo Nicotra, tecnici federali già visti all'opera come coach e dirigenti in competizioni internazionali.

Oltre alla finalissima Ducato v Spartans [ore 13.30], giornata ricca di eventi collaterali ma non meno importanti:

Si parte alle ore 9.00 con lo Stage di league femminile, tappa decisiva in prospettiva Test Match internazionale (l'Italia è entrata nel ranking RLIF). Prevista la partecipazione di numerose azzurre e altre giocatrici alla ricerca de primo "cap".

Si prosegue con altre partite e con uno Stage Under 19, utile soprattutto con sguardo alle prossime sfide degli Azzurrini (amichevole con la Serbia e playoff europeo con l'Ucraina a Fogliano Redipuglia).

La Finale del campionato di Rugby League è stata precedentemente rinviata a causa degli impegni alla Rugby League World Cup 2017, Coppa del Mondo disputata in autunno in Australia.

notizie correlate

Rugby World Cup 2019: tutto pronto per il grande inizio

Rugby World Cup 2019: tutto pronto per il grande inizio

Formazioni: il Giappone scende in campo con 8 equiparati su 15
Dal Pogue’s Mahone Pub di Milano parte il Guinness Pro14

Dal Pogue’s Mahone Pub di Milano parte il Guinness Pro14

Decima stagione in Pro14 per le due italiane
Nascono le Dame Veneziane

Nascono le Dame Veneziane

Dalla collaborazione di tre società ecco il progetto per rilanciare il Rugby Femminile nel veneziano
Dizionario della Coppa del Mondo di Rugby: M di Money

Dizionario della Coppa del Mondo di Rugby: M di Money

Dalla A alla Z aneddoti, personaggi e curiosità sulla Rugby World Cup
Tutto il mondiale di rugby sarà trasmesso in chiaro sulla Rai

Tutto il mondiale di rugby sarà trasmesso in chiaro sulla Rai

La questione dei diritti TV dei Mondiali di Rugby sembra essere arrivata al punto
Parma prima città italiana per il Rugby

Parma prima città italiana per il Rugby

La classifica delle città del rugby 2019
Una finale del Pro14 all’Euganeo di Padova?

Una finale del Pro14 all’Euganeo di Padova?

La finale del 2020 si giocherà al Cardiff City Stadium

ultime notizie di League

notizie più cliccate di League