3 anni fa 17/06/2019 18:07

L'Italia U20 batte la Scozia U20 26 a 19

Scongiurata la retrocessione al Trophy

L’Italia U20 di Fabio Roselli vince contro la Scozia 26 a 19 e accede alla finale per il nono posto dominando una partita complicata e caratterizzata dal maltempo che ha causato oltretutto la sopsensione per quasi 30 minuti.

Nel primo tempo gli Azzurri vanno sotto al 16’ minuto con una meta scaturita da una buona maul avanzante conclusa oltre la linea di meta dal tallonatore Ashman. L’Italia risponde con due mete, la prima al 26’ minuto con Trulla mentre la seconda al 35’ con Mastandrea entrambe nate da un calcetto a seguire. Garbisi trasforma entrambe per il parziale di 7 a 14.

Passano pochi minuti e per la precisione 2 quando l’arbitro sospende il match per fulmini. Dopo una forzata pausa di quasi 30 minuti il gioco riprende e l’Italia sfrutta al massimo una mischia sui 5 metri, la spinta è ottima, Fusco apre l’ovale sulla piccola per il tuffo in area di meta di Mazza. La posizione defilata non facilita Garbisi che manca il bersaglio. Risultato a fine primo tempo è di 7 a 19. In seguito alla sospensione della gara le squadre invertono solamente il campo senza la consueta pausa.

Nel secondo tempo gli Azzurri mantengono il controllo del gioco sopratutto nelle fasi statiche e al 62’ minuto di gioco Paolo Garbisi buca la difesa in prima fase per una bella meta sotto i pali facilmente trasformata. Parziale 7 a 26.

Minuti finali di sofferenza per il XV di Roselli che, in seguito al giallo a Koffi, subiscono due pesanti mete, una di maul e l'altra con un placcaggio mancato sull'ala. Con il parziale di 19 a 26 l'Italia difende a fatica il vantaggio fino al fischio finale dell'arbitro.

 

Tabellino: 16' meta Ashman tr Thompson (7-0), 26' meta Trulla tr Garbisi (7-7), 35' meta Mastandrea tr Garbisi (7-14), 39' meta Mazza (7-19), 62' meta Garbisi tr Garbisi (7-26), 77' meta Ashman tr Thompson (14-26), 79' meta Blain (19-26)

Cartellini: 76' giallo Koffi (Italia)

Italia U20: 15 Jacopo Trulla, 14 Edoardo Mastandrea, 13 Matteo Moscardi, 12 Damiano Mazza, 11 Cristian Lai, 10 Paolo Garbisi, 9 Alessandro Fusco, 8 Mirko Finotto, 7 Davide Ruggeri (c), 6 Andrea Chianucci, 5 Andrea Zambonin, 4 Nicolare Stoian, 3 Filippo Alongi, 2 Andrej Mariniello, 1 Matteo Drudi
A disposizione: 16 Niccolò Taddia, 17 Luca Franceschetto, 18 Matteo Nocera, 19 Lorenzo Michelini, 20 Thomas Parolo, 21 Angelo Maurizi, 22 Antoine Koffi, 23 Lorenzo Citton, 24 Giacomo Da Re, 25 Federico Mori, 26 Giulio Bertaccini, 27 Michael Mba, 28 Ange Capuozzo

Scozia U20: 15 Anderson, 14 Mc Pherson, 13 Mc Michael, 12 Mc Callum, 11 Blain, 10 Thompson, 9 Frostwick, 8 Marshall, 7 Boyle (c), 6 Sykes, 5 Henderson, 4 Johnson, 3 Mc Laren, 2 Ashman, 1 Walker

 

Risultato tabellino e statistiche del match Scozia-Italia

Aldo Nalli  3 anni fa

Bellissima partita ma, mischia infallibile ma mal sfruttata e rimesse così così. Comunque bravi ragazzi!

Nicola Cherici  3 anni fa

Meno male che si doveva vedere. Bloccata in Italia per motivi di copyright..

Aldo Nalli  3 anni fa

Io l'ho vista quasi tutta, tranne la fine ma solo perché avevi da fare. Qui su rugbymeet si vedeva benissimo.

Kristian Gatta  3 anni fa

Io l'ho vista da Brescia su telefono, sul tablet e anche dalla tv connessa. Forse avevi altri problemi tu di connessine.

notizie correlate

Azzurrini bene nel primo tempo,  ma la Francia vince 15 a 31

Azzurrini bene nel primo tempo, ma la Francia vince 15 a 31

L'Italia di Brunello fa una bella prova, ma nella ripresa i Bleus ottengono lo scalpo
Rugby in TV: le prime dirette del 2023

Rugby in TV: le prime dirette del 2023

Top10, URC e Nazionale U20 nel palinsesto
Italia Under 20: i 30 convocati per la Francia

Italia Under 20: i 30 convocati per la Francia

Brunello “ragazzi di qualità, devo dire tutti con una mentalità molto professionale"
L'Italia U20 batte l'Irlanda per 50 a 47

L'Italia U20 batte l'Irlanda per 50 a 47

Ottimo successo a Dublino per gli Azzurrini a fine anno
Italia U20: i 27 convocati per il raduno di Treviso

Italia U20: i 27 convocati per il raduno di Treviso

Brunello “cominciamo un nuovo percorso dopo un 2022 eccezionale”

ultime notizie di Junior Rugby World Cup

notizie più cliccate di Junior Rugby World Cup