1 mese fa 01/04/2020 23:19

Rugby: quando il piazzino era di sabbia [VIDEO]

Rugby di una volta, quando per calciare arrivavano paletta e secchiello

Un tempo non troppo lontano non esistevano i piazzini o piazzole, in inglese più comunemente chiamati “kicking tee” o “tee” . Fino ai primi anni 2000 veniva usata la sabbia, in campo arrivavano paletta e secchiello per il calciatore, solitamente il mediano di apertura, che in ginocchio si apprestava a costruire la base di sabbia per sorreggere la palla ovale. La sabbia ovviamente rimaneva sul punto dopo il calcio tramutando con il passare dei minuti il campo da rugby in una distesa di piccole montagne di sabbia. Oggi esistono piazzini di gomma di ogni genere, comodamente portati in campo dal water boy o, nelle serie minori, lanciato dalla e verso la panchina.

 

 

 

A volte, anche a livello internazionale, non si usava nulla. Serviva solo un compagno di squadra che con le dita tenesse ferma a terra l’ovale in attesa del calcio.

 

 

notizie correlate

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Finale RWC 2007: Inghilterra - Sudafrica 6-15 [VIDEO]

Finale RWC 2007: Inghilterra - Sudafrica 6-15 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Il calcio impossibile di Dan Carter [VIDEO]

Il calcio impossibile di Dan Carter [VIDEO]

La trasformazione ad effetto che ha fatto la storia
La meta di Jaque Fourie in Sudafrica - British Lions [VIDEO]

La meta di Jaque Fourie in Sudafrica - British Lions [VIDEO]

Una delle più grandi mete mai marcate nella storia del rugby
Ospreys acquistati da un colosso asiatico

Ospreys acquistati da un colosso asiatico

Il mercato asiatico investe nel rugby, firmato un accordo milionario
L'Italia e quei test match con la Germania nazista

L'Italia e quei test match con la Germania nazista

Lo storico "ammutinamento" del 1939 e la vittoria di Stoccarda grazie al drop di Francesco Vinci
Henry Tuilagi, dalle cariche del rugby al catering

Henry Tuilagi, dalle cariche del rugby al catering

La vita dopo il rugby del gigantesco numero 8 samoano

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale