4 mesi fa 09/04/2020 12:29

Rugby Australia rischia il fallimento

La Federugby potrebbe andare sotto di 72 milioni di dollari. A breve tagli agli stipendi dei giocatori

La faccenda comincia a farsi seria per Rugby Australia, e in generale per la palla ovale australiana. Il blocco dei campionati, che probabilmente non riprenderanno nei prossimi mesi, provocherà una forte ripercussione economica nei confronti del movimento.

Dopo la perdita di circa 10 milioni di dollari avvenuta lo scorso anno, Rugby Australia rischia un tracollo da 72 milioni di dollari, che potrebbero decretare il fallimento della federazione. Raelene Castle, chief exectuive della federugby, sta combattendo per mantenere le redini della situazione, per quanto sia stato annunciato Phil Keans come possibile sostituto alla guida del movimento.

Nel frattempo è trapelata la notizia che buona parte del personale di Rugby Australia non riceve lo stipendio da almeno tre mesi, a causa dell'emergenza COVID-19. In più la federazione è in trattative con l'Associazione Australiana dei Giocatori per discutere riguardo la riduzione degli stipendi. Ecco cosa si legge nel comunicato della Castle:

"Il Rugby Australia sta continuando i propri negoziati con la Rugby Union Player Associations per discutere riguardo l'accordo sui pagamenti dei giocatori"

"Questi negoziati sono stati necessari a causa dell'emergenza globale da COVID-19 e dalla conseguente crisi economica, che sta decimando lo sport".

 

Foto Twitter @FutureqTV

notizie correlate

Tutti i movimenti di mercato del Super Rugby 2020/21

Tutti i movimenti di mercato del Super Rugby 2020/21

Ecco i principali trasferimenti del massimo campionato dell'Emisfero Sud
I Rebels vanno in meta al Super Time [VIDEO]

I Rebels vanno in meta al Super Time [VIDEO]

Highlights della 5° giornata di Super Rugby AU
Un piazzato nel finale beffa i Reds, i Brumbies vincono 22-20

Un piazzato nel finale beffa i Reds, i Brumbies vincono 22-20

All'80'+2 arriva la sentenza, con un piazzato di Mackenzie Hansen che capovolge il risultato
Rugby Championship: in arrivo un nuovo format rivoluzionario

Rugby Championship: in arrivo un nuovo format rivoluzionario

Il “Quattro nazioni” potrebbe essere disputato in Nuova Zelanda
Il New Zealand Rugby propone un nuovo format del Super Rugby

Il New Zealand Rugby propone un nuovo format del Super Rugby

Il CEO Mark Robinson vuole limitare l'evento alle squadre provenienti dall'Oceania
Beffa nel finale per i Waratahs, i Brumbies vincono 23-24

Beffa nel finale per i Waratahs, i Brumbies vincono 23-24

I Brumbies trovano il successo nel finale di gara con la marcatura di Isaak Fines

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale