2 mesi fa 06/09/2019 14:12

Il Sudafrica domina il Giappone per 7-41

Gli Springboks dominano l'incontro sin dai primi minuti, Sakura che non vanno oltre alla meta di Matsushima

Al Kumagaya Stadium il Giappone affronta il Sudafrica nell'ultimo dei test match pre-Mondiali.

A segno subito gli Springboks, dopo appena 8 minuti, con Cheslin Kolbe: 0-7. Raddoppio degli Springboks al 22' con Mapimpi che sfrutta l'assist di Willie Le Roux: 0-14. Al 31' arriva la terza meta dei sudafricani, ancora una volta con Mapimpi: palla veloce da Pollard a Le Roux, poi per l'ala che vola alla bandierina per lo 0-19. Al 39' allungo di Pollard dalla piazzola, dopo un fallo di mani in ruck: 0-22.

Nella ripresa arriva la quarta meta per gli Springboks, ancora una volta con Makazole Mapimpi (hat-trick per lui), e si vola sullo 0-27. Finalmente le mani veloci dei giapponesi riescono a mettere un pallone perfetto per Kotaro Matsushima, che vola in meta: 7-27. Al 71' il Sudafrica resta in 14 dopo un giallo a François Louw (mani in ruck); ma nonostante l'inferiorità numerica Cheslin Kolbe riesce ad intercettare un passaggio dei giapponesi e a volare in meta: al 72' è 7-34. Al 79' c'è un in avanti del Giappone, recupero di Herschel Jantjies che percorre i 60 metri che lo dividono dalla meta: 7-41.

 

Tabellino: 8' meta Kolbe tr. Pollard (0-7), 22' meta Mapimpi tr. Pollard (0-14), 31' meta Mapimpi (0-19), 39' cp. Pollard (0-22), 52' meta Mapimpi (0-27), 61' meta Matsushima tr. Tamura (7-27), 72' meta Kolbe tr. Steyn (7-34), 79' meta H.Jantjies tr. Steyn (7-41)
Calciatori: 1/1 Yu Tamura (Giappone), 3/5 Handrè Pollard (Sudafrica), 2/2 Frans Steyn (Sudafrica)
Cartellini: 71' giallo a François Louw (Sudafrica)

Giappone: 15 Will Tupou, 14 Kotaro Matsushima, 13 Timothy Lafaele, 12 Ryoto Nakamura, 11 Kenki Fukuoka, 10 Yu Tamura, 9 Kaito Shigeno, 8 Amanaki Mafi, 7 Lappies Labuschagné, 6 Michael Leitch (c), 5 Uwe Helu, 4 Luke Thomspon, 3 Koo-Ji won, 2 Atsushi Sakate, 1 Keita Inagaki
A disposizione: 16 Takuya Kitade, 17 Isilei Nakajima, 18 Asaeli Ai Valu, 19 James Moore, 20 Yoshitaka Tokunaga, 21 Nyutaka Nagare, 22 Rikiya Matsuda, 23 Ataata Moeakiola

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi, 5 Franco Mostert, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Malcolm Marx, 1 Steven Kitshoff.
A disposizione: 16 Bongi Mbonambi, 17 Tendai Mtawarira, 18 Trevor Nyakane, 19 RG Snyman, 20 Francois Louw, 21 Herschel Jantjies, 22 Frans Steyn, 23 Jesse Kriel.

Kumagaya Rugby Ground, Kumagaya
Arbitro: Nic Berry (Australia)
Assistenti: Mike Fraser (Nuova Zelanda), Graham Cooper (Australia)
TMO: Shane McDermott (Nuova Zelanda)

 

Foto Twitter @JaredWright

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

Finisce 17-17 il test match giocato allo Stadio Fattori. Buon primo tempo, ma nella ripresa le nipponiche fanno paura
Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Le parole del capitano delle Azzurre: "La nostra vera forza è il gruppo, è un onore avere la fiducia delle mie compagne"
Mondiali e Tifone Hagibis, la Scozia multata di 70 mila sterline

Mondiali e Tifone Hagibis, la Scozia multata di 70 mila sterline

Le dichiarazioni della SRU sono state punite da World Rugby. La Federugby ha annunciato che non farà ricorso
Test Match, Inghilterra e Giappone si affronteranno a giugno

Test Match, Inghilterra e Giappone si affronteranno a giugno

Sarà il terzo confronto tra le due squadre, gli ultimi precedenti nel 2018 e ai Mondiali 1987
Il Sudafrica è Campione del Mondo 2019!  L'Inghilterra crolla 12-32!

Il Sudafrica è Campione del Mondo 2019! L'Inghilterra crolla 12-32!

Gli Springboks sollevano, per la terza volta nella storia, la Webb Ellis Cup. Siya Kolisi primo capitano "coloured" a vincere un Mondiale
Tutte le Nominations dei World Rugby Awards 2019

Tutte le Nominations dei World Rugby Awards 2019

Gli Stati Uniti portano tre candidature, bene il Giappone con due nominations
Jacques Brunel "Credo fosse in avanti", Jamie Joseph "Sono orgoglioso della squadra"

Jacques Brunel "Credo fosse in avanti", Jamie Joseph "Sono orgoglioso della squadra"

Le dichiarazioni dei coach al termine di Galles-Francia e Giappone-Sudafrica

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale