1 mese fa 16/08/2019 17:56

Beauden Barrett detta la strada verso la Rugby World Cup

L'obiettivo, ovviamente, è il quarto titolo della storia

Barrett non si è dato per vinto ed è molto carico per il match che li vedrà domani opporsi all’Australia. A una settimana di distanza dalla sconfitta più ampia della storia del rugby neozelandese domani si giocheranno la Bledisloe Cup ad Auckland dove ovviamente i favoriti saranno sempre loro.

Beauden Barrett Ha anche detto che non è stata una partita normale vista l’espulsione di suo fratello Scott Barrett, in forza ai Crusaders. Ricordiamo che gli All Blacks nella loro storia hanno subito solo due espulsioni e fanno della disciplina il loro punto forte, la prima subita da Sonny Bill Williams che aveva scaturito tante polemiche. Il “nuovo” ruolo - quello di estremo - assaggiato già ad inizio carriera permette di far crescere giocatori importanti come Richie Mo’unga: "Ora ho giocato alcune partite con la maglia numero 15, quindi immagino che si possa capire come Richie e io possiamo lavorare bene insieme e che l'intesa sta crescendo di minuto in giorno”. I tifosi saranno fondamentali e si sa che nella terra dei Blues ci si può aspettare un grande pubblico pronto a tifare a gran voce per i tutti neri. E come ultimo punto toccato ha voluto sottolineare il grande impatto che hanno avuto le due ali dei Crusaders, George Bridge e Sevu Reece. 

 

Nella scorsa edizione del Bledisloe Cup il nuovo utility back dei Blues aveva segnato 4 mete, il video:

 

I gironi del mondiale

notizie correlate

Gli All Blacks puntano a conquistare la quarta Coppa del Mondo, la terza consecutiva

Gli All Blacks puntano a conquistare la quarta Coppa del Mondo, la terza consecutiva

Steve Hansen “abbiamo l'enorme opportunità di fare qualcosa che non è mai stato fatto prima”
RWC 2019, un analista prevede la vittoria del Galles

RWC 2019, un analista prevede la vittoria del Galles

Secondo un data analyst la finale sarà Galles-All Blacks, e vinceranno i Dragoni
Gli All Blacks hanno giocato volutamente in 14 uomini contro Tonga

Gli All Blacks hanno giocato volutamente in 14 uomini contro Tonga

Nei minuti finali Steve Hansen ha tolto Ryan Crotty lasciano i suoi con un uomo in meno
Gli highlights degli ultimi test match pre Mondiali [VIDEO]

Gli highlights degli ultimi test match pre Mondiali [VIDEO]

Netto successo di All Blacks, Scozia e Sudafrica. L'Irlanda batte nuovamente il Galles, ed è 1° nel Ranking Mondiale
All Blacks deflagranti, Tonga demolita 92-7

All Blacks deflagranti, Tonga demolita 92-7

La Nuova Zelanda non fa sconti, e mette in campo tutto il proprio potenziale contro i tongani. Adesso si pensa al Sudafrica
Nick Scott su Nazionale e Rugby World Cup

Nick Scott su Nazionale e Rugby World Cup

“Oggi gli All Blacks sono più vulnerabili”
Rugby World Cup 2019: I registi

Rugby World Cup 2019: I registi

Interpreti e personaggi della Coppa del Mondo di Rugby

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale