4 anni fa 20/06/2015 10:22

Il Cus Genova Rugby rilancia il proprio settore giovanile

Sugli spalti del Carlini la presentazione della prossima stagione, che vedrà le maglie del club di nuovo vestite dai più giovani

PRESENTATO UFFICIALMENTE IL SETTORE GIOVANILE DEL CUS GENOVA RUGBY

Tanti genitori, tanti ragazzi, tante persone interessate al progetto che il Cus Genova Rugby ha presentato ufficialmente qualche giorno fa. Il club universitario torna a lavorare nel settore giovanile, torna a curare in prima persona la preparazione del suo vivaio. A presentare il progetto è stato Achille Borzone, che del settore giovanile cussino sarà anche il responsabile. Un progetto pensato e creato insieme al Director of Rugby del Cus Genova, Stefano Bordon, che ha assicurato un continuo e costante contatto tra i giocatori della prima squadra e i ragazzi più giovani, a rafforzare un sentimento di appartenenza che nel rugby è uno degli ingredienti portanti.

Borzone ha presentato il progetto, che prevede alcune novità importanti, come la collaborazione con Federico Ghiglione, titolare di Rugby Tots, programma di motricità con l'ovale per bambini dai due ai sette anni. E sarà dedicato, ovviamente, alle categorie propaganda del settore giovanile biancorosso, Under 6 e Under 8. Il tutto sotto la supervisione di Andrea Omoboni, responsabile di motricità e atletica per i più piccoli. Per la Under 10 gli educatori saranno Bobo Omoboni e Edoardo Repossini, mentre la Under 12 sarà affidata a Paolo Pezzana e Francesco Berlinghieri. L'Under 14 sarà seguita da Sebastian Quiroga insieme a Fabio Marzano, la Under 16 è affidata allo stesso Achille Borzone, mentre l'Under 18 verrà seguita da un lieto ritorno nel Cus Genova Rugby come Dan Pavel.

Tutto il settore giovanile sarà seguito, per la parte medica, dal responsabile dott. Rodolfo Grandona, che si occuperà anche della corretta alimentazione per i giovani rugbisti, ed inoltre sarà anche il preparatore atletico della Under 18. A sovrintendere a tutta la preparazione atletica, infine, sarà Alberto Canneva.

Ulteriore novità fondamentale dell'offerta cussina per il settore giovanile sarà un allenatore di lotta che seguirà gli allenamenti. Un'attività già fatta per la prima squadra, che ora si replica per i più giovani, utile ad aiutarli ad affrontare certi movimenti del nostro sport, e anche ad ammortizzare le cadute.

Inoltre, sarà attivo uno sportello psicologico, affidato alla dott.ssa Eleonora Bruzzone: sarà di supporto agli educatori e agli allenatori per i loro rapporti con i giovani atleti, ma al tempo stesso sarà a disposizione dei genitori e degli stessi giovani rugbisti.

Un'offerta, dunque, completa e professionale quella studiata dal Cus Genova Rugby per rilanciare il proprio settore giovanile, su cui conta tantissimo per costruire il proprio futuro cominciando dal presente. Il consiglio direttivo del settore sarà composto, oltre che da Achille Borzone e Stefano Bordon, anche da Silvio Roncallo, Alberto Bruno ed Enzo Biggi.

Nella foto in allegato, Achille Borzone, Andrea Omoboni e Stefano Bordon alla presentazione del settore giovanile

 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

L’intervista all’ex terza linea con 39 caps in maglia azzurra
Stretta analisi del rugby italiano con Nick Scott

Stretta analisi del rugby italiano con Nick Scott

“Il rugby italiano non potrà mai crescere finché non si smette di cercare scuse o alibi”.
Il clinic dei tuttineri a Milano

Il clinic dei tuttineri a Milano

Cinque giorni, 12 sedute sul campo e 10 in aula, parole semplici, concetti chiari, un'esperienza fondata sia sull'apprendimento tecnico sia sui significati etici e culturali della disciplina All Blacks
A Colorno il Leicester Tigers “PreSeason Camp”

A Colorno il Leicester Tigers “PreSeason Camp”

Dal 1 al 7 Settembre il Camp per le categorie U14, U16 e U18
Formazione, club e Accademia. Il punto di Stephen Aboud

Formazione, club e Accademia. Il punto di Stephen Aboud

L’eccellenza non è un prodotto di massa, il talento non si crea in serie
Tutti i vincitori del Torneo di Mini Rugby “Città di Treviso” 2019

Tutti i vincitori del Torneo di Mini Rugby “Città di Treviso” 2019

Si è giocato nel weekend il 41° torneo di Minirugby a Treviso
A Cernusco il Torneo Nazionale del Bruco

A Cernusco il Torneo Nazionale del Bruco

800 atleti da 12 squadre per una giornata di mini rugby

ultime notizie di Giovanile

notizie più cliccate di Giovanile