1 anno fa 01/04/2021 13:08

Da oggi in tutta Italia è possibile riprendere gli allenamenti con contatto

Innocenti “Necessario prestare massima attenzione ai protocolli”

Da oggi giovedì 1 aprile 2021 in tutta Italia è possibile riprendere gli allenamenti con contatto, allenamenti che includeranno anche le categorie U14 maschile e femminile.

Viene così fatto un ulteriore passo verso la ripartenza dell’intero sistema rugbistico nazionale, a seguito di una serie di positivi colloqui con il CONI viene riconosciuto di preminente interesse nazionale l’attività dell’Under 14 Maschile e Femminile, al fine di garantire una più efficace transizione dei partecipanti alle successive categorie per la Stagione Sportiva 2021/2022.

Da oggi tutte le atlete e gli atleti appartenenti alla categoria U14 potranno riprendere gli allenamenti con contatto su tutto il territorio nazionale in vista della partecipazione all’attività agonistica facoltativa nel mese di giugno.

Ripresa degli allenamenti con contatto che dovrà avvenire nella piena osservanza del vigente protocollo per la ripresa degli allenamenti, da parte di ogni singolo club.

 

“Sono felice di aver sottoscritto stamane una delibera che, già nei prossimi giorni, riporterà sul campo le ragazze ed i ragazzi dell’U14 che da troppo tempo aspettavamo di tornare a praticare il nostro splendido sport” ha dichiarato da Federugby il Presidente FIR, Marzio Innocenti.

“La categoria U14 riveste un’importanza centrale nella formazione delle giocatrici e dei giocatori e la natura strategica di questa attività ci ha indotto ad inserirla nelle categorie di interesse nazionale riconosciute dal CONI. L’entusiasmo per la ripresa dell’U14 non deve, però, distoglierci dal continuare a prestare massima attenzione ai protocolli, pensati nell’interesse della grande famiglia del rugby italiano, che siamo attivamente impegnati a riportare sul campo, in ogni sua categoria, in sicurezza e nei tempi più opportuni” ha concluso Innocenti.

 

CLICCA QUI PER IL PROTOCOLLO

 

Le date attività agonistica facoltativa:

1 aprile - ripresa allenamenti con contatto

30 aprile - chiusura iscrizioni 

15 maggio - annuncio programmazione attività facoltativa

1 Giugno - inizio attività facoltativa

 

 

Categorie di preminente interesse nazionale riconosciute dal CONI:

Serie A Maschile e Femminile

Serie B Maschile

Serie C Girone 1 Maschile

Serie C Girone 2 Maschile

Coppa Italia Femminile

Under 18 Maschile e Femminile

Under 16 Maschile e Femminile

 

 

Sarà possibile l’iscrizione on-line alla attività facoltativa di giungo entro il 30 aprile.

 

CLICCA QUI PER IL PROTOCOLLO

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

 

notizie correlate

Alto Livello Fir: Antonio Pavanello nel nuovo Board

Alto Livello Fir: Antonio Pavanello nel nuovo Board

Franco Smith scioglie il contratto per allenare i Glasgow Warriors
Rugby: a Palermo il primo Centro Federale del Meridione

Rugby: a Palermo il primo Centro Federale del Meridione

Innocenti: “punto di non ritorno sull’impegno dello sviluppo del rugby al sud”
San Marco, Novara e Olbia Rugby ripescate in Serie B

San Marco, Novara e Olbia Rugby ripescate in Serie B

Tre squadre ripescate in Serie B per la stagione 2022/23
Avezzano e Livorno Rugby ripescate in Serie A

Avezzano e Livorno Rugby ripescate in Serie A

Due squadre ripescate in Serie A per la stagione 2022/23
Accademie di Benetton e Zebre: i 17 atleti sotto contratto

Accademie di Benetton e Zebre: i 17 atleti sotto contratto

Fernandez “è il tassello sino ad oggi mancante nello sviluppo dei giocatori”
Ufficializzati i sette Poli di Sviluppo U17/U18

Ufficializzati i sette Poli di Sviluppo U17/U18

Sedi a Parabiago, Lumezzane, Rovigo, Parma, Jesi-Pesaro, Livorno e Firenze-Prato
Top10: presunte irregolarità nei tesseramenti della passata stagione

Top10: presunte irregolarità nei tesseramenti della passata stagione

Sotto osservazione la condizione di alcuni giocatori “equiparati”

ultime notizie di Giovanile

notizie più cliccate di Giovanile