9 mesi fa 08/04/2022 15:35

Sei Nazioni femminile: il XV per affrontare l’Irlanda

Di Giandomenico presenta la sfida di domenica

La Nazionale Italiana Rugby Femminile scenderà in campo domenica pomeriggio al Musgrave Park di Cork per affrontare la Nazionale Irlandese. La partita inizierà alle 18 italiane e verrà trasmessa su Sky Sport Arena e NOW TV a partire dalle 17:50 con telecronaca di Malpezzi e Fusetti. 

Di Giandomenico, head coach azzurro, ha commentato in questo modo il momento che sta affrontando la sua squadra e come bisogna dirsi pronti per una partita del genere: “Abbiamo urgente bisogno di tornare ad offrire una prestazione adeguata al livello richiesto. Abbiamo analizzato la partita scorsa, cercato di recuperare le energie, e lavorato per fare sì che questa accada domenica. Anche l'Irlanda è alla ricerca del primo successo nel Torneo, sarà senz'altro una partita combattuta. Abbiamo la necessità di avere i nostri palloni e garantire l'avanzamento per lo sviluppo del nostro gioco; ovviamente, dovremo lavorare efficacemente in difesa”.

La formazione vede partire nella posizione di estremo Manuela Furlan, capitano e al suo 83esimo caps, le posizioni delle ali sono occupate da Muzzo e Magatti, ai centri Rigoni e Sillari, mentre in mediana spazio alla coppia Barattin-Madia. Il pack si presenta con Maris, Bettoni e Gai in prima linea; Duca e Tounesi in seconda, con in terza Veronese, Locatelli e la ball carrier Elisa Giordano.  

Il XV scelto: 15 Manuela Furlan (C), 14 Aura Muzzo, 13 Michela Sillari, 12 Beatrice Rigoni, 11 Maria Magatti, 10 Veronica Madia, 9 Sara Barattin, 8 Elisa Giordano, 7 Isabella Locatelli, 6 Beatrice Veronese, 5 Giordana Duca, 4 Sara Tounesi, 3 Lucia Gai, 2 Melissa Bettoni, 1 Gaia Maris.

A disposizione: 16 Vittoria Vecchini, 17 Michela Merlo, 18 Sara Seye,19 Valeria Fedrighi, 20, Alessandra Frangipani, 21 Sofia Stefan, 22 Alyssa D’Incà, 23 Vittoria Ostuni Minuzzi.

 

 

 

 

Foto ItalRugby Twitter

 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Italia U18: i 30 convocati al primo raduno 2023

Italia U18: i 30 convocati al primo raduno 2023

Andrea Di Giandomenico sostituisce Santamaria in panchina
Giada Franco Player of the Match: “lo dedico a mia madre che è venuta sola in Nuova Zelanda”

Giada Franco Player of the Match: “lo dedico a mia madre che è venuta sola in Nuova Zelanda”

Il capitano Giordano “avevo chiesto a ognuna di noi di cacciare i pensieri negativi”
Rinvicita: Francia battuta dall’Italdonne 26-19

Rinvicita: Francia battuta dall’Italdonne 26-19

Azzurre quinte nel Ranking, Bettoni “questo gruppo sa uscire dalle difficoltà”
Italia Femminile sconfitta dalla Francia 21-0

Italia Femminile sconfitta dalla Francia 21-0

Di Giandomenico “Abbiamo perso più di venti palloni e questo non è accettabile”
Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Di Giandomenico nel post match: "Una sconfitta non avrebbe cambiato la sostanza"

Le parole del coach di Manuela Furlan dopo il successo sul Galles
Women’s Six Nations: l’Italia vince a Cardiff, Galles battuto 8-10

Women’s Six Nations: l’Italia vince a Cardiff, Galles battuto 8-10

Dopo Azzurri e Azzurrini, vincono anche le Azzurre in terra gallese
Sei Nazioni Femminile: l’Irlanda è troppo per le Azzurre, finisce 29-8

Sei Nazioni Femminile: l’Irlanda è troppo per le Azzurre, finisce 29-8

Le irlandesi dominano il gioco e portano a casa il match valido per la terza giornata del torneo
Il meglio e il peggio del rugby nel 2022

Il meglio e il peggio del rugby nel 2022

Tra Ange Capuozzo e le vittorie delle Nazionali, un anno di successi per il rugby italiano

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile