2 anni fa 28/08/2017 10:37

L’Italdonne torna a casa con il 9° posto, Di Giandomenico: “E’ stata la vittoria del gruppo”

Sette azzurre danno l’addio alla maglia dell’Italia

Si è concluso con il 9° posto il viaggio dell’Italia alla Women’s Rugby World Cup. Grazie alla meta all’extra time di Sara Barattin l’Italia ha battuto la Spagna 20-15 al Mondiale Femminile giocato in Irlanda, a Belfast le fasi finali.

“E’ stata la vittoria del gruppo – ha esordito Di Giandomenico da Federugby- . Il primo tempo, pur giocando bene in difesa, non siamo riusciti ad esprimerci bene in attacco e abbiamo sofferto la velocità delle spagnole. Nella ripresa siamo riuscite a mettere in campo la nostra voglia di vincere il match riuscendo a ribaltare il risultato. Nel finale abbiamo avuto una ghiotta occasione per chiudere la partita con Melissa Bettoni e abbiamo peccato di leggerezza facendoci raggiungere all’ultimo respiro. La meta di Sara Barattin è stata la giusta “ricompensa” per quanto messo in campo”.

Dopo questa avventura danno ufficialmente l’addio alla maglia della Nazionale Femminile Paola Zangirolami, Silvia Gaudino, Alice Trevisan, Veronica Schiavon, Michela Este, Elisa Cucchiella, Maria Grazia Cioffi: “Sarà una perdita importante sia a livello umano che tecnico. Sono orgoglioso di aver seguito da vicino la loro crescita. Abbiamo una solida base da cui ripartire in vista dei prossimi impegni”.

“E’ stata una emozione enorme – ha dichiarato il Sara Barattin da Federugby - . Andare in meta con la maglia Azzurra è sempre bello, ma oggi ha un sapore speciale. Ho vissuto un sogno ad occhi aperti guidando da capitano la Nazionale Italiana al Mondiale.”

 

Foto Martina Sofo

notizie correlate

La formazione dell’Italdonne per la sfida alle campionesse d’Inghilterra

La formazione dell’Italdonne per la sfida alle campionesse d’Inghilterra

Il test match dell’Italia Femminile in diretta streaming
Milano Rugby Week: il Grande Rugby torna a Milano

Milano Rugby Week: il Grande Rugby torna a Milano

Zebre - Munster e Italia - Scozia del 6 Nazioni Femminile nel milanese
In edicola Allrugby numero 141

In edicola Allrugby numero 141

Il mondiale raccontato da chi era lì o da chi ne ha seguiti tanti
L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

Finisce 17-17 il test match giocato allo Stadio Fattori. Buon primo tempo, ma nella ripresa le nipponiche fanno paura
Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Le parole del capitano delle Azzurre: "La nostra vera forza è il gruppo, è un onore avere la fiducia delle mie compagne"
Italia - Giappone: la formazione delle Azzurre per L’Aquila

Italia - Giappone: la formazione delle Azzurre per L’Aquila

Molte novità nella formazione scelta da Di Giandomenico
Coppa del Mondo Femminile 2021: i criteri di qualificazione

Coppa del Mondo Femminile 2021: i criteri di qualificazione

World Rugby stabilisce I criteri di qualificazione

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile