21 giorni fa 14/11/2019 15:15

Italia - Giappone: la formazione delle Azzurre per L’Aquila

Molte novità nella formazione scelta da Di Giandomenico

Sabato 16 Novembre alle ore 14.30 l’Italdonne scenderà in campo a L’Aquila per il primo test match di Novembre. Lo stadio Fattori ospiterà la sfida tra le azzurre, seconde all’ultimo 6 Nazioni femminile, e la nazionale giapponese.

Molte novità nella formazione scelta dall’allenatore Andrea Di Giandomenico, per l’occasione vestirà per la prima volta la fascia da capitano la terza linea in forza al Rennes (Francia) Ilaria Arrighetti, Camilla Sarasso del Cus Torino sostituirà Manuela Furlan (non convocata) nel ruolo di estremo. Esordio con la maglia numero 10 per Laura Paganini, mediano di apertura del Cus Milano.

In panchina altre due esordienti: Giulia Cerato, prima linea del Valsugana, e Beatrice Capomaggi, trequarti della Capitolina.

Le parole del tecnico aquilano Andrea Di Giandomenico da Federugby: “I Test Match autunnali hanno una grande importanza per la crescita del nostro movimento. Nella scorsa stagione abbiamo mostrato segnali di crescita che vogliamo confermare nei prossimi mesi. Il Giappone è una squadra solida: due anni fa al Mondiale siamo riusciti a vincere una partita che si è sbloccata dopo tanti minuti di equilibrio. Dal canto nostro abbiamo un gruppo unito formato da giocatrici esperte e nuovi innesti.”

Italia Femminile - Giappone Femminile è in programma sabato alle ore 14.30 allo Stadio Tommaso Fattori di L’Aquila e sarà trasmessa in diretta su Rai Sport.

 

La formazione dell’Italia Femminile:

15 Camilla SARASSO (CUS Torino, 4 caps)

14 Maria MAGATTI (CUS Milano, 28 caps)

13 Michela SILLARI (Valsugana R. Padova, 51 caps)

12 Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 37 caps)

11 Sofia STEFAN (Valsugana R. Padova, 50 caps)

10 Laura PAGANINI (CUS Milano, esordiente)

9 Sara BARATTIN (Arredissima Villorba Rugby, 89 caps)

8 Elisa GIORDANO (Valsugana R. Padova, 37 caps)

7 Giada FRANCO (Harlequins Ladies, Inghilterra, 11 caps)

6 Ilaria ARRIGHETTI (Rennes, Francia, 42 caps) - capitano

5 Giordana DUCA (Valsugana R. Padova, 12 caps)

4 Valentina RUZZA (Stade Francais, Francia, 29 caps)

3 Lucia GAI (Valsugana R. Padova, 64 caps)

2 Lucia CAMMARANO (Rugby Belveneroverdi, 21 caps)

1 Silvia TURANI (HBS Colorno, 10 caps)

 

A disposizione

16 Giulia CERATO (Valsugana R. Padova, esordiente)

17 Michela MERLO (Rugby Mantova, 4 caps)

18 Sara TOUNESI (HBS Colorno, 10 caps)

19 Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 16 caps)

20 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 21 caps)

21 Francesca SGORBINI (HBS Colorno, 1 cap)

22 Micol CAVINA (Arredissima Villorba Rugby, 3 caps)

23 Beatrice CAPOMAGGI (Unione Rugby Capitolina, esordiente)

 

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

La scelta di Gaia Giacomoli

La scelta di Gaia Giacomoli

“Lavoro 12 ore al giorno, non riesco più a stare dietro al rugby, né fisicamente né mentalmente”
Silvia Turani è la prima italiana convocata nelle Barbarians Women

Silvia Turani è la prima italiana convocata nelle Barbarians Women

La prima linea del Colorno sfiderà il Galles al Principality Stadium
La formazione dell’Italdonne per la sfida alle campionesse d’Inghilterra

La formazione dell’Italdonne per la sfida alle campionesse d’Inghilterra

Il test match dell’Italia Femminile in diretta streaming
Milano Rugby Week: il Grande Rugby torna a Milano

Milano Rugby Week: il Grande Rugby torna a Milano

Zebre - Munster e Italia - Scozia del 6 Nazioni Femminile nel milanese
In edicola Allrugby numero 141

In edicola Allrugby numero 141

Il mondiale raccontato da chi era lì o da chi ne ha seguiti tanti
L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

Finisce 17-17 il test match giocato allo Stadio Fattori. Buon primo tempo, ma nella ripresa le nipponiche fanno paura

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile