3 anni fa 10/02/2017 14:10

Club Atletico Estudiantes de Paranà in tour in Italia

Il club argentino di Martin Castrogiovanni affronterà molte squadre italiane

Il Club Atletico Estudiantes de Paranà è una delle squadre più antiche dell’Argentina. Questo club, fondato nel 1905, nella sua lunga storia ha dato all’Argentina diversi atleti di valore che hanno vestito la maglia dei Pumas prima come giocatori e poi come allenatori. L’Estudiantes de Paranà ha dato anche all’Italia un buon numero di giocatori che hanno militato in molte squadre del nostro paese, il più famoso è il pilone che ha vestito la maglia azzurra 119 volte: Martin Castrogiovanni (nella foto Castro con la maglia del CAE). 

Attualmente il Pumas più famoso proveniente dall’Estudiantes è il terza linea Javier Ortega Desio, mentre fanno parte dello staff tecnico dell’Argentina Martin Gaitan (coach dei trequarti Jaguares) e Emiliano Bergamaschi (allenatore della mischia Argentina). Oggi in Eccellenza, nel massimo campionato italiano, veste i colori della Lazio Rugby il trequarti centro Nicolas Coronel

Una delegazione di 97 persone del Club Atletico Estudiantes de Paranà (78 giocatori, 19 tra staff e accompagnatori) è atterrata in queste ore a Roma per iniziare un tour che porterà il club argentino a giocare una serie di “Test Match” contro diverse squadre del centro e nord Italia. Il tour durerà qualche settimana ma già da domani i bianco neri, questo il colore della loro “camiseta”, saranno all’Olimpico di Roma per tifare Italia nella seconda giornata del 6 Nazioni, gli azzurri affronteranno l’Irlanda alle 15.30. 

Parla Daniel Insaurralde, attuale allenatore del Messina e con un passato sulle panchine di molti club di Serie B (Lecco, Rho, Frascati, Messina per citarne qualcuno), è lui l’organizzatore dell’evento:

“Sono in Italia dal 1988 - ci racconta Daniel Insaurralde - sono arrivato come giocatore e dal 2000 sono diventato allenatore. Per me questo è un sogno, sono riuscito a organizzare questo Tour grazie soprattuto al sostegno di diverse società che voglio ringraziare, senza l’aiuto del Rugby Frascati, dell’Unione Rugby Capitolina, del Rugby Prato Sesto, del Rugby Calvisano e del Rugby Brescia non sarei riuscito a organizzare questo tour impegnativo.”

“Questa serie di partite saranno un’occasione importate di interscambio tecnico tra il rugby argentino e il rugby italiano. Affronteremo alcune squadre di Serie A e B, questi incontri saranno importanti per preparare al meglio il campionato che in Argentina inizia il 10 marzo.”

 

Il numeroso gruppo argentino schiera 3 squadre, questo il programma della serie di Test Match:


Domenica 12 febbraio
A Frascati:
Triangolare: Rugby Frascati (2° squadra) - Rugby Civitavecchia - Atletico Estudiantes (2° squadra)
UR Capitolina (Serie B) v Atletico Estudiantes (1° squadra)

Giovedì 15 febbraio
A Prato:
partita/allenamento Prato Sesto (Serie A) v Atletico Estudiantes (1° squadra)
Rugby Firenze (Serie B) v Atletico Estudiantes (2° squadra)

Venerdì 16 febbraio
A Calvisano:
allenamento/partita Rugby Calvisano - Rugby Brescia - Atletico Estudiantes (1° squadra)

Lunedì 20 febbraio
A Brescia:
Selezione Bresciana / Rugby Reggio v Atletico Estudiantes (1° squadra)

 

notizie correlate

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

L’Argentina saluta la Rugby World Cup battendo gli Stati Uniti 47-17

Match sempre in controllo degli argentini che salutano la competizione
Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

Rosso a Lavanini al 18', l'Inghilterra batte l'Argentina 39-10

I Pumas finiscono in 14 dopo 18 minuti di gioco, l'Inghilterra ottiene il bonus ed estromette l'Argentina dalla corsa mondiale
All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

All'Argentina basta un tempo, Tonga battuta 28-12

Un ottimo Julian Montoya ipoteca il match nel primo tempo, gli isolani bene nell'ultimo quarto di gara
Quando due tifosi vinsero la Domino's Crossbar Challenge [VIDEO]

Quando due tifosi vinsero la Domino's Crossbar Challenge [VIDEO]

Matthew e Stewart calciarono sulla traversa e vinsero il premio da 250.000 sterline
Le Zebre aggressive nel primo tempo, nella ripresa Glasgow dilaga

Le Zebre aggressive nel primo tempo, nella ripresa Glasgow dilaga

I bianco-neri mostrano una buon gioco nella prima metà di gara, poi gli scozzesi diventano inarrestabili

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi