3 anni fa 27/08/2017 09:25

Amichevoli pre stagione: bene Fiamme Oro, Petrarca e Viadana

Si sono giocati sabato 4 match in preparazione dell’Eccellenza

Si sono giocati sabato quattro match in preparazione della prossima stagione di Eccellenza. Il Petrarca Rugby del nuovo coach Andrea Marcato ha battuto alla Guizza di Padova il Calvisano campione d’Italia, 21-12 il risultato. I vice campioni d’Italia del Rovigo sono stati battuti al Battaglini dalle Fiamme Oro di Gianluca Guidi con il risultato di 10-20. Infine il Viadana ha vinto a Firenze contro la neo promossa Medicei per 26-35 e il Reggio si è imposto 29-19 contro gli irlandesi del Trinity College.

I risultati delle amichevoli di sabato 26 agosto:

I Medicei v Viadana 26-35
Rugby Reggio v Trinity College (Irlanda) 29-19
Petrarca Rugby v Rugby Calvisano21-12
Rugby Rovigo v Fiamme Oro 10-20

 

Il calendario di Eccellenza 2017/18

Di seguito i tabellini e le formazioni:

TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI v VIADANA RUGBY 1970   26-35   (14-28)

Marcatori: p.t. . 1' m Amadasi (Viadana 1970) tr Ormson (0-7), 3' m Baruffaldi (I Medicei) tr Newton 7-7, 14' m Amadasi (Viadana 1970) tr Ormson (7-14), 26' m Riedo (I Medicei) tr Newton (14-14), 33' m punizione (Viadana 1970) 14-21, 36' m Gelati (Viadana 1970) tr Ormson (14-28); 49' m punizione (Viadana 1970) (14-35), 57' m Broglia (I Medicei) nt 19-35, 68' m Maran (I Medicei), tr Newton (26-35)

Toscana Aeroporti I Medicei: 15 Basson, 14 McCann, 13 Rodwell (v) (41' Chianucci), 12 Cerioni (30' Rios), 11 Lubian, 10 Newton, 9 Fusco (41' Taddei), 8 Bottacci (57' Savia), 7 Brancoli (41' Meyer), 6 Cosi (c), 5 Montauriol (41' Maran), 4 Riedo (52' Cemicetti), 3 Battisti (41' Montivero), 2 Baruffaldi (41' Broglia), 1 Schiavon (41' Cesareo)

A disposizione: 16 Zileri, 18 Corbetta.

All. Presutti

Viadana R. 1970: 15 Tizzi, 14 Amadasi, 13 Finco, 12 Ormson (c), 11 Manganiello, 10 Biondelli, 9 Bacchi, 8 Gelati, 7 Moreschi, 6 Denti (17' Anello), 5 Caila, 4 Chiappini, 3 Brandolini, 2 Silva, 1 Denti

A disposizione, utilizzati: 23 Spinelli, 22 Mokom, 0 Giovannini, 0 Panizzi, 11 May,  9 Di Stefano, 6 Anello, 0 Wagenpfeil, 20 Orlandi, 19 Bonfiglio, 18 Gaeta, 16 Ceciciliani, 17 Bergonzini, 2 Ribaldi, 18 Breglia, 19 Mannucci, 0 Donica

All. Frati

 

Arb.:  Vedovelli

Cartellini:

Calciatori:  Ormson (Viadana 1970) 3/3, Newton 3/4

Note: giornata caldissima di sole, temperatura 36°. Spettatori 800.

 

CONAD REGGIO V TRINITY RUGBY COLLEGE   29-19    (12-5)

Marcatori: 1.t. 2’ m. Paletta (5-0); 10’ m. O’Hora (5-5); 20’ m. Paletta tr Gennari (12-5) 2.t. 42’ m. Costella tr Gennari (19-5); 46’ m. Farolini (24-5), 62’ m. Dixon E. tr Widdle (24-12), 76’ m. Messori (29-12), 80’ m Dixon K. Tr Widdle  (29 -19)

CONAD Reggio: Farolini (cap)(76’ Ferrari G.); Paletta (41’ Caminati)(75’ Morini)(79’ Grassi), Costella (76’ Palomba), Scalvi (61’ Canali), Gennari (57’ Ferrarini A.); Rodriguez (61’ Masini), Daupi (41’ Panunzi)(76’ Colli); Balsemin (30’ pt Mordacci), Dell’Acqua (41’ Visagie), Rimpelli (61’ Messori); Du Preez(61’ Tedeschi), Devodier (57’ Perrone); Bordonaro (20’ pt Celona)(61’ Fiume), Manghi (61’ Gatti), Quaranta (41’ Saccà).

All. Manghi

Trinity Rugby College: Mollen; Dixon E., Courtney, Dixon K., O’Hora; Fennelly, Llyod; O’Riordan, St. Ledger, Pimm; Burke, Mantegazza; Higgins, Burchley, Keane.

A disposizione: Simms, Hickey, Whittle, Slater, Joyce, Murphy, Mchee, Byrne, Nulty, O’Connor, McMahon

All. Smeeth

Arbitro: Gianluca Gnecchi

G.d.l: Pedezzi e Haj Abdulla

Ammonizioni: 45’ giallo a Devodier (Reggio)

Calci: Gennari tr 2/4 (Reggio),  Ferrarini A. tr 0/1 (Reggio), Mollen tr 0/1 (Trinity), Widdle tr 2/2 (Trinity)

Montanari & Gruzza Man of the match: Luciano Rodriguez

Spettatori: circa 450

 

FEMI-CZ ROVIGO v FIAMME ORO RUGBY 10-20 (10-17)

Marcatori: p.t. 4' m. Martinelli tr. Roden (0-7), 14' m. Odiete non tr. (5-7), 21' m. Bacchetti tr. Roden (5-14), 35' m. Cadorini non tr. (10-14), 40' c.p. Roden (10-17); s.t. 65' c.p. Roden (10-20)

FEMI-CZ Rovigo: Odiete (41' Barion); Biffi (41' Majstorovic), Cioffi (53' Moscardi), Davies (15' Barani), Arrigo (65' Biffi); Mantelli (57' Odiete), Loro (41' Pasini); Ferro (cap.) (41' Zanini) (76' Ferro), Lubian (41' Venco), De Marchi (41' Ruffolo); Ortis (62' Boggiani), Parolo; D'Amico (65' Merlo), Cadorini, Balboni (41' Brugnara).

all. McDonnell, Wright

Fiamme Oro Rugby: Gasparini (46' Buscema), Sepe (54' De Gaspari), Gabbianelli (54' Di Massimo), Valcastelli (50' Massaro), Bacchetti (76' Seno), Roden (77' Parisotto), Martinelli (58' Calabrese), Amenta, Cornelli, Zitelli, Cazzola, Fragnito (26'-36' Bergamin), Di Stefano (33' Ceglie) (67' Di Stefano), Adriano (41' Kudin) (67' Moriconi), Cocivera (43' Zago).

all. Guidi

arb.: Sgardiolo (Rovigo)

Calciatori: Mantelli 0/2 (FEMI-CZ Rovigo), Roden 4/4 (Fiamme Oro Rugby)

Note: serata calda, circa 28°, campo in ottime condizioni. È stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Mauro Zaffiri, storico Presidente de L'Aquila Rugby Club, scomparso pochi giorni fa. Spettatori circa 1100.

 

Il calendario di Eccellenza 2017/18

notizie correlate

Il Jaguares Tomas Bernasconi nuovo acquisto di Calvisano

Il Jaguares Tomas Bernasconi nuovo acquisto di Calvisano

Il terza linea argentino entra nell'organico dei calvini. A Valorugby arriva uno dei figli di Dominguez
Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Due fresche ufficialità per i due club semifinalisti di Top10
Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Il giocatore del Calvisano viene premiato alla Cittadella del Rugby di Parma
Rugby Calvisano: ingaggiata la Zebra Samuele Ortis

Rugby Calvisano: ingaggiata la Zebra Samuele Ortis

Dopo le diverse partenze, in seconda linea arriva Ortis
Rugby Calvisano: 9 giocatori non rinnovano

Rugby Calvisano: 9 giocatori non rinnovano

I 9 giocatori in partenza che non vestiranno il giallo nero la prossima stagione
Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Le squadre scomparse dall’alto livello italiano negli ultimi 12 anni

Ben 15 club nelle ultime 12 stagioni sono spariti dalla massima serie
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico

ultime notizie di Eccellenza

notizie più cliccate di Eccellenza