5 mesi fa 20/01/2018 20:21

Fiammata Treviso nella ripresa, ma alla fine trionfa Bath

I Leoni vanno a marcare tre mete nella ripresa, ma Bath trionfa 28-47

Bell'inizio per la Benetton, ma Bath ha più carburante e si vede.

Dopo una bellissima azione personale di Luca Sperandio che porta i Leoni in vantaggio gli inglesi mettono subito in chiaro le cose, prima con una meta di Dunn, poi una meta tecnica (e giallo a Edoardo Gori) e infine con le mete di Banahan, Watson e Jonathan Joseph. Bonus offensivo per gli ospiti al termine dei primi 40 minuti. Nella ripresa il ruggito dei Leoni si fa sentire a Monigo, prima con Negri, che va a segno dopo appena tre minuti dalla ripresa del gioco, e poi con Benvenuti, che sfugge alla difesa, percorre tutta la metà campo e va a segnare in mezzo ai pali. Al quarto d'ora del secondo tempo altra buona azione di Treviso che, in tutti i modi, prova a riavvicinarsi a Bath nel risultato. Purtroppo gli inglesi ne hanno di più e al 60' arriva la meta di Mercer dopo una maul avanzante. Nel finale di gara Bath ha tempo per marcare la settima meta con Luke Charteris. Ma all'80° ecco che il solito Monty Ioane regala un pò di gioia ai Leoni con una meta che vale il bonus: finisce 28-47.

 

Tabellino: 12' mt. Sperandio tr. Allan (7-0), 16' mt. Dunn tr. Burns (7-7), 22' meta tecnica (7-14), 29' mt. Banahan tr. Burns (7-21), 33' mt. Watson tr. Burns (7-28), 40' mt. Joseph tr. Burns (7-35), 43' mt. Negri tr. Allan (14-35), 47' mt. Benvenuti tr. Allan (21-35), 60' mt. Mercer tr. Burns (21-42), 78' mt. Charteris (21-47), 80' mt. Ioane tr. Allan (28-47)

Cartellini: giallo a Edoardo Gori (21')

Benetton: 15 Ian McKinley, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Luca Morisi, 12 Alberto Sgarbi, 11 Monty Ioane, 10 Tommy Allan, 9 Edoardo Gori, 8 Robert Barbieri, 7 Seb Negri Da Oleggio, 6 Whetu Douglas, 5 Dean Budd, 4 Ira Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio
Panchina: 16 Hame Faiva, 17 Alberto de Marchi, 18 Simone Ferrari, 19 Federico Ruzza, 20 Alessandro Zanni, 21 Braam Steyn, 22 Giorgio Bronzini, 23 Luca Sperandio

Bath: 15 Anthony Watson, 14 Matt Banahan, 13 Jonathan Joseph, 12 Ben Tapuai, 11 Aled Brew, 10 Freddie Burns, 9 Kahn Fotuali’i, 8 Zach Mercer, 7 Sam Underhill, 6 Matt Garvey (c), 5 Elliott Stooke, 4 James Phillips, 3 Henry Thomas, 2 Tom Dunn, 1 Lucas Noguera
Panchina: 16 Michael van Vuuren, 17 Nick Auterac, 18 Max Lahiff, 19 Luke Charteris, 20 Paul Grant, 21 Darren Allinson, 22 Josh Lewis, 23 James Wilson

Stadio Comunale di Monigo
Arbitro: Pascal Gaüzère (France)
Assistenti: Laurent Cardona (France), Jean-Luc Rebollal (France)
TMO: Eric Gauzins (France)

 

Foto Alfio Guarise

Risultati e classifiche di Champions Cup

Gino Setti  5 mesi fa

monty se ne andraìà la prossima stagione.

notizie correlate

Per Benetton un esordio amaro ma promettente [VIDEO]

Per Benetton un esordio amaro ma promettente [VIDEO]

Review della prima giornata di Champions Cup 2017/18
Bath-Benetton Treviso, gli highlights [VIDEO]

Bath-Benetton Treviso, gli highlights [VIDEO]

Sintesi della sfida di Treviso al Recreation Ground
Treviso propositivo ma poco deciso, Bath vince 23-0

Treviso propositivo ma poco deciso, Bath vince 23-0

I Leoni giocano bene, mettono in difficoltà il Bath molto falloso, ma non mettono punti sul tabellone
Mike Catt: la leva rugbistica del ‘71

Mike Catt: la leva rugbistica del ‘71

Mike Catt ha giocato in tutti i ruoli della backline: da trequarti centro a estremo, da ala a mediano d’apertura, realizzando 142 punti in 75 presenze per la nazionale inglese, con la quale ha disputato quattro mondiali e giocato due finali, tra cui qu
Andy Robinson: the Growler

Andy Robinson: the Growler

Il flanker Andy Robinson si è guadagnato otto presenze con la nazionale inglese. Da allenatore, Robinson si è seduto sulla panchina del'Inghilterra e della Scozia, dopo avere vinto l'Heineken Cup con il Bath.
Ieuan Evans: le magie di Mago Merlino

Ieuan Evans: le magie di Mago Merlino

Ieuan Evans è considerato una delle più grandi ali della storia del rugby gallese. Soprannominato Mago Merlino, In undici anni di carriera internazionale ha segnato 33 mete per il Galles in 72 partite, alle quali vanno aggiunte le 9 che ha realizzato n

ultime notizie di Champions Cup

notizie più cliccate di Champions Cup