2 anni fa 13/02/2018 16:55

World Rugby ammette: quella di Anscombe era meta

Il capo degli arbitri Alain Rolland ammette l’errore del TMO

World Rugby conferma formalmente al Galles che la meta di Anscombe doveva essere convalidata.

La Welsh Rugby Union ha ricevuto una dichiarazione formale da World Rugby, il massimo organo del rugby mondiale ha ammesso che la meta di Gareth Anscombe contro l'Inghilterra doveva essere convalidata. L’estremo di origini neozelandesi Anscombe, durante un’azione del primo tempo a Twickenham, ha schiacciato l’ovale a terra prima dell'ala dell'Inghilterra Anthony Watson. Il TMO neozelandese Glenn Newman, seppur visionando ripetutamente i replay televisivi, non ha convalidato la meta che avrebbe potuto cambiare al partita in favore del Galles.

WalesOnline racconta di una chiacchiera tra l'allenatore del Galles, Warren Gatland, e il capo degli arbitri Alain Rolland, che ha ammesso ufficialmente l'errore.
“E’ stato piacevole avere un dialogo con World Rugby nel fine settimana”, ha detto l’assistant coach del Galles Rob Howley parlando della sconfitta del Galles a Twickenham per 12-6.
“So che Warren Gatland ha parlato con Alain Rolland e ci hanno confermato che il TMO ha fatto un errore.”
Howley ha aggiunto: “È successo. È deludente che ciò stia avvenuto in uno sport professionistico con l’ausilio di ogni mezzo tecnologico (TMO ndr), ma ora ci concentriamo sulle prossime due settimane, ci stiamo preparando alla prossima sfida con l’Irlanda”.
 

 

Risultati e classifica della 2° giornata di NatWest Sei Nazioni 2018 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Rugbymeet e Prozis insieme per il 6 Nazioni di Rugby!  

Per l’integrazione sportiva Rugbymeet consiglia Prozis azienda leader in Europa. 

Online, a questo link Prozis, tutto per la “salute e l'allenamento dello sportivo, oltre alla vasta scelta di proteine.

Inserisci il codice "RUGME10" su Prozis per avere il 10% di sconto su tutti i prodotti*
*Sconto cumulabile con altre offerte! 
 

notizie correlate

In edicola Allrugby 144

In edicola Allrugby 144

Dalla A alla Z i 70 nomi per il futuro del rugby italiano. Da Aboud fino a Zatta
Il rugby italiano piange Lisa Collazuol e Tommaso Battini

Il rugby italiano piange Lisa Collazuol e Tommaso Battini

La comunità ovale si stringe per le scomparse di una giovane rugbista e di un giovane arbitro
Glen Jackson annuncia il ritiro

Glen Jackson annuncia il ritiro

Il fischietto neozelandese lascia la carriera arbitrale
Sezione arbitri di Milano: premiati i giovanissimi

Sezione arbitri di Milano: premiati i giovanissimi

Raccolti oltre 2000 euro dal Comitato Regionale Lombardo, somma destinata a chi è affetto da autismo
In edicola Allrugby numero 142

In edicola Allrugby numero 142

Riflessioni a bocce ferme della spedizione italiana e delle grandi deluse, in primis la Nuova Zelanda
RWC 2019: il mondiale delle espulsioni [VIDEO]

RWC 2019: il mondiale delle espulsioni [VIDEO]

Placcaggi pericolosi e pulizie in ruck irregolari
Gli highlights del match Galles-Francia 23-27 [VIDEO]

Gli highlights del match Galles-Francia 23-27 [VIDEO]

La Francia continua la sua marcia trionfale anche a Cardiff

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni